UniCa About UniCa 400 anni 400. Una Storia UniCa

400. Una Storia UniCa

Cagliari - Via Università

L’Ateneo in mostra

Per celebrare i 400 anni dalla fondazione del nostro Ateneo, Il Centro Interdipartimentale di Umanistica digitale dell’Università di Cagliari, col coordinamento di Giampaolo Salice, ha pensato di raccontare la storia di UniCa in modo speciale: una mostra trans-mediale e digitale capace di restituire all’utente un’esperienza a 360 gradi rispetto ai 400 anni di UniCa. La mostra 400. Una Storia UniCa, consultabile a partire da dicembre 2020, è stata sviluppata all’interno dell’ecosistema digitale DH.unica.it, il digital humanities dell’Università di Cagliari sviluppato dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali dell’Università di Cagliari che sperimenta l’integrazione tra scienze umanistiche e tecnologie informatiche.

Il Presidente della Repubblica - Sergio Mattarella - con il Magnifico Rettore, Maria Del Zompo

La storia e i suoi personaggi

La mostra fa rivivere i momenti salienti della lunga storia di UniCa, dalle origini fino ad oggi, passando per le due grandi guerre, il ‘68 e gli anni ‘70. E poi i protagonisti: i rettori che si sono susseguiti nel corso del tempo, le prime donne laureate, le prime docenti e i laureati honoris causa. Un percorso che porta dentro il cuore di un ateneo antico e solido, espressione di una società in perenne cambiamento.

Atto costitutivo

Alla scoperta di Palazzo Belgrano

Palazzo Belgrano, sede del Rettorato e degli uffici amministrativi dell’Università di Cagliari, si apre al visitatore sotto una veste inedita che dal 2020 porta il visitatore indietro nel tempo, più precisamente nel settecento. Una ricostruzione 3D ricca di informazioni storiche e architettoniche del Palazzo, ma anche una riproposizione inedita della città di Cagliari e del suo contesto urbano antico. Un’esperienza realistica, grazie agli effetti audio d’ambiente e grafici e grazie all’utilizzo delle tecnologie 3D utilizzate per lo sviluppo dei videogame.

Bolla di Paolo V
VIDEO SPOT CALL TO ACTION APP

Questionnaire and social

Share on: