In città 200 professori di progettazione architettonica da tutta Italia per la nona edizione del congresso. I lavori dal 17 al 19 novembre, nel Complesso mauriziano di via Corte d’Appello, per tre giornate organizzate dai dipartimenti di Ingegneria civile, ambientale e architettura (Dicaar) dell’Università di Cagliari e di Architettura, design e urbanistica (Dadu) dell’Università di Sassari. Visitabili in contemporanea tre esposizioni, con le stampe di Piranesi, il modello ligneo della basilica di Bonaria, le grafiche di Stefano Asili e una serie di significativi progetti architettonici della Scuola cagliaritana. Nel pomeriggio l’inaugurazione e la lectio magistralis dell’architetto e professore tedesco Hans Kollhoff, introduce Nicola Di Battista
17 November 2022
A Cagliari l'edizione n° 9 del convegno biennale della Società scientifica nazionale che riunisce di docenti universitari italiani di progettazione architettonica

Conferenze, mostre e dibattiti sul tema 2022: “Transizioni. L’avvenire della didattica e della ricerca per il progetto di architettura”

Da giovedì 17 a sabato 19 novembre 2022, negli spazi del Complesso mauriziano di via Corte d’Appello, si svolge a Cagliari il IX FORUM ProArch, convegno biennale della Società scientifica nazionale dei docenti di Progettazione architettonica, curato dai dipartimenti Dicaar (UniCa) e Dadu (UniSs).


Gli organizzatori del convegno sottolineano che si tratta di un “Evento importante per la Scuola di architettura di Cagliari, riconosciuta in ambito accademico nazionale come una delle sedi più rappresentative nell’insegnamento delle discipline del progetto architettonico”.

Due scatti della giornata inaugurale. Al centro del tavolo i professori Giorgio Massacci e Daniele Cocco (secondo e terzo da sinistra)
Due scatti della giornata inaugurale. Al centro del tavolo i professori Giorgio Massacci e Daniele Cocco (secondo e terzo da sinistra)

In particolare, durante le giornate del Forum, i locali della scuola accoglieranno tre esposizioni; la prima, intitolata “I Camini”, è dedicata all’opera di Giovanni Battista Piranesi, artista, architetto e incisore italiano, di cui il Dicaar, diretto dal professor Giorgio Massacci, conserva la collezione di stampe, donata nel 1916 all'Università di Cagliari dalla Calcografia Nazionale di Roma. Nello stesso spazio è esposto il modello ligneo della basilica Nostra Signora di Bonaria a Cagliari, opera pregevole di Antonio Felice de Vincenti. Una seconda esposizione, “La Quadreria”, è un omaggio a Stefano Asili, figura di riconosciuto valore nel mondo del design e della comunicazione visiva nazionale e internazionale. Infine, l’aula intitolata “Stefano Asili” accoglie i progetti della Scuola, come momento di riflessione sulla disciplina del progetto di architettura in campo nazionale.

Alcuni degli spazi e dei percorsi allestiti per l'occasione nella Scuola di architettura dell'ateneo di Cagliari
Alcuni degli spazi e dei percorsi allestiti per l'occasione nella Scuola di architettura dell'ateneo di Cagliari

Inaugurazione con la lectio magistralis “L’ornamento tettonico”, dell’architetto e professore tedesco Hans Kollhoff, introdotta da Nicola Di Battista

Tutti i dettagli del simposio e del suo ricco programma di attività ed interventi sono consultabili nelle pagine web: progettazionearchitettonica.eu (LINK)

Alle ore 15 di oggi è in programma l’apertura delle mostre e delle esposizioni, alle 16 l’inaugurazione ufficiale nell’aula magna “Gaetano Cima” con gli interventi e saluti istituzionali. Sono attesi il rettore di Unica, Francesco Mola, il presidente della facoltà di Ingegneria e architettura di Cagliari, Daniele Cocco, il direttore del Dicaar, Giorgio Massacci, il direttore del Dadu, Emilio Turco, con i coordinatori dei corsi di laurea in Scienze dell’architettura di Cagliari e Sassari, Vincenzo Bagnolo e Pier Francesco Cherchi. A seguire l’introduzione al Forum a cura dei vicepresidenti ProArch, Pasquale Miano e Massimo Ferrari, con il professor Giorgio Peghin dell’ateneo cagliaritano.

Hans Kollhoff
Hans Kollhoff

La conclusione del Forum è prevista alle 13 di sabato 19 novembre, dopo la presentazione del libro ‘I territori dell'architettura. Continuità e fragilità nel progetto contemporaneo’, con i curatori - Giovanni Battista Cocco e Adriano Dessì - partecipano Renato Capozzi, Federica Visconti, Francesco Costanzo, Francesco Defilippis ed Ettore Vadini.
 
 

Giovanni Battista Cocco
Giovanni Battista Cocco
Nelle mappe, le sale dello storico complesso mauriziano di Cagliari che ospitano il Forum ProArch 2022
Nelle mappe, le sale dello storico complesso mauriziano di Cagliari che ospitano il Forum ProArch 2022

Links

Last news

03 February 2023

Addio all'architetto Giovanni Carbonara

Si è spento mercoledì primo febbraio a Roma il professor Giovanni Carbonara, maestro di restauro, capofila della cosiddetta “scuola romana”. Aveva ottant’anni. Il prossimo 31 maggio era atteso nel nostro ateneo, ospite della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio. Pubblichiamo un suo ricordo a cura delle docenti Caterina Giannattasio, Donatella Rita Fiorino e Valentina Pintus.

03 February 2023

Cure palliative e terapia del dolore: concluso il primo Master di UniCa

Il traguardo raggiunto ieri nell’aula magna di Palazzo Belgrano, con la discussione di una parte delle tesi del master di primo livello diretto dal professor Gabriele Finco. Presenti per l’occasione il rettore Francesco Mola, l’assessore regionale alla sanità Carlo Doria, l’assessora comunale alle politiche sociali, benessere e famiglia Viviana Lantini, il presidente della società italiana cure palliative Gino Gobber e, per l’Aou, la direttrice generale Chiara Seazzu e il direttore sanitario Giancarlo Angioni

31 January 2023

PREMI ERC. Le ricerche di Miriam Melis al top in Europa

NEUROSCIENZE. L’ateneo tra le università e centri scientifici di grande prestigio internazionale. Il riconoscimento di eccellenza alla professoressa del dipartimento di Scienze biomediche porta a Cagliari un finanziamento di circa 2 milioni di euro per il proseguo degli studi sulla dopamina e sulla sua importanza nei meccanismi di elaborazione degli stimoli sensoriali e nell’ambito dei disturbi inerenti apprendimento, sviluppo, comportamento e interazioni sociali. RASSEGNA STAMPA

30 January 2023

La forza del ricordo come antidoto al male

Una foltissima partecipazione lunedì 30 al convegno organizzato dall'ateneo per il Giorno della Memoria. Autorità civili, militari e religiose, tantissimi studenti a simboleggiare il passaggio del testimone per continuare a non dimenticare l'orrore dell'Olocausto. Gli interventi del rettore Francesco Mola, del direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari, del professor Michele Camerota, del presidente della Regione Christian Solinas, dell'assessora alla pubblica istruzione del comune di Cagliari Marina Adamo. Al termine della manifestazione è stata scoperta la targa commemorativa in onore di Davide Teodoro Levi, Alberto Pincherle, Camillo Viterbo, i tre docenti di UniCa colpiti dalle leggi razziali del '38. SERVIZIO, PHOTOGALLERY E VIDEO INTERVISTE

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie