UniCa UniCa News News Sblocco Fondi PAR-FAS, Melis e Mastino scrivono alla Regione

Sblocco Fondi PAR-FAS, Melis e Mastino scrivono alla Regione

Le risorse per completare la cittadella di Monserrato e il complesso di Piandanna
22 March 2011
Le risorse per completare la cittadella di Monserrato e il complesso di Piandanna
  
  
Cagliari, 22 marzo 2011 (IC) - Con una lettera a firma congiunta di Giovanni Melis e Attilio Mastino al Presidente Cappellacci e all’Assessore La Spisa, gli Atenei sardi chiedono alla Regione interventi da definire con urgenza nell’ambito dei contratti istituzionali di sviluppo pattuiti tra Università, Governo regionale e nazionale. I due rettori prendono spunto dal recente incontro a Roma con Mariastella Gelmini e Raffaele Fitto, in cui i Ministri avevano appunto illustrato l’intenzione, da parte del Governo, di riprogrammare le risorse disponibili sui fondi PAR-FAS 2007-2013 per il finanziamento di infrastrutture delle università meridionali, particolarmente svantaggiate rispetto alle altre realtà nazionali.
 
I rettori sardi indicano gli interventi che facilmente possono essere messi in cantiere e scendono nel dettaglio delle opere edilizie e tecnologiche da realizzare a Cagliari e Sassari, già inserite nel precedente Programma attuativo regionale del Fondo per le Aree Sottoutilizzate. L’ateneo del capoluogo entro l’anno potrebbe appaltare i lavori per il completamento della Cittadella universitaria di Monserrato. Il fabbisogno previsto è di 50 milioni di euro, di cui 40 milioni ottenibili dalla riprogrammazione dei fondi PAR-FAS. L’obiettivo è costruire gli edifici necessari per i nuovi reparti del policlinico e per riunificare a Monserrato i dipartimenti scientifici ancora localizzati nel centro storico di Cagliari e quindi staccati da rispettive facoltà e laboratori. Sarebbe l’avvio di quel progetto di razionalizzazione e ristrutturazione che interessa anche l’ospedale San Giovanni di Dio, le facoltà umanistiche e quelle del polo economico-giuridico.
 
La disponibilità dei fondi FAS e del protocollo Ras-Miur-Università permetterebbe all’ateneo turritano la conclusione di opere di importanza strategica per didattica, ricerca e trasferimento tecnologico. In particolare gli interventi riguardano il completamento del polo agrario-veterinario e del complesso bionaturalistico di Piandanna (stima 20 milioni di euro). Il progetto, ora da rimodulare, prevede la spesa di 50 milioni per l’adeguamento e la riqualificazione edilizia delle facoltà di Agraria, Veterinaria, Lettere e Architettura.
 


19.03.2011  Riunione dei Rettori delle Università meridionali

10.03.2011  Anche il Rettore Melis all’incontro con i ministri Gelmini e Fitto 
 

Last news

07 April 2020

Coronavirus, la ricerca a portata di mano: le indicazioni multidisciplinari di decine di specialisti dell'ateneo

La risposta alla pandemia, scientifica e accreditata. Tra articoli e pubblicazioni su riviste internazionali, con informazioni corrette e puntuali, dei ricercatori dell'Università di Cagliari. Coordinati dal pro rettore Micaela Morelli hanno già preso parte all'iniziativa Luciano Colombo, Cristina Cabras, Aldo Manzin, Vittorio Pelligra, Donatella Petretto, Marco Pistis, Enzo Tramontano, Miriam Melis, Mauro Carta, Germano Orrù, Paola Fadda, Stefano Angioni, Maurizio Nicola D'Alterio, Eugenia Tognotti, Valentina Paraluppi, Marianna Boi, Sara De Matteis, Marco Guicciardi, Luigi Atzori, Fabrizio Sanna, Roberta Fadda, Bernardo Carpiniello, Matteo Ceccarelli, Alessandra Pani, Luigi Minerba, Antonio Pusceddu. Focus su farmaci, cure, quarantena, stress, impatto su economia e sociale, risposte mediche e cliniche, valutazioni epidemiologiche, percorsi e prospettive

07 April 2020

UniCa contro la violenza sulle donne

Da Maria Del Zompo, Rettore dell’Ateneo, un accorato appello alla comunità accademica per evitare che l’emergenza sanitaria determini un’ulteriore impennata di violenze sulle donne e di femminicidi: “Le restrizioni che stiamo affrontando aggravano la situazione di molte donne in difficoltà: ricordate che è attivo il numero nazionale antiviolenza e stalking 1522 e che esiste l’app 1522 scaricabile sullo smartphone per comunicare con le operatrici e chiedere aiuto”. DIFFONDIAMO IL NOSTRO SPOT ANTIVIOLENZA: la notizia dell'appello del Rettore rilanciata SU TUTTA LA STAMPA. Guarda la Rassegna

04 April 2020

Didattica, primi esami on line

Prima prova a distanza in tempi di coronavirus secondo le modalità stabilite dai manuali operativi: Martina Piccu, studentessa di Orune, ha sostenuto con profitto l’esame di Reti di calcolatori, interrogata da Gianni Fenu, docente della materia e delegato del Rettore per l’ICT. Tutto si è svolto regolarmente: prova superata brillantemente. La notizia su tutta la stampa: on line la RASSEGNA STAMPA

03 April 2020

I pastori sardi donano fondi per la ricerca all'Università di Cagliari

L'iniziativa solidale è stata attivata sui social da un gruppo di allevatori di Bitti. Le risorse andranno ai ricercatori del dipartimento di Scienze chirurgiche e al team di Biologia molecolare impegnati sul fronte Coronavirus. Si registrano oltre mille adesioni. Tra queste, quelle di Aldo Berlinguer, Gigi Sanna e gli Istentales, la stilista Rita Piredda. "Sono grata e particolarmente compiaciuta per un gesto di alto significato" dice Maria Del Zompo

Questionnaire and social

Share on: