C’è tempo fino al 5 novembre per presentare domanda di partecipazione al corso che fornisce le basi per l’ideazione, l’elaborazione, la valutazione, il monitoraggio e la rendicontazione di progetti a valere su strumenti finanziari principalmente comunitari
28 October 2019
C'è ancora qualche giorno per iscriversi al Master in Progettazione Europea

Cagliari, 21 ottobre 2019 – Scade alle 12 del 5 novembre il nuovo termine per la presentazione delle domande di iscrizione al Master di II livello in Progettazione Europea (MaPE), diretto da Stefano Usai, Presidente della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche, e organizzato da CRENoS, il Centro che coordina l’attività di ricerca degli economisti delle due università sarde.

Si tratta del master che fornisce una preparazione multidisciplinare, basata su materie economiche, aziendali, statistiche, giuridiche, sociologiche e psicosociali ed una specializzazione specifica per due ambiti di politiche pubbliche: politiche del territorio e politiche per l’innovazione (con particolare attenzione al livello regionale).

L’obiettivo è fornire le basi conoscitive e pratiche per la professionalizzazione dei partecipanti nel settore della ideazione, della elaborazione, della valutazione, del monitoraggio e della rendicontazione di progetti a valere su strumenti finanziari principalmente comunitari ma in via indiretta anche nazionali e regionali. Il progetto didattico è articolato su circa trenta settimane di docenze specialistiche impartite in aula, sia nella forma di lezioni frontali e sia nella forma di laboratorio, per un totale di 352 ore, cui si aggiungono 48 ore di lezioni propedeutiche iniziali, il tirocinio e un project work finale. Le lezioni si terranno il venerdì e il sabato mattina, a Cagliari nei locali del Campus Aresu, in via San Giorgio 12.

Il Master è realizzato in collaborazione con le società Poliste, Censloc e Interforum

Emanuela Marrocu, direttrice CRENoS, e Stefano Usai, direttore del MAPE
Emanuela Marrocu, direttrice CRENoS, e Stefano Usai, direttore del MAPE

RASSEGNA STAMPA

L’UNIONE SARDA di martedì 29 ottobre 2019

Lavoro oggi – pagina VIII Università / Europrogrammi

SCIENZE ECONOMICHE

Progettazione europea, un master a Cagliari

Tirocini presso imprese e centri di ricerca in Europa, Erasmus e Master in progettazione europea: l'attenzione verso una formazione universitaria più completa e varia per gli studenti sardi prosegue, grazie anche a percorsi di crescita e consolidamento della conoscenza delle tematiche fondanti dell'Unione Europea.

Formazione per 25 persone

Diretto da Stefano Usai, presidente della facoltà cagliaritana di Scienze economiche, giuridiche e politiche, e organizzato da Crenos, Centro che coordina l'attività di ricerca degli economisti delle due università sarde, il Master in progettazione europea nasce con lo scopo di fornire una preparazione multidisciplinare: alla base vi sono materie economiche, aziendali, statistiche, giuridiche, sociologiche e psicosociali, con inoltre una specializzazione su politiche del territorio e politiche per l'innovazione. L'obiettivo del progetto didattico, destinato a 25 persone, è quindi quello di fornire le basi conoscitive e pratiche per la professionalizzazione dei partecipanti, con un focus nel settore della ideazione, dell'elaborazione, della valutazione, del monitoraggio e della rendicontazione di progetti. Il Master, realizzato inoltre in collaborazione con le società Poliste, Censloc e Interforum, ha una struttura definita: circa trenta settimane di docenze specialistiche impartite in aula, sia nella forma di lezioni frontali che di laboratorio, per un totale di 352 ore, cui si aggiungono 48 ore di lezioni propedeutiche iniziali, il tirocinio e un project work finale. Le lezioni si terranno a Cagliari per due giorni a settimana, il venerdì e il sabato mattina, nei locali del Campus Aresu, in via San Giorgio 12.

Come partecipare

Possono partecipare al master gli studenti in possesso di laurea magistrale, specialistica o conseguita secondo il vecchio ordinamento. Per l'ammissione è inoltre richiesta la conoscenza della lingua inglese di livello B2. Per iscriversi alla selezione per l'ammissione al MaPE è necessario seguire la procedura online disponibile sul sito Internet dell'Università (https://unica.esse3.cineca.it/Home.do) fino al termine di scadenza prorogato al 5 novembre, entro le 12. La selezione sarà effettuata tramite valutazione dei titoli e un colloquio sulla conoscenza della lingua inglese, delle culturali generali acquisite nel corso di laurea, e sulla motivazione dei candidati.

Lisa Ferreli

L'Unione Sarda
L'Unione Sarda

Links

Last news

31 August 2021

UniCa apre le iscrizioni: scegli il tuo percorso

Per il nuovo anno accademico 40 corsi di laurea triennali, 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico e 37 corsi di laurea magistrale. Quest'anno si arricchisce l'offerta, anche in lingua inglese e con validità internazionale, per chi si immatricola per la prima volta e per chi prosegue gli studi a Cagliari. Tutte le novità, le informazioni sui test di selezione, le agevolazioni sulle tasse e i link ai corsi di studio delle nostre facoltà

31 July 2021

Corso ‘’ESCAPE GAME CHALLENGE’’ e mobilità in Francia – PREAVVISO PER GLI STUDENTI

Per 24 iscritti dell’Università di Cagliari l’opportunità di essere ammessi al corso europeo EDUC di lingua inglese in modalità virtuale, con partecipazione a giochi di squadra insieme ai colleghi di Rennes e di Masayrik-Brno. Una settimana in Francia a febbraio 2022 per i migliori sei studenti finalisti di ogni ateneo. Su Unica.it il BANDO DI SELEZIONE ONLINE DAL 9 AGOSTO

30 July 2021

DONA IL TUO 5x1000 ALL'ATENEO DI CAGLIARI

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600925

Questionnaire and social

Share on: