Martedì 20 febbraio, nella Sala Conferenze della Pinacoteca Nazionale di Cagliari, si terrà il convegno “Sardegna in rete. Benefici e opportunità del networking culturale” organizzato dal Polo Museale della Sardegna in collaborazione con Ales S.p.A. Per UniCa partecipano Rita Pamela Ladogana e Donatella Tore
20 February 2018
Sardegna in rete. Benefici e opportunità del networking culturale

di Valeria Aresu

Cagliari, 19 febbraio 2018 –  Il Polo Museale della Sardegna, in collaborazione con Ales S.p.A., società in house del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), organizza il convegno “Sardegna in Rete. Benefici e opportunità del networking culturale” che si terrà domani, martedì 20 febbraio, nella Sala Conferenze della Pinacoteca Nazionale di Cagliari (Piazza Arsenale, 1) a partire dalle 9. L’obiettivo è coinvolgere le istituzioni, le imprese, gli enti e le società che operano nel territorio, nel progetto “Mud-Museo Digitale” del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) così da incentivare la digitalizzazione dei musei statali italiani, potenziando la fruizione del patrimonio culturale nazionale.

Il Mud- Museo Digitale è solo il primo passo di un progetto di rivoluzione digitale riguardante i musei di tutta Italia, che permetterà di potenziare la fruizione del patrimonio culturale nazionale e connettere i poli museali di tutte le regioni per offrire un sistema informativo che vada oltre l’esperienza museale fisica e verso un turismo consapevole e tecnologico.

A rappresentare il nostro ateneo, nella giornata di domani, ci saranno Rita Pamela Ladogana, ricercatrice di Storia dell’Arte Contemporanea, e Donatella Tore, responsabile della Direzione per i servizi bibliotecari, che interverranno durante la prima parte del dibattito.

Nel corso della giornata verranno trattati temi di estrema rilevanza come il mecenatismo culturale, l’identità culturale della Sardegna, i sistemi museali, e si rifletterà sugli strumenti necessari a favorire l’integrazione culturale e il ruolo strategico delle diverse istituzioni, in un’ottica di inclusione e collaborazione reciproca per favorire azioni condivise e partecipate.

Ad aprire i lavori sarà Giovanna Damiani, direttore del Polo Museale della Sardegna. Al convegno parteciperanno gli operatori delle istituzioni e delle realtà culturali nazionali tra cui il Portavoce del Ministro Franceschini, Gianluca Lioni, il Direttore Generale della Direzione Generale Musei (MiBACT) Antonio Lampis, il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, il Sindaco di Cagliari Massimo Zedda, Claudio Celeghin, Responsabile Sviluppo Web e Communities di AgID,  il Direttore Divisione Rapporti Pubblico-Privato di Ales Carolina Botti e  altri importanti esponenti delle Istituzioni e della cultura. La seconda parte del convegno, moderata da Simona Cardinali, Responsabile della Comunicazione di Ales S.p.A, vedrà i partecipanti coinvolti in un dibattito aperto con il pubblico in sala e sui canali social per ragionare sugli strumenti necessari allo sviluppo culturale, mettendo a confronto realtà diverse per creare una collaborazione strategica tra le istituzioni.

La locandina dell'evento
La locandina dell'evento

Last news

01 December 2020

Individuato il gene della bottarga

I ricercatori del nostro Ateneo con i colleghi dell'Università di Padova, dell’ISPRA e del “Fisheries Research Institute” greco hanno isolato dei marcatori genetici legati al gene FSHR attraverso i quali è possibile sapere sin dai primi stadi di sviluppo e con alta probabilità se un individuo sarà maschio o femmina. La scoperta - che per UniCa è promosso da Angelo Cau e porta la firma anche di Rita Cannas e Maria Cristina Follesa, Laura Carugati e Riccardo Melis del Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente - potrebbe avere ricadute importanti sul mercato. Lo studio "Fshr, a fish sex-determining locus shows variable incomplete penetrance across flathead grey mullet populations" appena pubblicato sulla rivista «iScience», del prestigioso gruppo editoriale Cell. RASSEGNA STAMPA

01 December 2020

CRUI, un documento per affermare la centralità della ricerca

Maria Del Zompo spiega da scienziata e da rettore ai microfoni del TG della RAI Leonardo il "Documento per affermare la centralità della ricerca e della sperimentazione animale" approvato nella scorsa assemblea della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. Pubblichiamo l'intervista realizzata da Laura De Donato per il Telegiornale RAI della Scienza e dell'Ambiente e il documento integrale della CRUI

01 December 2020

UniCa aderisce alla campagna #TUTTIconBITTI

L'Università di Cagliari aderisce con determinazione e patrocina la raccolta fondi per far fronte ai danni dell'alluvione che il 28 novembre ha travolto il paese barbaricino. I contributi economici possono essere versati sull'IBAN IT84N0101585250000000011498 - Causale Alluvione 2020

01 December 2020

400 anni di UniCa, Studi Umanistici apre le celebrazioni delle facoltà

Venerdì 4 dicembre alle 10 al via gli eventi celebrativi per il quarto centenario dell’Ateneo. La storia della facoltà e l’attualità del pensiero umanistico al centro della giornata di incontri, a cui prenderanno parte lo scrittore Marcello Fois e il regista Salvatore Mereu. Un fitto calendario di incontri, tavole rotonde e una mostra multimediale completano il programma degli eventi organizzato dalla Facoltà guidata da Rossana Martorelli. L'EVENTO SARA' TRASMESSO IN STREAMING SUL SITO E SULLA PAGINA FACEBOOK DI UNICA. RASSEGNA STAMPA

Questionnaire and social

Share on: