Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
NICOLA CAREDDU (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[70/86]  INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO [86/20 - Ord. 2016]  GEOINGEGNERIA E DIFESA DEL SUOLO 6 60

Obiettivi

A) Conoscenza e capacità di comprensione
Lo studente al termine del corso avrà conoscenza di argomenti inerenti la Geoingegneria, necessari ad affrontare la progettazione di alcune opere tipiche del settore della geoingegneria e dell’ingegneria mineraria.

B) Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Lo studente sarà in grado di comprendere e interpretare i principali problemi che si incontrano nel settore della Geoingegneria Ambientale e di applicare gli strumenti di analisi, dimensionamento e verifica forniti nel corso.

C) Autonomia di giudizio
Le nozioni acquisite, in campo teorico e applicativo, consentiranno allo studente di giudicare, schematizzare e modellare autonomamente i problemi che gli verranno presentati e di applicare correttamente i metodi di analisi e calcolo acquisiti durante il corso.

D) Abilità comunicative
Comunicare le proprie conclusioni e conoscenze e la ratio ad esse sottesa, a interlocutori specialisti e non specialisti. Capacità di elaborazione di un documento che illustra i risultati ottenuti.

E) Capacità di apprendimento
Studiare in modo auto-gestito o autonomo. Capacità di collaborazione di gruppo.

Prerequisiti

Si suggerisce la conoscenza preliminare della Geologia, della Geoingegneria Ambientale e dell’Economia.

Contenuti

· Introduzione al corso (1 ora).
· Il dimensionamento delle opere di geoingegneria ambientale (2 ore).
· Le opere in terra nella geoingegneria ambientale (8 ore).
· L’ingegneria della perforazione. Progettazione di un pozzo (10 ore).
· Attività estrattiva sostenibile. Le georisorse (generalità). Progettazione di una coltivazione a cielo aperto. Progettazione di una coltivazione in sotterraneo. Gestione delle discariche minerarie. Economia circolare nelle opere di geoingegneria ambientale (esempio) (18 ore).
· Ruolo della progettazione delle opere di geoingegneria ambientale nello sviluppo sostenibile. Elementi di geoetica (2 ore).
· Esercitazioni (15 ore).
· Escursione didattica (4 ore).

Metodi Didattici

La didattica verrà erogata prevalentemente in presenza, integrata e “aumentata” con strategie online, allo scopo di garantirne la fruizione in modo innovativo e inclusivo.
Il corso si articola in una parte teorica e una applicativa. Al termine di ciascun argomento viene proposta un esercitazione guidata.
La parte teorica viene sviluppata in 45 ore di lezione frontale comprendente l’impostazione dei progetti; la parte applicativa in 15 ore di esercitazioni comprendenti la risoluzione dei principali problemi progettuali.
Sono inclusi mini seminari tenuti da professionisti del settore.

Verifica dell'apprendimento

La valutazione dello studente prevede una prova orale con correzione dell’esercitazione finale.
Il punteggio della prova di esame è attribuito mediante un voto espresso in trentesimi secondo le seguenti regole:
1. capacità di analisi dei problemi;
2. correttezza formale e sostanziale delle procedure individuate per la soluzione dei problemi;
3. adeguatezza delle soluzioni proposte in relazione alle competenze che debbono essere acquisite;
4. correttezza dei risultati ottenuti;
5. conoscenza e comprensione degli argomenti;
6. adeguatezza del linguaggio tecnico-scientifico utilizzato;
7. autonomia di giudizio.
Il voto finale sarà ottenuto dalla media della valutazione dell’esercitazione e della prova orale considerate con lo stesso peso.

Testi

Le slide proiettate a lezione, messe a disposizione degli studenti, costituisco traccia fondamentale ma non sufficiente alla preparazione del corso. È pertanto consigliata la consultazione dei seguenti testi:
• “Geotecnica”, R. Lancellotta, Zanichelli.
• “Geoengineering”, Gonzalez de Vallejo Luis I.
• “Drilling”, Jean-Paul Nguyen, 1996, Editions TECHNIP.
• “Drilling Technology in Nontechnical Language”, Steve Devereux, 2000 PennWell.
• “Pozzi per acqua - Manuale tecnico di progettazione”, M. Gorla, 2010, Dario Flaccovio Editore.
• “Horizontal Directional Drilling”, David A. Willoughby, 2005, McGraw-Hill Professional Publishing.
• “Trenchless Technology”, Mohammad Najafi, 2004, McGraw-Hill Professional Publishing.
• “Trenchless Technologies in Italia”, Italian Association for Trenchless Technology, 2005.
• “La perforazione”, G. Peli, 2020.
• “Introductory Mining Engineering”, H.L. Hartman, 1987.
• “Manuale pratico di esplosivistica civile”, Coppe D., Ed. Pei, 2004.
• “Mine ventilation and air conditioning”, Hartman H.L., Wiley, 1982.
• “Mining Engineering Handbook”, SME, 2011.

Questionario e social

Condividi su: