Graduatorie provvisorie I bando Erasmus+ Traineeship - a.a. 2018/2019
10 gennaio 2019

Si precisa che tutti i candidati presenti nella graduatoria degli idonei sono stati ammessi ad effettuare una esperienza Erasmus+ Traineeship per l’a.a. 2018/2019 e che, per effetto di un ampliamento nel numero dei posti disponibili disposto dal CDA di questa Università in data 20.11.2018, tutti i candidati idonei potranno beneficiare di una borsa di mobilità.
Gli studenti assegnatari dovranno confermare l’accettazione o la rinuncia della borsa di mobilità compilando entro e non oltre il 24.01.2019 il modulo online sul seguente link:


http://sites.unica.it/modulimobilita/2019/01/10/eratrain1819/


Si rammenta che i selezionati che ancora non dispongono dell’accettazione da parte dell’ente ospitante avranno 30 giorni di tempo, a partire dalla data di pubblicazione delle graduatorie provvisorie, per individuare la sede ospitante pena la decadenza del diritto a usufruire dell’esperienza di mobilità.
Tutti i beneficiari che avranno accettato la borsa di mobilità dovranno trasmettere all'indirizzo ismoka_tirocini@unica.it, almeno un mese prima della data fissata per la partenza, tutta la documentazione utile ai fini della sottoscrizione del Contratto di mobilità e all’erogazione del contributo.
La documentazione sarà disponibile a breve sul seguente link:
https://www.unica.it/unica/it/ateneo_s04_ss01_sss01_05_03.page

Si ricorda che avverso la presente graduatoria provvisoria è ammesso reclamo scritto per eventuali errori materiali/integrazioni da indirizzare entro e non oltre il 24/01/2019 al Responsabile del Procedimento (erasmus@unica.it) che, esaminati i reclami, procederà alle eventuali rettifiche e a pubblicare le graduatorie definitive. L’oggetto della e-mail di presentazione del ricorso dovrà essere il seguente: “Ricorso avverso la graduatoria Erasmus+ Traineeship 2018/2019”.

I verbali relativi alla facoltà di Medicina saranno pubblicati a breve dopo che la Commissione esaminatrice di facoltà avrà ultimato i lavori di selezione. 

Il Funzionario responsabile del procedimento 

Anna Maria Aloi 

 

Questionario e social

Condividi su: