Seleziona l'Anno Accademico:     2015/2016 2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021
Docente
GIAN PIERO DEIDDA (Tit.)
CORRADO ZOPPI
BATTISTA GROSSO
ALDO MUNTONI
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[70/73]  INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO [73/00 - Ord. 2020]  PERCORSO COMUNE 1 25

Obiettivi

Rendere consapevole lo studente della scelta del proprio percorso formativo;
Far conoscere i dettagli delle competenze specifiche che l’Ingegnere per l’Ambiente e il Territorio deve avere per poter affrontare e risolvere i problemi complessi dell’Ambiente e del Territorio;
Far comprendere l’utilità della figura professionale dell’Ingegnere per l’Ambiente e il Territorio

Prerequisiti

Non sono richiesti prerequisiti specifici

Contenuti

Orientamento ai percorsi formativi istituzionali nell’area dell’Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio;
Introduzione all’Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio nelle aeree riguardanti le Tecniche e le Tecnologie di Risanamento Ambientale, la Geoingegneria, la Difesa del suolo e la Pianificazione territoriale e Ambientale;
Esempi di attività dell’Ingegnere per l’Ambiente e il Territorio;
Esempi di ricerca scientifica nell’ambito della Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio.

Metodi Didattici

Secondo quanto indicato dal Manifesto Generale degli Studi per l'A.A. 2020/2021 (pag. 12) dell’Università di Cagliari, la didattica sarà erogata contemporaneamente sia in presenza sia online, in modo che possa essere fruita nelle aule universitarie ma al contempo anche a distanza. All’inizio del semestre, lo studente dovrà optare, con scelta vincolante, per la didattica in presenza o a distanza. Qualora il numero degli studenti superi la capienza delle aule, determinata sulla base disposizioni governative in materia sanitaria ai fini del contrasto alla pandemia da Covid-19, l’accesso alle strutture didattiche sarà regolato attraverso un sistema di turnazione che sarà comunicato a tempo debito agli studenti interessati.

12 ore di lezioni frontali divulgative e 13 ore di seminari di docenti interni e professionisti/ricercatori esterni.
Per motivi logistici, le lezioni e i seminari potrebbero essere parzialmente in presenza e parzialmente online.

Verifica dell'apprendimento

Presenza richiesta ad almeno 20 ore su 25; compilazione di un questionario finale.

Testi

Dato il carattere essenzialmente seminariale e introduttivo non sono presenti né necessari testi di riferimento. Verranno resi disponibili i materiali didattici (presentazioni, pubblicazioni) utilizzati dai docenti.

Altre Informazioni

Alla fine di ogni lezione viene presa la firma di frequenza necessaria per verificare l’assegnazione dei crediti.

La data di inizio del corso e gli orari delle lezioni saranno comunicatiall'inizio del semestre.

Questionario e social

Condividi su: