Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
MARIA CHIARA FASTAME (Tit.)
LAURA FRANCESCA SCALAS
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[30/36]  SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE [36/00 - Ord. 2012]  PERCORSO COMUNE 3 22.5

Obiettivi

Il laboratorio intende promuovere negli studenti l’approfondimento delle conoscenze relative alle competenze e agli ambiti di intervento (es. scuola, contesto valutativo nel ciclo di vita) che vedono impegnato lo psicologo dello sviluppo. Pertanto, è necessaria la partecipazione attiva e il confronto tra tutti gli studenti e le studentesse coinvolti nello svolgimento delle attività laboratoriali. Ciò permetterà di favorire dal punto di vista applicativo l’approfondimento delle tematiche affrontate nei corsi di Psicologia dello Sviluppo e di Psicologia dell’Educazione.

Prerequisiti

Ai fini della comprensione degli argomenti trattati durante le attività pratiche, saranno indispensabili le conoscenze acquisite nei corsi di Psicologia dello Sviluppo e di Psicologia dell’Educazione. L’analisi di eventuali articoli scientifici relativi alle tematiche proposte richiederà l’adeguata conoscenza della lingua inglese.

Contenuti

Gli studenti e le studentesse saranno impegnati/e attivamente in esercitazioni individuali e di gruppo, nella discussione di casi clinici e nell’analisi critica di eventuali articoli scientifici relativi alle metodologie impiegate dallo psicologo dello sviluppo. Pertanto, sarà dato spazio a degli approfondimenti su alcune tematiche trattate nei corsi che sono state presentate nei corsi di Psicologia dello Sviluppo e di Psicologia dell’Educazione, quali ad esempio l’applicazione del metodo osservativo e delle teorie dell’apprendimento nel ciclo di vita, il ruolo della metacognizione e dei processi regolatori nell’apprendimento strategico, il contributo delle metodologie impiegate per la valutazione dell’efficienza cognitiva e metacognitiva nel ciclo di vita, il ruolo della teoria della mente nello sviluppo tipico e atipico, l’apprendimento strategico e i metodi di studio. Verranno fornite anche delle indicazioni circa la redazione della tesi nell’ambito della Psicologia dello Sviluppo e la ricerca bibliografica nelle principali banche dati (es. Scopus).

Metodi Didattici

esercitazioni in aula, lavori di gruppo, eventuale discussione di elaborati svolti dagli studenti. Una particolare attenzione sarà rivolta alla presentazione di strumenti psicologici impiegati nell’ambito della Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione

Verifica dell'apprendimento

L’accertamento della effettiva acquisizione da parte dello studente degli obiettivi formativi avverrà mediante le attività laboratoriali che verranno proposte. Pertanto, mediante la partecipazione attiva lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito le conoscenze relative alle competenze e agli ambiti di intervento che vedono impegnato lo psicologo dello sviluppo. Inoltre, lo studente dovrà dimostrare di impiegare in modo appropriato il linguaggio proprio della Psicologia dello Sviluppo.

Testi

Materiali di approfondimento verranno suggeriti nel corso degli incontri. In particolare, potrà essere proposta l’analisi critica di alcune ricerche, mediante la consultazione della banca dati Scopus.

Altre Informazioni

Il ricevimento avviene su appuntamento presso lo studio 14 del Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia o su Skype previa richiesta via email all’indirizzo chiara.fastame@unica.it. Si ricorda, che presso l’Ateneo di Cagliari è attivo l’Ufficio Disabilità (http://people.unica.it/disabilita/) che, come previsto dalla Legge n.17/99 e compatibilmente con le linee progettuali e le risorse disponibili, su richiesta, consente di realizzare interventi il più possibile personalizzati e rispondenti alle esigenze del singolo studente. Per accogliere, quindi, le esigenze specifiche e poter individualizzare le modalità di studio e verifica, la docente invita a presentarsi presso tale servizio, che rilascerà apposita certificazione

Questionario e social

Condividi su: