Si fa più serrata la collaborazione tra l’ateneo e le istituzioni pubbliche sudcoreane, in particolare dell’isola-provincia di Jeju, territorio speciale con ampia autonomia amministrativa. Delegazione asiatica accolta dal professor Gianmario Demuro
05 February 2018
Cagliari, 2 febbraio 2018 - Un momento dell'incontro nelle sale della Regione Sardegna

Lunedì 5 febbraio 2018
Ivo Cabiddu

 
Venerdì scorso, 2 febbraio, nel Palazzo della Regione di viale Trento, sui temi dell'Autonomia e dello Statuto della Sardegna, si è svolto l’incontro tra il professor Gianmario Demuro - docente ordinario di Diritto costituzionale dell’Università di Cagliari (Dipartimento di Giurisprudenza) - e una delegazione di alto livello della Corea del Sud, guidata da Young-hoon Ahn, professore a Seul del Korea Research Institute for Local Administration, esperto di decentramento amministrativo e membro consultivo del comitato speciale dell'Assemblea nazionale per la revisione costituzionale.

Gianmario Demuro e Young-hoon Ahn hanno presieduto i lavori
Gianmario Demuro e Young-hoon Ahn hanno presieduto i lavori

La delegazione asiatica, formata da una ventina di funzionari governativi e docenti universitari che recentemente hanno compiuto una analoga missione in Corsica, è incaricata di approfondire le pratiche di autonomia previste dall’ordinamento giuridico regionale della Sardegna. L’obiettivo è un confronto sulle possibili applicazioni nel sistema di governo locale sudcoreano e, tra gli aspetti di particolare interesse, così è emerso nell’incontro con il professor Demuro, la garanzia costituzionale dell’autonomia speciale, il sistema dei trasferimenti della finanza pubblica in Sardegna e gli spazi di autonomia che la Regione Sardegna ha rispetto alla Repubblica Italiana.

GIANMARIO DEMURO: “È stato un incontro molto positivo, che ha evidenziato grande interesse da parte sudcoreana per il sistema delle autonomie in Europa e in particolare il modello di autonomia speciale per le Isole. Nel corso della discussione sono emersi temi di ricerca e di confronto simili, come ad esempio la tutela ambientale in realtà con forte identità territoriale, la sostenibilità e la redistribuzione delle entrate fiscali per le autonomie speciali”.

ALESSANDRA CARUCCI. Il prorettore all’internazionalizzazione di UniCa, sottolinea che: “La visita segue quelle già svoltesi nel 2017, nel Campus Sant’Ignazio e nel Rettorato di Cagliari a giugno (LINK) - su tematiche legate all’insularità - e a Jeju il 2 e 3 novembre scorsi, con la partecipazione della professoressa Patrizia Modica al congresso internazionale di studi “Islands, Maritime Culture and Future Visions” (LINK)”.

La professoressa Alessandra Carucci, prorettore all'internazionalizzazione dell'ateneo cagliaritano
La professoressa Alessandra Carucci, prorettore all'internazionalizzazione dell'ateneo cagliaritano

Nell'immagine (a cura dell'Ufficio Stampa della Regione), con i professori Gianmario Demuro e Young-hoon AHN, una parte della delegazione sudcoreana, formata da: Seong-ho AHN, Soon-gwan CHUNG, Hyung-kee KIM, Ki-wu LEE, Soon-eun KIM, Suhng-bin LIM, Sung-hyun HONG, Yeon-sin KIM, Soo-yeon KIM, Chang-ik LEE, Ok-man OH, Hee-jong JIN, Young-ho KWON, Jin-ho KIM, Jung-soo KIM, Ki-sung KIM, Yong-hae NAH, Moo-sung KANG, Seung-bae KIM, Kyun HUH. In piedi, dietro, il dott. Marco Sechi, dell'Ufficio della Presidenza Regionale.

Cagliari, 2 febbraio 2018 - Foto di gruppo nella sala riunioni di viale Trento a Cagliari
Cagliari, 2 febbraio 2018 - Foto di gruppo nella sala riunioni di viale Trento a Cagliari

Last news

25 September 2021

Notte dei ricercatori: la festa della scienza, appassionante e a disposizione della società civile e delle nuove generazioni 

L’Università di Cagliari in prima fila nell'evento europeo che si è tenuto all'Orto Botanico. Robotica, pandemia, cinema, antimateria, cervello, internet delle cose, vaccini, diritti e storia, criminologia e medicina, chimica e geologia tra i trentaquattro eventi divulgativi su temi attuali e di forte impatto. "L'emozione della ripartenza, con un pensiero per la popolazione universitaria presente e futura" ha detto Francesco Mola. "La passione che anima ricercatrici e ricercatori è al centro degli eventi" ha aggiunto Luciano Colombo

24 September 2021

Cristina Bicchieri inaugura il Dottorato in Scienze economiche e aziendali

Martedì 28 settembre alle 16 con la lezione della docente della University of Pennsylvania si aprirà il nuovo anno accademico del corso dottorale in discipline economiche. "Norms and nudges: opening the black box" sarà il tema dell'intervento, che si potrà seguire in diretta streaming nel canale YouTube dell'Ateneo. IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA

23 September 2021

Il ricordo, la memoria

In ricordo di David Carpenter Nilson, lettore (1986-2004) e professore a contratto di Traduzione nel 2004 nella allora Facoltà di Lingue di Cagliari

22 September 2021

Transizione energetica, la roadmap per la neutralità climatica della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

Questionnaire and social

Share on: