Dipartimento di Scienze della vita e dell’ambiente

Maria Caterina Fogu è nata a Cagliari l’8 febbraio 1954.

Ha conseguito la Laurea in Scienze Naturali presso l’Università degli Studi di Cagliari il 15 novembre 1983.

Nel 1988 (D.R. n.352 del 30.12.1988) è risultata vincitrice del Concorso pubblico, per titoli ed esami, a n.1 posto di tecnico laureato (VIII qualifica, area funzionale tecnico-scientifica e socio-sanitaria, profilo professionale di funzionario tecnico), bandito con D.R. n.906 del 15.02.1988 e pubblicato nella G.U. n.49 del 21.06.1988.

Dal 1989 al 2010 responsabile del Museo Herbarium CAG del Dipartimento di Scienze Botaniche.

Dal 2005 al 2015 responsabile del Museo Botanico.

E’ risultata vincitrice della valutazione comparativa riservata a n.1 posto per l’inquadramento nel ruolo dei ricercatori universitari confermati per il settore scientifico-disciplinare E01D-Ecologia Vegetale, presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell’Università degli Studi di Cagliari (Bandita con D.R. 11.4.2000 n.1291 rettificato con D.R.27.4.2000 n.1395 e pubblicata sul Supplemento della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.30 del 14.04.2000) ed inquadrata nel ruolo dei ricercatori confermati nel SSD BIO/03-Botanica Ambientale ed Applicata – Area 05 – Scienze Biologiche presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dall’1.02.2001 (D.R. n.1764 del 27.03.2001).

Nell’A.A. 2001-2002 ha ricoperto per affidamento un modulo (0,5 cfu) del Laboratorio di Biologia I del Corso di Laurea in Bioecologia applicata.

Dall’A.A. 2001-2002 all’A.A. 2005-2006 ha ricoperto per affidamento dell’insegnamento di Geobotanica per i Corsi di Laurea in Scienze Naturali e Scienze Biologiche dell’Università degli Studi di Cagliari.

Dall’A.A. 2004-2005 ricopre l’affidamento dell’insegnamento di Botanica ambientale con laboratorio per il Corso di Laurea in Scienze Naturali dell’Università degli Studi di Cagliari.

Dall’A.A. 2010-2011 all’A.A 2012-2013 ha ricoperto l’affidamento dell’insegnamento di Biodiversità vegetale ed elementi di VIA per la Laurea Magistrale in Scienze della Natura dell’Università degli Studi di Cagliari.

Dal 1988 al 2000 ha fatto parte dell’unità di ricerca nell’ambito dei progetti MURST 60% ed ex 60% coordinati dal Prof. Luigi Mossa.

Nel dicembre 1994 è stata incaricata dalla Società Botanica Italiana per il “Censimento e Cartografia degli habitat prioritari presenti in Sardegna inclusi nella Direttiva CEE 92/43 con identificazione di quelli che necessitano azioni di tutela” in relazione alla convenzione stipulata tra il Ministero dell’Ambiente – Servizio Conservazione della Natura e la Società Botanica Italiana concernente il “Progetto di ricerca sugli habitats prioritari presenti in Italia”.

E’ stata coordinatore scientifico dell’unità di ricerca dal titolo “Analisi dei contributi floristici della Sardegna in Herbarium CAG” nell’ambito dei “finanziamento per la ricerca” – es. fin. 2001

E’ socia della Società Botanica Italiana dal 1987

E’ stata Consigliere della Sezione Sarda della Società Botanica Italiana dal 1989 al 1997 e dal 2009-2011.

E’ socia della Società Italiana di Fitosociologia dal 1992.

Questionario e social

Condividi su: