A Cagliari dal 7 al 9 ottobre il Convegno della Società italiana di storia contemporanea. Tra i relatori anche Giuliano Amato
05 October 2010
Anche Giuliano Amato al convegno della Società italiana di storia contemporanea

Ai lavori, che si tengono al 7 al 9 ottobre al THotel, prendono parte i principali studiosi italiani. Tra gli altri, interventi di Dennis Deletant (University College Londra), Silvana Patriarca (Fordham university)
e Catherine Brice (Université Paris Val de Marne)
 
Giuliano Amato e Aldo Accardo con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
 
(MF) -  Giovedì 7 ottobre, alle 15, si apre nella sala conferenze del THotel – piazza Giovanni XXIIIil convegno annuale della Sissco (Società italiana per lo studio della storia contemporanea) su “La costruzione dello Stato-nazione in Italia”. I lavori si concludono sabato 9 ottobre.
 
Il convegno. Un tema di fortissima attualità e di impatto anche per i non addetti ai lavori:La costruzione dello Stato-nazione in Italia” è la cornice scelta dalla Sissco per dibattere, tra l’altro, su Nazionalismo e unificazione, La nascita di una nazione, Religione e nazione, Gli alfabeti della nazione, Cultura e saperi nella costruzione dello Stato-nazione, Tensioni e conflitti. L’organizzazione dei lavori della Sissco è curata in particolare dal professor Aldo Accardo, presidente Fondazione Istituto Storico “Giuseppe Siotto” e docente di Storia contemporanea a Scienze della formazione.
 
Il coinvolgimento delle scuole. Alla due giorni - patrocinata da Regione, università, comune e provincia di Cagliari, ministero beni culturali, Fondazione Banco di Sardegna, Fondazione “Giuseppe Siotto”, Fondazione Teatro lirico-Cagliari, Comitato sardo per la celebrazione dei 150 anni dell’Unità – prendono parte scolaresche e docenti delle medie inferiori e superiori provenienti da Sassari, Olbia, Macomer, Nuoro e Oristano.
 
Relatori e autorità. Il convegno viene aperto dal rettore, Giovanni Melis. Attesi i saluti di  Emilio Floris (sindaco Cagliari), Graziano Milia (presidente provincia Cagliari) e Antonello Arru (presidente Fondazione Banco di Sardegna). Ugo Cappellacci (presidente giunta regionale) interviene venerdì 8 in concomitanza con Giuliano Amato, presidente del Comitato  dei garanti per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Tra i relatori e i moderatori, interventi di Andrea Graziosi, Marco Meriggi, Francesco Atzeni, Dennis Deletant, Silvana Patriarca, Aldo Accardo, Francesco Atzeni, Gian Luca Fruci, Maurizo Isabella, Paolo Macry, Alberto De Bernardi, Francesco Traniello, Simonetta Soldani, Catherine Brice, Giuliano Amato, Giovanni Sabbatucci, Alberto Banti, Giuseppe Barone, Francesco Benigno, Roberto Pertici, Ilaria Porciani, Luciano Carta, Maria Malatesta, Fulvio Cammarano, Aldo Sandulli, Carla Giovannini, Tommaso Detti, Raffaele Romanelli, Salvatore Lupo, Agostino Giovagnoli e Maurizio Ridolfi.
 
 

IN RETE

www.sissco.it



INFO
 
Fondazione istituto storico “Giuseppe Siotto” 070.682384
 
ic

Last news

03 July 2020

On line il Manifesto degli Studi

Contiene i dettagli dell’offerta formativa per l'Anno Accademico 2020/2021 e l’indicazione di tutti i corsi di laurea, con le date delle prove di accesso e di verifica della preparazione iniziale: a disposizione 81 corsi di studio (38 triennale, 6 magistrali a ciclo unico, 37 magistrali biennali), 15 dottorati di ricerca, 35 scuole di specializzazione. ISCRIZIONI POSSIBILI A PARTIRE DAL 9 LUGLIO: per facilitare la scelta sono on line TUTTI I VIDEO degli Open Day di maggio, con la presentazione di ciascun corso e di ogni servizio offerto. RASSEGNA STAMPA

01 July 2020

Open Day, le magistrali e le specializzazioni di Studi Umanistici

Due giornate di orientamento online dedicate agli studenti e alle studentesse delle discipline umanistiche. L’8 e 9 luglio saranno presentati i corsi di laurea magistrale, i corsi di dottorato e le scuole di specializzazione della Facoltà di Studi Umanistici con la partecipazione di docenti, specialisti e studenti

Questionnaire and social

Share on: