15 October 2009
COMUNICATO STAMPA di GIOVEDÌ 15 OTTOBRE 2009
 
(unicapress) - L’Associazione Italiana dei Costituzionalisti si riunisce a Cagliari. L’appuntamento è per venerdì 16 e sabato 17 ottobre 2009 nell’Aula A (viale  Sant’Ignazio 76) della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università  degli Studi di Cagliari, che firma l’organizzazione dell’incontro.
 
Saranno due giornate di convegno dedicate al tema dell’integrazione  degli stranieri nella società italiana, con il titolo “Lo statuto  costituzionale del non cittadino”. Il convegno è la riunione annuale  dei costituzionalisti italiani e porterà in città i massimi  rappresentanti della materia, provenienti da numerose Università  italiane. Le relazioni che saranno presentate nell’incontro cagliaritano  esploreranno i diversi aspetti e le problematiche dell’argomento, di  grande attualità ed interesse.
 
Venerdì 16, con inizio alle ore 10.00, l’intervento introduttivo è  affidato al Presidente Emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida.
Si proseguirà con la relazione di Paolo Stancati dell’Università della  Calabria, dedicata alle tematiche delle libertà costituzionali, seguita  da un approfondimento sui diritti politici da parte di Beniamino  Caravita di Toritto, dell’Università “Sapienza” di Roma.
I diritti sociali saranno il tema d’apertura della seduta pomeridiana, a  partire dalle ore 15.00, con l’intervento di Barbara Pezzini dell’  Università di Bergamo,, mentre sarà Enrico Grosso dell’Università di  Torino ad affrontare l’argomento dei doveri costituzionali.
 
Sabato 17, a partire dalle ore 9.30, il convegno riprenderà sul tema  delle garanzie giurisdizionali con la relazione di Andrea Pugiotto
dell’Università di Ferrara, per proseguire con Bruno Nascimbene  dell’Università Statale di Milano che si soffermerà sullo status del
rifugiato. Le conclusioni spetteranno alla relazione di Giuseppe Franco  Ferrari dell’Università “Bocconi” di Milano.
 
I lavori saranno coordinati da Enzo Cheli dell’Università di Firenze,  Pierfrancesco Grossi dell’ Università “Tor Vergata” di Roma e Umberto  Allegretti dell’Università di Firenze.

Last news

30 November 2021

Idee, arte e cultura a cavallo del Covid

Si è aperto a Scienze politiche un ciclo di seminari dai temi attuali, trasversali e inclusivi. Coordinati da Marco Zurru e Clementina Casula, gli appuntamenti nascono dai dipartimenti di Scienze politiche e sociali e Lettere, lingue e beni culturali, in partnership con l'assessorato alla Cultura del comune di Cagliari e con l'Associazione enti locali, attività culturali e di spettacolo. Le news su iscrizioni e crediti formativi per studentesse e studenti

30 November 2021

Welcome Doctors, un convegno a Medicina

Mercoledì 1 dicembre dalle 8.30, nella sala congressi della Facoltà di Medicina e chirurgia, si svolgerà l'evento organizzato dall'associazione Dipartimento Medico con il supporto dell'Università degli Studi di Cagliari e dell'Azienda Ospedaliero Universitaria. L'iniziativa sarà aperta dai saluti del Rettore Francesco Mola e vedrà la partecipazione dei Prorettori Paola Fadda e Giorgio La Nasa

29 November 2021

Pietro Ciarlo Costituzionalista emerito

Il docente è stato nominato a larga maggioranza dal dipartimento di Giurisprudenza. A breve, il parere del Senato accademico e la formalizzazione del ministero. Tra gli esperti di diritto costituzionale, già preside e prorettore dell’Università di Cagliari, in quarant’anni di ricerca, consulenze e indirizzo ha affrontato i temi più caldi e dibattuti. Tra questi, federalismo, riforma della Costituzione, epidemia e didattica, legislazione regionale. Consulente di enti pubblici e governativi, da commissario ad acta nel 1995 ha curato la nomina dei direttori generali delle Asl sarde

29 November 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Venerdì 3 dicembre, con inizio alle 10,30 il seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, quale responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari è nel team di cui fanno parte anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia). DIRETTA WEB sul canale YouTube di UniCa

Questionnaire and social

Share on: