Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche

Costantino Floris é nato a Quartu S.E. (CA) il 06/09/1955 ed ha conseguito la Laurea in Chimica Industriale presso l’Università degli Studi di Cagliari. Dal 1983 è ricercatore confermato di Chimica Organica (settore disciplinare CHIM/06) presso la Facoltà di Scienze MFN dell’Università di Cagliari.

Attività di Ricerca – Le ricerche, dal 1983 al 1998, sono state sviluppate nell’ambito della sintesi della Chimica Organica. Tali ricerche possono essere divise in:

  1. a) Ricerche sulle reazioni di metallazioni.
  2. b) Studio e sintesi dei composti eterociclici.

Le ricerche sulle reazioni di metallazione sono state indirizzate sulla mono e bimetallazione diretta di tioeteri e solfoni aromatici variamente sostituiti. E’ stato così possibile funzionalizzare substrati aromatici in punti della molecola non accessibili per altra via con elettrofili. Nell’ambito delle stesse reazioni è stata messa a punto la sintesi “one-step” e “one-flask” di benzeni esasostituiti a partire da composti benzenici trisostituiti.

Nella sintesi di eterocicli a cinque e sei termini, è stata messa a punto la preparazione di benzodiossine, benzossatiine e benzotiazine, molecole delle quali è stata testata la potenziale attività biologica.

Successivamente, sempre nell’ambito della Chimica Organica e, in particolare nel campo delle Sostanze Naturali, l’attività di ricerca si è rivolta allo studio strutturale di sistemi di interesse biologico mediante l’uso della spettroscopia di Risonanza Magnetica Nucleare con tecniche di analisi mono e bidimensionali. E’ coautore di più di 40 articoli in giornali internazionali con referee e numerose partecipazioni a congressi e simposi. Ha fatto parte del comitato organizzatore del XXXIV congresso sulle Risonanze Magnetiche tenuto ad Alghero, 21-24 settembre 2004. Ha fatto parte di un progetto PRIN 2006 ‘Approccio sperimentale (129Xe e 1H NMR) e numerico (MD) per lo studio strutturale e dinamico delle cavità nelle mioglobine umane’

 

Questionario e social

Condividi su: