Il 16 novembre, nell’Aula Magna dell’ex Facoltà di Architettura in Via Corte d’Appello, riprendono le attività di formazione e aggiornamento per i docenti, volte al miglioramento del sistema d’istruzione
14 November 2017
"I Lincei per una nuova didattica"

di Rossana Orrù

Cagliari, 14 novembre 2017 - Il 16 novembre alle 15.30, nell’Aula Magna dell’ex Facoltà di Architettura in Via Corte d’Appello si terrà il primo dei cinque incontri previsti nell’ambito dell’iniziativa “I Lincei per una nuova didattica” quest’anno incentrata sui problemi emergenti nel terreno di contatto tra educazione linguistica e educazione scientifica, con particolare riferimento a quanto accomuna sul piano della ricerca e dei metodi le varie discipline.

Il progetto di cui l’Università di Cagliari è partner assieme all’Accademia dei Lincei, alla Fondazione Sardegna e al MIUR ha lo scopo di proporre e organizzare attività di formazione per i docenti, volte al miglioramento del sistema d’istruzione, attraverso corsi di aggiornamento nelle tre discipline: Italiano, Matematica e Scienze, svolte con metodo laboratoriale.

Durante il primo incontro in programma “Costruire a scuola una immagine significativa dei saperi: metodo e metodi della ricerca scientifica”, che vedrà un interesse trasversale e comune per l’Italiano, la Matematica e le Scienze, si rifletterà su quanto caratterizzi la ricerca scientifica e su quanto differenzi i vari metodi disciplinari.
Interverranno Silvano Tagliagambe epistemologo di Cagliari, Sebastiano Vecchio docente di Filosofia e teoria dei linguaggi dell’Università di Catania, Gabriele Lolli matematico della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Roberto Crnjar biologo dell’Università di Cagliari.

La partecipazione al corso è aperta a tutti i docenti delle scuole di ogni ordine e grado eventualmente interessati, in  nome  della trasversalità, nel curricolo sia orizzontale che verticale, dell’educazione linguistica e delle questioni affrontate; è utile anche a studenti universitari e a neolaureati anche in vista dei corsi FIT.

Guarda la locandina del primo incontro
Guarda la locandina del primo incontro

Attachments

Last news

15 June 2021

UniCa alla Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia

Presentata il 15 giugno l'esposizione temporanea "Il mare, le coste e le sfide dell’abitare", curata da Alessandra Lai, dottore di ricerca in Architettura, e Paolo Sanjust, docente di Architettura del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura, progettata per raccontare una serie di progetti ed esperienze realizzati sulle coste della Sardegna

14 June 2021

Venerdì 18 giugno il 28mo Rapporto CRENoS sull'economia della Sardegna

Sarà Gianfranco Atzeni, docente di Economia politica all'Università di Sassari, a presentare l'analisi condotta dai ricercatori dei due atenei sardi, autori di un documento riconosciuto come il punto di riferimento più autorevole e completo in materia. L'appuntamento è per le 10.30 nell'Aula A della Facoltà di Scienze economiche, politiche e giuridiche: i lavori saranno introdotti dalla neodirettrice del CRENoS Anna Maria Pinna e vedranno la partecipazione dei due rettori degli atenei sardi, Francesco Mola e Gavino Mariotti. Quindi la discussione dei dati con un panel di imprenditori. L'iniziativa sarà trasmessa in streaming sulla pagina facebook del CRENoS e sul canale YouTube di UniCa. Il link per la partecipazione in presenza e la RASSEGNA STAMPA

14 June 2021

Nasce il primo Dottorato Nazionale in Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico

Aperto il bando di concorso per l’ammissione al primo Dottorato Nazionale in Sviluppo sostenibile e Cambiamento climatico, XXXVII ciclo, A.A. 2021-22. 3 anni di studi, 6 curricula, 93 borse cofinanziate al 50%, 12 borse finanziate interamente, 30 Università italiane pubbliche e private. UniCa aderisce al progetto sotto il coordinamento della Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia

Questionnaire and social

Share on: