Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali

Posizione attuale:
Dal gennaio 2004, ricercatrice a tempo indeterminato in Sociologia dei processi economici e del lavoro (14-D1, SPS-09) presso l’Università degli Studi di Cagliari.

Incarichi e attività di ricerca:
(2019-in corso) componente del gruppo di ricerca coordinato dal prof. Paolo Dal Molin (Università di Cagliari) per il progetto intitolato “I beni culturali e le costruzioni identitarie: arte, cinema e musica. Il caso della Sardegna, dal secondo dopoguerra ai giorni nostri. ARCIMUSA”, vincitore sui Progetti biennali UniCA-Fondazione di Sardegna, bando 2018;
(2019-in corso) componente del gruppo di ricerca coordinato dal prof. Antioco Floris (Università di Cagliari) per il progetto intitolato “La cultura audiovisiva in Sardegna all’epoca della neotelevisione”, vincitore sulla L.R. 15/2006 art. 16 c,3, bando 2018;
(2018-in corso) componente del gruppo di ricerca coordinato dal prof. Luigi Raffo (Università di Cagliari) per il progetto europeo intitolato “SUPERA: Supporting the Promotion of Equality in Research and Academia”, vincitore di un bando HORIZON 2020.
(2015-2017) componente del gruppo di ricerca coordinato dalla prof.ssa Domenica Farinella (Università di Cagliari) per il progetto intitolato “Rural territories in transition beyond the economic crisis. A study of new entrepreneurship, youth agency and community empowerment in Sardinian inner areas”, vincitore sui Progetti biennali UniCA-Fondazione di Sardegna, bando 2016;
(2012-14) componente del gruppo di ricerca coordinato dal prof. Marco Pitzalis (Università di Cagliari) per il progetto intitolato “La rivoluzione digitale nella scuola sarda. Caratteristiche strutturali del sistema, culture professionali, organizzative e didattiche di fronte alla sfida dell’innovazione”, vincitore del tender 6 del bando regionale 2011 (l.r. n.7/2001);
(2010-12) componente del gruppo di ricerca coordinato dal prof. Gianfranco Bottazzi (Università di Cagliari) per la ricerca La valutazione dell’impatto sociale delle politiche della Regione Sardegna per il recupero e la valorizzazione dei centri storici, commissionata dall'Assessorato Enti Locali della RAS.
(2009-10) componente del gruppo di ricerca coordinato dal prof. Marco Pitzalis (Università di Cagliari) per il progetto intitolato “La scelta delle ragazze. La transizione scuola-università e l’orientamento verso le facoltà scientifiche” commissionata dall’Ufficio della Consigliera di Parità della Provincia di Cagliari al CIRD (Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica) dell’Università di Cagliari.
(2006-09) componente dell’unità di ricerca dell’Università di Cagliari (coordinata da G. Bottazzi) nel Progetto di Interesse nazionale (PRIN), bando 2006-2009 sovvenzionato dal MIUR e coordinato dalla prof.ssa Franca Alacevich (Università di Firenze), intitolato Risorse, interessi, strategie: il ruolo dell’attore individuale nei processi di policy-making.
(dicembre 2007 – novembre 2008) Auditor del team della London School of Economics responsabile per la regione Sardegna all’interno del progetto KARMA@PA, Azione Pilota promossa dal MIUR all’interno del PON obiettivo 1, “Ricerca e Alta formazione 2000-2006.
(maggio-novembre 2003) Esperto senior coordinatore del gruppo di lavoro sulla regione Sardegna per la Valutazione Intermedia del QCS Italia per le Regioni Obiettivo 1 diretta da Vision&Value & London School of Economics per conto del Ministero dell’Economia e delle Finanze.
(settembre–dicembre 2002) Esperto junior nel gruppo di lavoro sulla regione Sardegna per la Mappatura di Azioni di Internazionalizzazione nelle Regioni Obiettivo 1 promossa dal Ministero Affari Esteri e Ministero Attività Produttive.
(primavera–estate 2000) Esperto junior nel gruppo di lavoro sulle regioni italiane per uno studio strategico di valutazione dell'Iniziativa Comunitaria INTERREG IIC nel Mediterraneo Occidentale diretto dalla Cellula di Ricerca di Porto della Conferenza delle Regioni Periferiche e Marittime (CRPM).

Ulteriori incarichi ed esperienze lavorative:
Componente del Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) dell’Università di Cagliari per il triennio 2019-2022.
Componente dal 2018, presso l’Università di Cagliari, del Consiglio direttivo del Laboratorio Interdiscipinare sulla Musica (LABIMUS), del Centro Studi di Relazioni Industriali (CSRI) e del Centro Ricerche e Didattica (CIRD).
Vicepresidente dal 2018 dell’associazione musicale dell’Università di Cagliari Unica Musica Ensemble (MusE).
Componente dal 2016 del network internazionale Gender and Music Network (GeMus), https://www.gemus.online/.
Componente del Collegio di Dottorato per il Dottorato di ricerca in Storia, Beni Culturali e Studi Internazionali (Università di Cagliari), ciclo XXXV, a.a. 2019-20 e per il Dottorato di ricerca in Scienze politiche e sociali (Università di Sassari, ateneo proponente), ciclo XXIX, triennio 2013-15.
Dal 2019: membro del Comitato Scientifico dell’Open Journal of Humanities (OJH), peer-reviewed international journal devoted to the field of Humanities.
(2008-2018) Componente del Comitato Scientifico del Master di I livello in Gestione dei processi di sviluppo umano e organizzativo, Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Cagliari.
Capo-redattrice del portale della Sezione ELO dell’Associazione italiana di Sociologia (AIS-ELO) (2013-2015) e della Società italiana di Sociologia economica (SISEC) (2016-17), componente della redazione del portale della SISEC (2017-18).
Collaboratrice del bimensile Reset (rivista italiana di cultura, politica e società); collaboratrice e componente del Comitato di redazione del settimanale online Caffè Europa (1997-2004).
Referee per le riviste: Stato e Mercato; Sociologia del Lavoro; Modern Italy; Environment and Planning C: Government and Planning; componente dell’Editorial Advisory Board per il volume curato da F. Amoretti Electronic Constitution. Social, Cultural, and Political Implications, Information Science Reference, IGI Global (2007-2009).
Incarichi e attività didattica
Docente titolare del corso di Sociologia della musica e del cinema (30 ore, Corso di laurea triennale in Beni Culturali) e del corso di Sociologia della produzione e dei consumi multimediali (30 ore, Corso di laurea magistrale in Scienze della produzione multimediale), Facoltà di Studi Umanistici, Università di Cagliari (a.a. 2019-20);
Docente titolare del corso di Sociologia dei processi economici e del lavoro (60 ore, Corso di laurea Magistrale in Psicologia dello sviluppo e dei processi socio-lavorativi, Facoltà di Studi Umanistici, Università di Cagliari (dall’a.a. 2008-09 all’a.a. 2018-19);
Docente titolare del modulo su Pubblica Amministrazione e modelli organizzativi (8 ore), Corso Valore Pubblica Amministrazione, Dipartimento di Scienze Economiche, Università di Cagliari (a.a. 2016-17);
Docente titolare del modulo su Genere, lavoro e sistemi di welfare (15 ore), all’interno del Master in Gender Equality – Strategie per l’equità di Genere, Facoltà di Studi Umanistici, Università di Cagliari (a.a. 2014-15);
Docente titolare del modulo Il Contesto socio-economico (10 ore) all’interno del Master di I livello in Gestione dei processi di sviluppo umano e organizzativo, Facoltà di Studi Umanistici, Università di Cagliari (dall’a.a.2008-09 fino all’a.a. 2011-12 e nell’a.a. 2013-14 e 2016-17);
Docente titolare del Corso di Sociologia dei processi economici e del lavoro (30 ore), Corso di laurea triennale in Scienze della Formazione e dell’Educazione, Facoltà di Scienze della Formazione (a.a. 2009-10);
Docente titolare del Corso di Sociologia delle organizzazioni (30 ore), Corso di laurea triennale in Scienze della Formazione e dell’Educazione, Facoltà di Scienze della Formazione (a.a. 2009-10);
Docente titolare del Corso di Sociologia politica (30 ore), Corso di laurea triennale in Sviluppo, Amministrazione e Governo locale, Facoltà di Scienze Politiche sede di Nuoro, Università di Cagliari (dall’a.a. 2001-02 fino all’a.a. 2008-09);
Docente titolare del corso di Sociologia dei processi culturali e comunicativi (30 ore), Corso di laurea specialistica in Psicologia, Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Cagliari (dall’a.a. 2003-04 all’a.a. 2007-08);
Docente titolare del Corso di Sociologia dei processi economici e del lavoro (30 ore), Corso di laurea triennale in Psicologia, Facoltà di Scienze della Formazione (dall’a.a. 2004-05 all’a.a. 2007-08);
Docente titolare del Corso di Sociologia dei processi culturali e comunicativi (30 ore), Corso di laurea specialistica per Assistenti Sociali, Facoltà di Scienze Politiche sede di Nuoro, Università di Cagliari (a.a. 2005-06);
Docente titolare del modulo Analisi socio-economica territoriale (10 ore), Master per Operatori nella Pubblica Amministrazione, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Cagliari (a.a. 2003-04; a.a. 2006-07; a.a. 2007-08);
Docente titolare del modulo Governance: teoria e pratica (5 ore), Master in Tutor e tutorship, Corso di laurea in Psicologia, Facoltà di Scienze della Formazione (a.a. 2005-06; a.a. 2006-07; a.a. 2007-08);
Docente titolare del modulo Le politiche di sviluppo (5 ore), Master organizzato dal Centro Studi Relazioni Industriali, Università di Cagliari (a.a. 2006-07; a.a 2007-08).

Istruzione e formazione accademica:
Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Ricerche Economiche e Sociali (DRES) dell'Università degli Studi di Cagliari (gennaio 2002 – dicembre 2003);
Dottorato di Ricerca (PhD) presso lo European Institute, London School of Economics and Political Science (LSE), Londra (U.K.), titolo tesi: “Regionalisation via EU Multilevel Governance and Territorial Cohesion: Path Dependency and Institutional Change in the Western-Mediterranean Islands of Corsica and Sardinia” (a.a. 1998/99-2007/08);
Soggiorno di ricerca e studio presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali (SPS) dell’Istituto Universitario Europeo (EUI) di Fiesole (marzo 2001 – luglio 2001);
Stage retribuito presso la Commissione Europea, DG REGIO, Bruxelles, Belgio (ottobre 2000 – febbraio 2001);
Selezionata tra i 50 Dottorandi che hanno partecipato ai seminari del Consorzio di Politica Economica Europea (EPIC), tenutisi a Corfù, Grecia (28.10-3.11.1999); (24-30.5.2000), su fondi della Commissione Europea (DG RICERCA).
Master of Arts (MA) in Teoria Politica ed Etica Pubblica presso la Graduate School of European & International Studies (GSEIS), Università di Reading, U.K. (passaggio con lode) (a.a. 1997 –1998);
Laurea in Filosofia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, Università degli Studi di Cagliari Tesi dal titolo: "L'ideale di eguaglianza complessa nel pensiero politico di Michael Walzer" (110/110 con lode) (a.a. 1990 –91/ 1995-96);
Frequenza dei corsi del Master in Teoria Politica presso l’Università dell’East Anglia (UEA), Norwich, U.K., grazie ad una borsa del programma europeo di mobilità universitaria ERASMUS (gennaio 1996 – giugno 1996).

Istruzione e formazione artistica:
Corso di Clavicembalo presso il Conservatorio di Musica P. da Palestrina, Cagliari (classe del M°. Andrea Coen)(a.a. 1993-94);
Piano Master Class, Academie Internationale d’Ete de Nice (Nice, France) (classe del M°. Jaques Rouvier)(estate 1993);
Piano Master Class, Mozarteum International Summer Academy (Salzburg, Austria) (classe del M°. Andrzej Jasinski)(estate 1992);
Diploma in Pianoforte presso il Conservatorio di Musica P. da Palestrina, Cagliari (M°. Ida Allegretto) (a.a.1982/83 – 1992/93).

Lingue straniere:
inglese (livello avanzato); francese (livello avanzato); tedesco (livello elementare).

Questionario e social

Condividi su: