Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura

 

Laurea in Ingegneria Mineraria.

Dal 19/02/1994 Ricercatore della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Cagliari nel settore scientifico I16B  (Ingegneria delle materie prime), attualmente settore ING-IND/29 (Ingegneria delle materie prime) e dal 01/06/2002 Professore Associato nel medesimo settore  scientifico disciplinare, sempre presso  la Facoltà di Ingegneria dell’Ateneo di Cagliari.

Dall’AA 1997/1998 all’AA 2010/2011 ha impartito le lezioni del corso di “Recupero delle materie prime secondarie”.

Dall’AA 2000/2001 all’AA 2009/2010 ha collaborato al Laboratorio Didattico “Caratterizzazione e separazione dei solidi particolati”, nell’ambito del Corso di laurea in “Ingegneria per l’ambiente ed il territorio”.

Dall’AA 2006/2007 all’AA 2009/2010 è stato incaricato del corso di “Ingegneria delle materie prime II”.

Dall’AA 2007/2008 all’AA 2009/2010 è stato incaricato del corso di “Decontaminazione fisico-chimica dei suoli”.

Nell’AA 2010/2011 è stato incaricato del corso di “Trattamento dei solidi”.

Nell’AA 2010/2011 è stato incaricato del corso di “Impianti mineralurgici”.

Dall’AA 2011/2012  all’AA 2013/2014 ha impartito le lezioni del corso di “Valorizzazione e recupero delle risorse primarie e secondarie”.

Dall’AA 2014/2015 all’AA 2015/2016 ha impartito le lezioni del corso di “Recupero delle materie prime secondarie”.

Dall’AA 2015/2016 impartisce le lezioni del corso di “Trattamento dei fluidi”.

Dall’AA 2016/2017 all'AA 2017/2018 ha impartito le lezioni del corso di “Principi del trattamento dei solidi”.

Dall’AA 2020/2021 impartisce le lezioni del corso di “Recupero delle materie prime secondarie”.

Dall’AA 2002/2003 all’AA 2016/2017 è stato componente del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in “Geoingegneria”, in seguito Dottorato di Ricerca in “Geoingegneria e tecnologie ambientali” (facente parte della Scuola Dottorale in “Ingegneria e scienze per l’ambiente e il territorio”).

Cagliari 04/04/2022

 

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie