Nuovo sistema di gestione dello smaltimento rifiuti speciali (SGRS)

Con il “Regolamento di Ateneo sulle modalità di Gestione del Servizio di smaltimento dei Rifiuti speciali”, il Magnifico Rettore e gli Organi di Ateneo intendono disciplinare la gestione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti speciali prodotti con le attività lavorative dell’Università degli Studi di Cagliari. Il Regolamento di Ateneo, in vigore dal 29 aprile 2016, è consultabile nel sito dell’Amministrazione.                          .
A breve sarà disponibile, a corredo del Regolamento, il Manuale di Istruzioni Operative specifiche per ogni figura interessata al processo (Produttori, Delegati SISTRI, etc.).

 

Il produttore dei rifiuti

Il Produttore di rifiuti è individuato dal D. Lgs n.152/2006 nel “…responsabile di un processo dalla cui attività materiale sia derivata la produzione del rifiuto...” (art. 183 D.Lgs n. 152/2006).
Per l’Università di Cagliari rivestono il ruolo di Produttore dei rifiuti: i Responsabili di attività didattica e di ricerca, i Dirigenti dell’Amministrazione Centrale e, in casi particolari, i Responsabili di Struttura.
Il Produttore di rifiuti è responsabile della classificazione del rifiuto, della sua conservazione, dell’imballaggio e della correttezza dei dati forniti sul rifiuto; non può delegare tali compiti.

Rimane in capo al Rettore, in quanto Legale Rappresentante, l’obbligo di porre in essere misure organizzative atte ad assicurare la corretta gestione del sistema di smaltimento dei rifiuti speciali ed assolvere agli adempimenti previsti dalla normativa vigente.

A supporto dei Produttori e dei Delegati SISTRI, l’Ateneo ha istituito un Helpdesk da contattare per la richiesta di consulenza in merito alla classificazione del rifiuto, all’assegnazione del codice CER e alle corrette modalità di imballaggio e conservazione dello stesso. Per richiedere la consulenza dell’Helpdesk si dovrà inviare una mail all’indirizzo: helpdesk?rifiutispeciali@unica.it, specificando l’oggetto della richiesta ed indicando il proprio nome, cognome e codice Produttore.

Il Servizio di Prevenzione e Protezione ha attivato un’Area riservata ai Produttori nella quale si potrà consultare il materiale informativo e scaricare la modulistica predisposta per facilitare la richiesta di smaltimento. Le credenziali di accesso all’area riservata verranno inviate, su richiesta, all’indirizzo silvagni@unica.it

 

Questionario e social

Condividi su: