Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
MIRIAN AGUS (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[30/36]  SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE [36/00 - Ord. 2020]  PERCORSO COMUNE 8 60

Obiettivi

Lo scopo fondamentale del corso base di Psicometria è quello di rendere lo studente in grado di apprendere quei concetti che stanno a fondamento delle metodologie comunemente impiegate nella ricerca scientifica in Psicologia. Il corso di Psicometria si pone in stretta propedeuticità con tutti gli insegnamenti di base delle discipline psicologiche il cui contenuto faccia esplicito riferimento ai metodi scientifici di quantificazione e di misurazione. L’impostazione metodologica della ricerca psicologica trova in questo corso un adeguato ambito di trattamento degli aspetti qualitativi e quantitativi, tenendo in considerazione il profilo formale delle discipline logico-matematiche e statistiche. Si pone come insegnamento propedeutico all’insegnamento di Psicometria Corso Avanzato del Corso di Studi in Scienze e Tecniche Psicologiche.

Prerequisiti

L’inquadramento scientifico della Psicometria impone la conoscenza, da parte delle studentesse e degli studenti di alcune basilari nozioni matematiche sinteticamente descrivibili nella seguente maniera:

Conoscenza delle principali nozioni di calcolo algebrico e numerico;
Algebra (operazioni aritmetiche e loro proprietà, radicali e potenze);
Geometria (calcolo delle aree delle principali figure geometriche regolari);
Nomenclatura delle funzioni (funzioni iniettive, suriettive e biunivoche);
Calcolo combinatorio (disposizioni, permutazioni e combinazioni).

Contenuti

I contenuti del corso sono in linea con le principali metodologie e tecniche statistiche comunemente impiegate negli studi scientifici di natura psicologica. Pertanto, gli argomenti riguardanti l’insegnamento di Psicometria (corso Base) sono collegati con le moderne linee scientifiche di ricerca in Psicologia e sono rivolti a fornire le nozioni e gli strumenti operativi in grado di mettere la/a student* in grado di comprendere gli aspetti più tecnici e formali della ricerca in psicologia, così come essa si presenta in ambito nazionale e internazionale.

Di seguito viene riportato il programma dettagliato degli argomenti trattati:

Cenni sui sistemi relazionali empirici e numerici:
Sistema classificatorio;
Quasi-serie;
Serie;
Sistema delle differenze finito ed equi-spaziato.

Teoria della probabilità:
teoria classica della probabilità (Pascal);
impostazione frequentista della probabilità (Von Mises);
spazio campionario, spazio di eventi e spazio di probabilità;
principali teoremi sulla probabilità;
probabilità condizionale e indipendenza;
genesi di variabili casuali discrete e continue.


Elementi di statistica descrittiva:
cenni sulle tecniche di campionamento;
nomenclatura del campione dati (raggruppamento in classi di frequenza, raggruppamento in classi intervallari di valori);
distribuzioni di frequenza;
rappresentazione tabellare e grafica delle distribuzioni di frequenza;
simmetria e asimmetria delle distribuzioni di frequenza.

Indici di posizione (quantili):
decili;
quartili;
percentili;
calcolo degli indici di posizione per classi intervallari.

Indici di tendenza centrale:
moda;
media.

Indici di variabilità:
rango di una variabile (campo di variazione);
scarto medio;
differenza interquartilica;
varianza;
deviazione standard;
coefficiente di variazione.


Funzioni di probabilità discrete:
distribuzione binomiale;
distribuzione ipergeometrica.

Funzioni di probabilità continue:
distribuzione normale;
t-Student;
F;
funzione campionaria della media;
impianto logico-probabilistico dell’inferenza statistica sulle medie;
errore di I e II tipo;
z-test e potenza di un test statistico.

Metodi Didattici

Il metodo didattico principale è costituito da lezioni frontali. Nell’ambito dell’attività frontale vengono trattati i temi relativi al programma del corso con esemplificazioni dei metodi di calcolo ove implicati. Qualora, per ragioni di natura sanitaria, le lezioni frontali in presenza non possano avere luogo, sarà attivata la modalità alternativa online tramite collegamento al sistema Adobe Connect, l’accesso al quale è predisposto dall’Ateneo.
Tutte le lezioni svolte in modalità online verranno registrate e lo studente abilitato potrà rivederle tramite collegamento internet agli specifici link relativi ai contenuti delle singole lezioni. I link saranno accessibili agli studenti dalla pagina personale del docente nella sezione dedicata ai materiali didattici del corso di Psicometria (Base).
I Materiali didattici supplementari ai testi ufficiali d’esame saranno presenti all’interno del corso online di Psicometria nella piattaforma Moodle di Ateneo accessibile dal seguente link:
https://elearning.unica.it

Le studentesse e gli studenti che risultino regolarmente iscritti avranno accesso ai materiali didattici sussidiari ivi presenti.

Verifica dell'apprendimento

La prova d'esame è in forma scritta e si svolge mediante piattaforma Moodle.
Durante lo svolgimento del corso verranno effettuate due prove in itinere: la prima relativa alla prima parte del corso; la seconda a conclusione del medesimo.
Le prove in itinere saranno svolte sempre in forma scritta, mediante la piattaforma Moodle del corso. Per ciascuna di esse saranno previste 15 domande a risposta multipla, con più opzioni di risposta (non è prevista una penalizzazione nel punteggio per le risposte sbagliate).
Per poter accedere alla seconda prova in itinere la/lo studentessa/studente deve aver superato la prima prova in itinere, conseguendo almeno una votazione di 18 su 30. La votazione finale verrà definita sulla base del calcolo del punteggio medio alle due prove in itinere. Nel caso in cui la seconda prova in itinere non venga superata, la/lo studentessa/studente dovrà sostenere l’intera prova d’esame in relazione all’intero programma nelle date degli appelli ufficiali. Nel caso in cui la/lo studentessa/studente sostenga solo la prima prova in itinere e non la seconda, dovrà sostenere la prova d’esame in relazione all’intero programma nelle date degli appelli ufficiali.
La prova d’esame durante gli appelli ufficiali sarà costituita da 30 domande a risposta multipla, con più opzioni di risposta (non è prevista una penalizzazione nel punteggio per le risposte sbagliate). Si svolgerà sempre tramite la piattaforma Moodle del corso.
L'iscrizione alle prove in itinere/all'esame è obbligatoria e si realizza mediante la piattaforma S3. Il non rispetto di tale obbligo implicherà la non ammissione della/o student* alla prova.
La valutazione della prova d’esame e delle prove in itinere verrà espressa in 30-esimi.

Testi

Cristante, F., Lis, A., Sambin, M. (2014). "Fondamenti teorici dei metodi statistici in psicologia».
Domeneghini Editore - Venezia.
Cristante F., Mannarini S. (2003) “Psicometria”. Edizioni Il Mulino (Bologna) ISBN 978-88-15-08496-5

Altre Informazioni

Luogo e orari per il ricevimento studentesse e studenti.
Il ricevimento avviene su appuntamento su piattaforma digitale TEAMS oppure in presenza presso il Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia. Per fissare l’appuntamento è necessario contattare preliminarmente la docente via mail all’indirizzo mirian.agus@unica.it

Eventuali comunicazioni saranno disponibili nella pagina docente del sito della Facoltà di Studi Umanistici.

Si ricorda, che presso l’Ateneo di Cagliari è attivo l’Ufficio Disabilità (http://people.unica.it/disabilita/) che, come previsto dalla Legge n.17/99 e compatibilmente con le linee progettuali e le risorse disponibili, su richiesta, consente di realizzare interventi il più possibile personalizzati e rispondenti alle esigenze del/lla singolo/a studente/ssa.

Questionario e social

Condividi su: