28 May 2008

Martedì 3 Giugno alle ore 11.30, presso l'aula Magna del Rettorato,
sarà conferita la Laurea Honoris Causa in Medicina e Chirurgia al
Prof. Karel Geboes.
Il Prof. Karel GEBOES si è laureato presso l'Università Cattolica di
Lovanio (K.U. LEUVEN) nel 1970 Specializzato in medicina interna nel
1975, ha in seguito lavorato come consulente di gastroenterologia
presso l'ospedale SINT RAFAEL di Lovanio.
Nel 1982 si specializza in Anatomia Patologica e nel 1985 acquisisce
il titolo di dottore di ricerca discutendo la tesi sugli aspetti
morfologici del morbo di Crohn.Dal 1982 è Professore Associato di
Anatomia Patologica presso il Dipartimento di Patologia dell'ospedale
universitario di Lovanio (Belgio), dove è responsabile della sezione
di Patologia Gastrointestinale.Dal 1995 è Professore Ordinario di
Anatomia Patologica e Presidente del Comitato Nazionale per
l'educazione continua in Patologia.
Dal 1997 è membro della Commissione esaminatrice del comitato
nazionale per la Patologia. Presidente della Flemish Society of
Gastroenterology (1996-1998).
E' stato Visiting Professor presso la Facoltà di Medicina
dell'Università di Harvard (Boston, USA) e presso l'Università del
Michigan, ( Ann-Arbor, USA).Ha ricevuto numerosi premi internazionali
compreso il premio Faes di Patologia, il premio GLAXO Wellcome in
Gastroenterologia e il premio ACTA endoscopica-Takeda (Francia).Nel
1998 è stato prescelto dalla Società Belga di Gastroenterologia
(B.S.G) per la lettura magistrale "Basil Morson"; nello stesso anno è
stato relatore per i Seminari Biomedici Cagliaritani tenendo un corso
di aggiornamento sulla Istopatologia Gastrointestinale.
Sulla base di questa esperienza, il Prof.Geboes, in collaborazione con
il Professori G.Faa e R.Ambu, ha pubblicato il volume dal titolo
"Topics in Gastrointestinal Pathology.
Il Prof.Geboes ha stabilito una collaborazione continua con la Sezione
di Anatomia Patologica del Dipartimento di Citomorfologia contribuendo
all'alta formazione degli specializzandi in Anatomia Patologica
dell'Università di Cagliari.
Ha organizzato 3 corsi sulle Patologie Gastrointestinali per la Scuola
Europea di Patologia (Torino, Mosca e Cracovia). E' autore o coautore
di oltre 400 pubblicazioni su riviste internazionali e di 50 capitoli
su libri nel campo della Gastroenterologia.E' membro di numerose
Società Internazionali di Patologia e di Gastroenterologia tra le
quali la prestigiosa IOIBD e la "Belgian Royal Academy of Medicine".I
suoi maggiori campi di interesse sono i disturbi infiammatori
Idiopatici dell'intestino (IBD), le esofagiti e le neoplasie del
Tratto Gastrointestinale.

Last news

31 July 2021

UniCa apre le iscrizioni: scegli il tuo percorso

Per il nuovo anno accademico 40 corsi di laurea triennali, 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico e 37 corsi di laurea magistrale. Quest'anno si arricchisce l'offerta, anche in lingua inglese e con validità internazionale, per chi si immatricola per la prima volta e per chi prosegue gli studi a Cagliari. Tutte le novità, le informazioni sui test di selezione, le agevolazioni sulle tasse e i link ai corsi di studio delle nostre facoltà

21 July 2021

L'Inps presenta il suo rapporto annuale

Venerdì 23 luglio alle 11, in streaming su Teams, l'Istituto nazionale di previdenza presenterà il suo report alla comunità accademica dell'Università degli Studi di Cagliari, all'interno di un programma di incontri con gli atenei italiani. L'evento ha l'obiettivo stimolare la discussione e il confronto con gli studenti, le studentesse e i docenti sulle tematiche di politica economica, del mercato del lavoro, del welfare e del sistema pensionistico

20 July 2021

Archeologia di Mont'e Prama

Mercoledì 28 luglio alle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari e in streaming su Teams, sarà presentato il progetto di ricerca per la musealizzazione del sito archeologico di Mont'e Prama a Cabras. Il lavoro è stato realizzato con il coinvolgimento e l'impegno di un gruppo di ricerca del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura dell'Università degli Studi di Cagliari, coordinato da Gianmarco Chiri

Questionnaire and social

Share on: