Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche

Formazione

Laurea in Scienze Geologiche, 1993

Dottorato di ricerca in Scienze della Terra, 1997, svolto presso l’Università di Cagliari in collaborazione con l’Università di Parigi 7 (France).

Carriera

–                  Post – dottorato di due anni svolto presso l’Università di Parigi 7 (France).

–                  Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze della Terra di Cagliari dal 2000.

–                  Dal 1 marzo 2002, ricercatore universitario in mineralogia (GEO 06), presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Cagliari.

–                  Professore invitato presso l’Università di Parigi 6, marzo 2014

–                  Professore associato (GEO-06) prsso il Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche, 2017

Interessi scientifici

–                  Superfici minerali e la loro reattività in condizioni esogene, reazioni di dissoluzione ossidativa dei solfuri, alle diverse strutture della superficie della calcite in contatto con soluzioni a diverso pH, ed allo studio della reattività di fasi nanocristalline ricche in difetti reticolari.

–                  Tecniche analitiche utilizzate: microscopia a forze atomiche, Raman, cinetica chimica, XPS, SEM, IR, NMR, HR-TEM, XAS, XRD

–                  Processi di biomineralizzazione, carbonati di zinco e le nanostrutture biominerali alla interfaccia minerale soluzione, calcite biogenica,

–                  Tecniche di rimedio bio-ispirate

–                  Sostenibilità Ambientale, utilizzo del territorio e sviluppo di tecnologie di bonifica

>100 publicazioni e libri

H-INDEX = 20 (Scopus )

Tutore di 5 Dissertazioni di dottorato

Attività manageriale (sintesi dei progetti principali).

–                  PRIN 2000, Reazioni chimiche superficiali su minerali: processi di intercalazione ed adsorbimento 24 mesi componente unità di Cagliari

–                  PRIN 2002, Meccanismi di interazione superficiali in fasi minerali: cinetiche di dissoluzione, di crescita e loro modellizzazione 24 mesi componente unità di Cagliari

–                  PRIN 2004, Microstruttura, morfologia e reattività: Modellizzazione e misura dei processi di cristallizzazione e dissoluzione dei minerali 24 mesi, componente Unità di Cagliari

–                  esperimento EV 95 ESRF main proposer        13/10/2013-18/11/2014

–                  esperimento EV 40 ESRF BM 23, main proposer              07/11/2013-12/11/2013

–                  CERIC numero 20152020 main proposer      01/07/2015-29/02/2016

–                  CERIC_20162061 main proposer 01/07/2016-30/10/2016

–                  PRIN 2005: Nanostrutture biominerali su interfacce di carbonati e solfuri 24 mesi Responsabile Unità

–                  FP7-ENV-2008-1: Using MicroBes for the REgulation of heavy metaL mobiLity at ecosystem and landscape scAle: an integrative approach for soil remediation by geobiological processes responsabile Università di Cagliari 01/04/2009-31/03/2012

–                  Contenimento delle emissioni di co2 e stabilizzazione di residui alcalini mediante carbonatazione accelerata. 194.600,00                    01/01/2012-31/12/2015

–                  SMERI – Sardegna Ricerche- Responsabile progetto http://www.sardegnaricerche. it/index.php?xsl=370&s=258395&v=2&c=1208 9&nc=1&sc=&qr=1&qp=2&fa=1&o=1&t=3                  17/12/2013-30/09/2015

FP7 ERANETMED2 72094 SUPREME PArtners: UNICA-CRS4 ENEA-  PMI- Italia); Garoufalis (PMI-Grecia); Agricultural Research Institute  (Ricerca e sviluppo, Cipro); Università di Bejaja (Algeria); Università Muta’H  e NationalCenter for Agricultural Research and Extension (Giordania); (05/2017- 04/2020, coordinatore G. De Giudici UNICA) in fase negoziale.

Attività di referaggio:

–                  MIUR- FIR, FIRB, ANR (Francia)

–                  American Mineralogist, Journal of American Chemical of Sciences, Geochimica et Cosmochimica Acta, European Journal of Mineralogy, Environmental Science and Technology, Minerals, Chemical Geology

–                  Associate Editor di European Journal of Mineralogy (da marzo 2016)

5 pubblicazioni selezionate:

  • Malakar A, Das B, Islam S, Meneghini C, De Giudici G, Merlini M, Kolen’Ko YV, Iadecola A, Aquilanti G, Acharya S, Ray S (2016). Efficient artificial mineralization route to decontaminate Arsenic (III) polluted water-the Tooeleite Way. SCIENTIFIC REPORTS, vol. 6, ISSN: 2045-2322, doi: 10.1038/srep26031
  • De Giudici G, Lattanzi P, Medas D (2015). Synchrotron Radiation and Environmental Sciences. In: (a cura di): MOBILIO S BOSCHERINI F MENEGHINI C, Synchrotron Radiation. p. 661-676, Berlin:Springer, ISBN: 978-3-642-55315-8, doi: 10.1007/978-3-642-55315-8_25
  • De Giudici G, Medas D, Meneghini C, Casu MA, Gianoncelli A, Iadecola A, Podda S, Lattanzi P (2015). Microscopic biomineralization processes and Zn bioavailability: a synchrotron-based investigation of Pistacia lentiscus L. roots. ENVIRONMENTAL SCIENCE AND POLLUTION RESEARCH INTERNATIONAL, vol. 22, p. 19352-19361, ISSN: 0944-1344, doi: 10.1007/s11356-015-4808-9
  • De Giudici G, Wanty RB, Podda F, Kimball BA, Verplanck PL, Lattanzi P, Cidu R, Medas D (2014). Quantifying biomineralization of zinc in the rio naracauli (Sardinia, Italy), using a tracer injection and synoptic sampling. CHEMICAL GEOLOGY, vol. 384, p. 110-119, ISSN: 0009-2541, doi: 10.1016/j.chemgeo.2014.07.002
  • De Giudici G, Podda F, Sanna R, Musu E, Tombolini R, Cannas C, Musinu A, Casu M (2009). Structural properties of biologically controlled hydrozincite: An HRTEM and NMR spectroscopic study. AMERICAN MINERALOGIST, vol. 94, p. 1698-1706, ISSN: 0003-004X, doi: 10.2138/am.2009.3181

Pagine 1 2

Questionario e social

Condividi su: