Mobilità docenti in Erasmus (MOSUE)

Programma Erasmus + AZIONE MOSUE 2019-2020

ll Programma Erasmus+ MOSUE promuove la mobilità internazionale dei docenti per visite preparatorie in Università ed imprese estere situate in uno dei Paesi partecipanti al programma Erasmus+ con l’obiettivo di :

promuovere l’adesione delle suddette organizzazioni al programma di tirocini curriculari “Erasmus+Traineeship UNICA”;

ottenere dalle aziende l’adesione allo svolgimento di tirocini curriculari nell’ambito delle proprie strutture a beneficio degli studenti di UNICA.

Destinatari

Al Programma Erasmus+ MOSUE sono ammesse le seguenti categorie di docenti:

professori ordinari;

professori associati;

ricercatori a tempo determinato e indeterminato;

assegnisti di ricerca

Sono esclusi i professori universitari a contratto.

Gli interessati devono prestare servizio presso l’Università degli Studi di Cagliari e tale requisito deve essere posseduto sia al momento della presentazione della candidatura sia durante lo svolgimento della mobilità

Attività e selezione

Le attività previste sono:

Visite preparatorie da svolgersi presso Università o imprese estere

Le visite preparatorie mirano a:

ottenere da parte delle aziende e degli enti interessati l’adesione allo svolgimento di tirocini curriculari nell’ambito delle proprie strutture a beneficio degli studenti di UNICA;

far sottoscrivere alle aziende e/o agli enti interessati, qualora non lo abbiano già fatto, una convenzione “Erasmus+Traineeship UNICA” con l’Università degli Studi di Cagliari;

permettere agli studenti di svolgere tirocini curriculari Erasmus+ all’interno del periodo di frequenza del corso di studi e far maturare quei crediti formativi indispensabili per raggiungere il titolo di studio;

Le organizzazioni di accoglienza possono essere:

Università;

Centri di ricerca;

Imprese estere (pubbliche o private, comprese le imprese sociali);

Centri di formazione, scuole, organizzazioni senza scopo di lucro, associazioni, ONG e altre organizzazioni;

I Paesi Eleggibili sono i seguenti:

I 27 Paesi membri dell’Unione Europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria);

I Paesi dello Spazio Economico Europeo (Islanda, Liechtenstein, Norvegia), la ex Repubblica Iugoslava di Macedonia, la Turchia e la Serbia.

Durata della mobilità: 

La missione MOSUE dovrà avere una durata minima di 2 e massima di 4 giorni più eventuali 2 giorni di viaggio

Per maggiori informazioni rivolgersi a: 

Settore Mobilità Studentesca – Alessandra Mele (070-6756596) mail: ismokadocdot@unica.it

La mobilità dei docenti in Erasmus+

Questionario e social

Condividi su: