Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche

 Silvia Porcedda; Professore associato, SSD: CHIM02, AFFILIAZIONE: DSCG - UNICA. E-MAIL: porcedda@unica.it, ORCID: 0000-0002-1441-3979

STUDI                 

23/02/1990                      Laurea in Chimica presso l’Università di Cagliari, con una tesi dal titolo: “Proprietà termodinamiche e interazioni molecolari in miscele contenenti ammine. Analisi mediante modelli di contributi di gruppo” - votazione (110/110) e lode. Relatore: prof. Bruno Marongiu.

ABILITAZIONI

10/04/2017                      Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale alla funzione di professore universitario di seconda fascia, settore concorsuale 03/A2 - Modelli e Metodologie per le Scienze Chimiche - CHIM02. BANDO D.D. 1532/2016.

1991                               Ha superato l’esame di stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di chimico.

LAVORO

01/02/01 ¸ presente         Ricercatore confermato (SSD CHIM02 – Chimica Fisica) presso il Dipartimento di Scienze Chimiche (DSCG dal 2012) – UNICA

04/04/1991 ¸ 2001           Funzionario Tecnico VIII presso il Dipartimento di Scienze Chimiche – UNICA

PREMI / BORSE  

1994                               Vincitrice del Premio Lucci, attribuito a giovani ricercatori dall’AICAT (Associazione Italiana di Calorimetria ed Analisi Termica).

1990                               Vincitrice di una borsa di studio della COMETT (Community Education Training Technology).

STAGE                

1989 - presente              Soggiorni di ricerca brevi (2-4 settimane) presso laboratori qualificati: Università di Trieste, CNRS - Università di Paris VII, Università di Lyon, Università di Clermont-Ferrand, Università di Salerno, CNR Pisa.

01/03 - 31/08/1990          Stage di ricerca presso l’Institut de Topologies et de Dynamique des Systemes, CNRS – Università di Paris VII.

FORMAZIONE     

2018                               Ha partecipato al Corso integrato di formazione “Le relazioni tra obiettivi formativi, metodi e strumenti didattici e metodi e criteri di valutazione”, della durata di 16 h, organizzato dall’Università degli Studi di Cagliari nell’ambito del Progetto DISCENTIA, nel periodo dal 18/06/2018 al 16/07/2018, superando la prova di valutazione dell’apprendimento.

2009                               Ha partecipato al Corso di formazione per Docenti Autovalutatori dei Corsi di Studio - tenuto dal Prof. Giuseppe Lo Nostro - organizzato nell’ambito del Progetto Qualità Campus-UNICA. Il corso, svolto tra il 14 ed il 17/04/2009 ha avuto una durata di 20 h.

ISCRIZIONE ASSOCIAZIONI   

AICAT, Associazione Italiana di Calorimetria e Analisi Termica, Consigliere del Direttivo, socia. SCI, Società Chimica Italiana, socia. GICAT, Gruppo Interdivisionale di Calorimetria e Analisi Termica della SCI, componente del direttivo.

ATTIVITÀ SCIENTIFICA

LINEE DI RICERCA. Il lavoro di ricerca può essere classificato entro due differenti aree: Termodinamica delle miscele liquide e Tecniche supercritiche.

Termodinamica delle miscele liquide. Lo studio delle miscele liquide, binarie e ternarie, viene effettuato ricorrendo a determinazioni sperimentali di proprietà di miscelamento di tipo volumetrico, calorimetrico e di proprietà di trasporto, mediante densitometria, calorimetria e viscosimetria. Oggetto di tali studi sono miscele liquide formate da composti organici e, più recentemente, da selezionati liquidi ionici (definibili come Room Temperature Ionic Liquids, RTLs) e loro miscele con composti molecolari come acqua e solventi organici convenzionali. Gli studi delle proprietà termodinamiche di miscelamento, di fondamentale importanza da un punto di vista teorico, hanno anche importanti applicazioni pratiche, in particolare nella progettazione di impianti chimici industriali. Sulle miscele di composti organici, la determinazione sperimentale delle entalpie di miscelamento è usualmente affrontata con l'adozione di una tecnica a miscelamento di flusso, FMC. Quando disponibili sufficienti dati termodinamici su entalpie d’eccesso e proprietà correlate; energie di Gibbs d’eccesso e le proprietà derivate ed eventualmente, dati relativi agli equilibri di fase, vengono applicate le più opportune teorie delle soluzioni, in particolare il metodo di contributi di gruppo DISQUAC. Da tali studi l'ottenimento dei valori dei parametri caratteristici, che esibiscono evoluzioni peculiari con la struttura molecolare, permette di predire i valori della proprietà di miscelamento e diagrammi di fase per miscele non indagate sperimentalmente. Gli effetti termici associati a miscele contenenti un liquido ionico, IL, vengono misurati mediante titolazione calorimetrica isoterma, ITC, che consente il trattamento di sostanze ad alta viscosità e permette di ottenere, oltre ai valori della entalpia di miscelamento delle miscele, ΔmixH, i valori delle entalpie parziali molari d’eccesso di ciascun componente, ottenuti per via diretta, che contribuiscono a dare una descrizione più dettagliata del sistema a livello microscopico.

Tecniche supercritiche. Congiuntamente alle tecniche estrattive convenzionali, la tecnica verde di estrazione che utilizza CO2 allo stato supercritico, SFE, viene adottata per ottenere l'isolamento, da complesse matrici vegetali, del prodotto desiderato. Tali estratti possono costituire la frazione volatile, quella lipidica, polifenolica o colorante. Le analisi, principalmente mediante GC-FID, GC-MS, HPLC e NMR consentono di identificare e quantificare i composti di interesse che possiedono potenzialità applicative nell'industria alimentare, cosmetica e farmaceutica. Altre applicazioni come la preparazione di complessi di inclusione di piccole molecole in oligomeri in mezzo supercritico sono anche possibili.

PUBBLICAZIONI:   L'attività di ricerca è documentata da 128 (SCOPUS - 2 DIC 2019) pubblicazioni in collaborazione, su riviste internazionali. E’, inoltre autrice di 3 capitoli di libri, 2 review, 2 articoli divulgativi e 9 articoli su riviste scientifiche non indicizzate.

INDICI BIBLIOMETRICI

h-index totale: 25 - SCOPUS – 2 DIC 2019, Citazioni totali: 1966 – SCOPUS – 2 DIC 2019.

CONGRESSI         Ha presentato oltre 100 contributi poster a congressi nazionali ed internazionali ed ha tenuto 7 comunicazioni orali, di cui una conferenza plenaria ed una su invito.

COLLABORAZIONI

Internazionali: Prof Ligia Salgueiro, University of Coimbra – Portogallo. Prof Hatem Dhaouadi, Dr. Saoussen Hammami, Université de Monastir – Tunisia. Dr Natalia Plechkova, Queens University, Belfast, UK.

Nazionali: Dr Enrico Matteoli, Dr Luciano Lepori CNR di Pisa. . Prof R. Caminiti, Università La Sapienza di Roma.

Ateneo: Prof Andrea Maxia, Dr. Antonella Fais, Dr. Benedetta Era, Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente, Dr. Antonella Rosa, Dipartimento di Scienze Biomediche.

Dipartimento: Dr. Francesca Mocci, Dr. Flaminia Cesare Marincola, Dr. Tiziana Pivetta.

ATTIVITÀ DI REVISIONE

                            La sottoscritta svolge attività di revisione per numerose riviste scientifiche internazionali classificate Q1 e Q2.

VALUTAZIONI RICERCA

                            Nel sistema di Supporto alla valutazione della Produzione Scientifica della CRUI, che considera i prodotti della ricerca caricati sulla piattaforma IRIS per il periodo 2004 ÷ 2019 – consultato il 10 luglio 2019 – la sottoscritta risulta possedere i requisiti sia da professore associato che da professore ordinario.

La valutazione ANVUR VQR 2011 ÷ 2014 conseguita sui prodotti presentati è stata: eccellente 1.0 ed elevato, 0.70

ATTIVITÀ DIDATTICA 

Partecipa alle commissioni d’esame e di laurea inerenti la propria attività didattica ed alle attività del Collegio dei Docenti della Scuola di Dottorato

Dottorato

2016 - presente    Membro del Collegio dei docenti del Dottorato [DOT1304455] in Scienze e Tecnologie Chimiche di UNICA e UNISS.

2006 - 2012        Membro del collegio dei docenti del dottorato DOT0604982] Scienze e Tecnologie Chimiche Ateneo proponente: UNICA.

2018 - presente    Supervisore di tesi di Dottorato in corso di svolgimento. Titolo: Isolamento, caratterizzazione chimica e biologica di estratti ottenuti da specie vegetali della famiglia delle rosaceae.

2011 - 2014             Supervisore di tesi di Dottorato Europeo discussa nel 2014. Titolo: Thermodynamical, structural, and dynamical characterization of solvent mixtures of technological interest: experimental and computational studies.

2007-2011             Supervisore di tesi di Dottorato discussa nel 2011. Titolo: Estrazione di composti biologicamente attivi da piante della Sardegna.

Master I Livello

2015/2016             Relatore, in collaborazione, di una tesi una tesi di master in Tecnologie dei Controlli Ambientali e dei Luoghi di Lavoro

Laurea Magistrale/a Ciclo Unico

2001 - presente    Relatore di tesi di laurea magistrale/a ciclo unico (4 come relatore unico e 12 come co-relatrice) aventi come argomento lo studio termodinamico di miscele liquide binarie costituite da composti organici / inorganici / liquidi ionici e l’isolamento e caratterizzazione di estratti da matrici naturali.

Laurea Triennale L-27

2015 - presente    Tutor/Tutor Universitario di 10 tirocini di laurea triennale (7 unico relatore, 3 in collaborazione) su argomenti quali monitoraggio ambientale, isolamento e caratterizzazione di estratti da matrici vegetali, termodinamica delle miscele e analisi chemiometrica.

INSEGNAMENTI  

2003 - presente    A partire dall’AA 2003/2004 – ininterrottamente - incarico di docenza dell’insegnamento: Laboratorio di Chimica Fisica l (6 CFU, 72 h) – Corso di Studi in Chimica, Facoltà di Scienze (già Facoltà di scienze MMFFNN).

 AA 2014/2015       Incarico di docenza dell’insegnamento: Didattica e Laboratorio di Didattica della Chimica Fisica (teoria 7 h + laboratorio 8 h) – TFA, Tirocinio Formativo Attivo, classe A013 - Facoltà di Scienze.

AA 2011/2012       Incarico di docenza dell’insegnamento: Chimica Fisica (8 CFU, 64 h) – Corso di laurea in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Facoltà di Farmacia.

2004 - 2008          Per 4 AA consecutivi, incarico di docenza dell’insegnamento: Chimica Fisica (5 CFU, 30 h) – Corso di Laurea in Beni Culturali, Facoltà Lettere e Filosofia.

2002 - 2006          Per 4 AA consecutivi, incarico di docenza dell’insegnamento: Chimica -CHIM 07 (6 CFU, 60 h) – Corso di Laurea in Ingegneria Civile, Facoltà di Ingegneria.

2001, -03, -09        Incarico di docenza dell’insegnamento: Termodinamica Applicata (3 CFU, 24 h) – Corso di laurea in Chimica, Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali.

Altri Insegnamenti

2006                     Chimica Generale (60 h) nell’ambito del corso IFTS “Tecnico superiore per la trasformazione e commercializzazione di piante officinali.”

ATTIVITÀ GESTIONALE

ORGANIZZAZIONE

1/10/2013 - presente             E’ responsabile del Gruppo di ricerca del DSCG-UNICA, Termodinamica Applicata e RADR (Responsabile di Attività Didattica e di Ricerca) dei Laboratori denominati: “Termodinamica” stanza 1A19 e “Fluidi Supercritici” stanza 1A18, ubicati nel blocco D della Cittadella di Monserrato.

2014                     Presidente del congresso AICAT 2014 - XXXVI National Congress on Calorimetry, Thermal Analysis and Applied Thermodynamics – 8-11/09/2014 Cagliari.

2011                     Co-organizzatrice of CIPAM2011, 3th International Congress on Aromatic and Medicinal Plants – 12-15/04/2011 Cagliari.

2004                     Co-organizzatrice di ICTAC13, 13th International Congress on Thermal Analysis and Calorimetry – 12-19/09/2004 Chia Laguna, Domus De Maria (CA).

1998                     Co-organizzatrice della 1° Scuola Nazionale sui Fluidi Supercritici – 22¸28/06/1998 Domus De Maria (CA).

1995                     Co-organizzatrice del G.Med.CAT'95, Mediterranean Days of Calorimetry and Thermal Analysis – 12-16/09/1995 Domus De Maria (CA).

1991                     Co-organizzatrice di Tom, International Workshop on Thermodynamics of Organic Solvents – 14-16/06/1991 Chia Laguna, Domus De Maria (CA).

ATTIVITÀ DI SUPPORTO ALL’ORGANIZZAZIONE DEL CdS E DEL DSCG

07/2018 - pres.    Membro della Giunta di DSCG

2017 - presente    E’ vice-Coordinatore del Consiglio di Classe Verticale in Chimica e Scienze Chimiche. Verbali del CCV del 2017 e 28/01/2019.

2012 - presente    Membro della CAV, Commissione di AutoValutazione) del Corso di Studi in Chimica di UNICA.

2009 - 2010          Dal 15/12/2009 al 1/10/2010 ha ricoperto il ruolo di Autovalutatore per il corso di studi in Chimica.

TERZA MISSIONE

2018                     Tra  luglio e dicembre 2018, ha svolto un incarico di Consulenza Scientifica e Tecnica, in collaborazione, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari. Valutazione di danni ambientali. Analisi di suoli e acque contaminate, valutazione del dato analitico.

2018                     Nell’AA 2017/2018 ha svolto, in collaborazione con la dott.ssa Alessandra Piras, nei propri laboratori di ricerca, un modulo di 30 h – tra il 7/02/2018 ÷ 06/04/2018 - nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro coordinato dal CCV in Chimica. Il titolo del progetto era: “Estrazione e Caratterizzazione di Oli Essenziali e Coloranti da Vegetali.

2018                     Ha svolto una lezione dal titolo: “Spezie ed Erbe Aromatiche nella Lavorazione dei Salumi” nell’ambito di un corso di aggiornamento specialistico su sale, spezie, additivi e microbiologia dei salumi, organizzato a Cagliari presso il Seminario Arcivescovile nei giorni 6-7/10/2018 dall’ONAS, Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Salumi.

2017                     Tra  giugno e dicembre 2017, ha svolto un incarico di Consulenza Scientifica e Tecnica, in collaborazione, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari. Valutazione di danni ambientali. Analisi di suoli e acque contaminate e valutazione del dato analitico.

Questionario e social

Condividi su: