Il 7 dicembre alle 10 in Aula corpo aggiunto del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente, via Tommaso Fiorelli 1, si discuterà delle strategie ed azioni concrete messe in campo dal progetto Life+ Trota per garantire la conservazione della specie. Interverranno Anna Maria Fadda e Andrea Sabatini di UniCa
05 December 2017
Progetto Life+ Trota

di Rossana Orrù

Cagliari, 1 dicembre 2017 - Il 7 Dicembre alle 10 in Aula corpo aggiunto del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente, via Tommaso Fiorelli 1, si terrà il convegno “La tutela della biodiversità e la gestione delle specie ittiche invasive: le esperienze di conservazione della trota mediterranea” organizzato nell’ambito del progetto Life+ Trota.

Introdurrà la giornata, tra gli altri, Anna Maria Fadda, Direttore del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente (DiSVA). Durante l’incontro i partner del progetto Life si confronteranno con gli attori della regione Sardegna che negli scorsi anni hanno portato avanti un progetto di ricostituzione delle popolazioni di trota sarda per discutere sulle strategie ed azioni concrete messe in campo per garantire la conservazione di questa specie, l'unica originaria dell'Italia centro-meridionale. Andrea Sabatini, docente di Anatomia comparata e Citologia dell’Università degli Studi di Cagliari e partner del progetto Life, discuterà della trota sarda, un endemismo da tutelare.

Il progetto, che terminerà nei primi mesi del 2018, mira a contribuire al  necessario coinvolgimento degli attori  istituzionali, tecnici e politici, nell’implementazione della gestione delle specie alloctone, migliorando  lo  stato  di  conservazione delle specie a rischio nei siti Natura 2000. 
In questi ultimi 4 anni ha portato avanti importanti azioni di conservazione delle popolazioni esistenti di  trota mediterranea (Salmo  cettii  ex  macrostigma) in  alcuni  bacini idrografici dell’Appennino centrale.

Il prof. Andrea Sabatini
Il prof. Andrea Sabatini

Attachments

Last news

27 January 2023

Rita Levi-Montalcini e la sua lezione sulle donne di scienza

Venerdì 27 gennaio alle 17:30 il dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Cagliari ospita Piera Levi-Montalcini, nipote del Premio Nobel Rita Levi-Montalcini, nell’ambito dell’incontro “In direzione ostinata e contraria. L’insegnamento di Rita Levi-Montalcini per la promozione dei percorsi femminili nelle aree STEAM.” L'evento sarà trasmesso anche in diretta sulla piattaforma Microsoft Teams.

27 January 2023

Il Giorno della Memoria

Oggi, 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria per ricordare le vittime dell'olocausto. Lunedì 30 l'ateneo ospita un convegno intitolato "La forza del ricordo come antidoto del male." Interverrà, tra gli altri, il direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari. L'evento sarà trasmesso in diretta streaming.

26 January 2023

Torna la Coppa Rettore di calcio a 11

SCADENZA ISCRIZIONI IL 10 FEBBRAIO. Il torneo universitario 2023 è organizzato dal Cus Cagliari in collaborazione con l’ateneo. Ogni squadra (necessario per tutti il certificato medico) può essere composta da un numero illimitato di studenti, anche appartenenti a facoltà diverse, che per tutta la durata del campionato non potranno giocare con nessun altro team partecipante

23 January 2023

Primo incontro del ciclo “Nuove sfide per la medicina” in Cittadella

PTDA SEPSI IN REAL LIFE. Un'importante iniziativa di collaborazione e scambio di migliori pratiche tra reparti e strutture ospedaliere cagliaritane prende il via con un corso dedicato alla stesura e condivisione di un Ptda in base all’esperienza dell'Arnas Brotzu. L’evento è organizzato il 26 gennaio a Monserrato da Dipartimento Medico (associazione no profit impegnata nella formazione continua per le professioni medico-sanitarie) con il patrocinio dell'Università di Cagliari e il supporto del Brotzu e dell'Aou

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie