Il docente di Storia dell’Arte Medievale partecipa alla presentazione del volume dedicato al santuario di Siligo, oggi alle 17:30 alla Fondazione di Sardegna di Sassari
14 February 2018
Chiesa della Ns. Signora di Mesumundu.

di Valeria Aresu

Cagliari, 14 febbraio 2018 - Andrea Pala, storico dell’arte del nostro ateneo, interverrà alla presentazione dell’opera curata da Giovanni Strinna e Giuseppe Zichi che si svolgerà questo pomeriggio, in via Carlo Alberto 7, a Sassari.

Parteciperà ai lavori- coordinati da Donatella Carboni, docente di geografia all’Università di Sassari- anche Raimondo Zucca, docente di storia romana dell’ateneo sassarese.

Le chiese del territorio del Monte Santo, in particolare Santa Maria di Bubalis e Sant’Eliseo, sono state oggetto di ricerca per molti storici, poiché costituiscono la prima dotazione del primo monastero benedettino della Sardegna. Gli autori di questa donazione furono i giudici di Torres, che con quel gesto compivano un atto di fedeltà al papa. Il diploma di donazione, ancora oggi conservato a Montecassino, costituisce il più antico documento scritto del Medioevo sardo, ma la vicenda ci è testimoniata anche nelle suggestive pagine della Chronica Casinensis di Leone Marsicano. I nomi delle chiese di S. Elia e S. Maria, situate nell’attuale Siligo, vennero incisi assieme a quelle degli altri beni posseduti dai Cassinesi sul portone bronzeo del monastero laziale, come ad affermarne l’eterna stabilità.


 

Andrea Pala, docente di Storia dell'Arte Medievale
Andrea Pala, docente di Storia dell'Arte Medievale

Il volume, edito da “All’Insegna del Giglio”, raccoglie i saggi di specialisti di diverse discipline che riguardano il territorio del Monte Santo e le chiese dalla fase di età bizantina fino a quella tardo-medievale, con un’incursione nella storia otto-novecentesca relativa alle dispute per la gestione della festa campestre di Sant’Elies ed è arricchito da un vasto apparato fotografico.

Copertina del volume "S. Elia di Monte Santo. Primo cenobio benedettino della Sardegna"
Copertina del volume "S. Elia di Monte Santo. Primo cenobio benedettino della Sardegna"

Last news

24 June 2021

Al via il forum 'Nuova Bielorussia contro la tortura'

Giovedì 24 giugno alle 15, alla vigilia della Giornata internazionale a sostegno delle vittime della tortura, si aprirà il forum organizzato dai i Bielorussi dell'Estero e dalle ambasciate popolari della Bielorussia, con il sostegno della Direzione popolare anticrisi. Il forum

24 June 2021

Designati i 71 direttori e coordinatori che guideranno i dipartimenti e i consigli dei corso di studio dell’ateneo fino al 2024. GLI ELENCHI CON TUTTI I NOMINATIVI

Ai docenti eletti nelle votazioni dello scorso 16 giugno vanno le congratulazioni e gli auguri di un proficuo lavoro da parte del rettore Francesco Mola, che sottolinea come “Anche le molte riconferme e le candidature uniche dimostrano la buona gestione fin qui svolta e il generale clima di serenità e collaborazione con cui l’università cagliaritana vive e sa affrontare questa fase della sua storia, nel frangente dei cambiamenti culturali e tecnologici imposti dalla crisi pandemica e dalle nuove sfide e impegni che si presentano in tutti gli ambiti innovativi della ricerca, della didattica, dei rapporti sociali e con il territorio”.

22 June 2021

Medicina e chirurgia, al via la Scuola estiva di preparazione ai test

ISCRIZIONI ENTRO IL 29 GIUGNO: organizza la Facoltà guidata da Gabriele Finco, con l’obiettivo di fornire a 300 studenti iscritti al quarto e quinto anno delle scuole superiori gli strumenti e le abilità necessarie per un corretto approccio al test di ammissione dei corsi di laurea di ambito medico e sanitario. Quest'anno l'iniziativa si svolgerà completamente on line: tre settimane di lezioni e una di simulazione delle prove di accesso. TUTTE LE INFORMAZIONI PER PARTECIPARE. RASSEGNA STAMPA

Questionnaire and social

Share on: