UniCa UniCa News News Riccardo Leoni: dal declino al crollo della produttività in Italia

Riccardo Leoni: dal declino al crollo della produttività in Italia

29 febbraio 2008 - ore 12 - Aula Magna della Facoltà di Economia in Viale Sant’Ignazio 74
29 February 2008
Riccardo Leoni*
 
Dal declino al crollo della produttività in Italia:
 
le mancate complementarità tra nuove tecnologie, cambiamenti organizzativi e coinvolgimento dei lavoratori
 
 
 
 
 
Il termine generico ‘produttività’ si riferisce alla produttività del lavoro, definita come
produzione di beni e servizi per unità di lavoro. Il lavoro però non è l’unico input, né è misurato in un unico modo: possiamo avere il numero degli occupati, le ore lavorate pro-capite, le qualificazioni dei lavoratori, occupati dipendenti e occupati indipendenti, lavoratori full time e part-time, a tempo indeterminato e determinato. Come si può capire, la produttività è un indicatore complicato da misurare, che richiede di essere ricavato da informazioni statistiche di base, interne ed esterne alle aziende: non è un dato immediato, è un dato che va calcolato, anzi ‘stimato’. E su queste stime si inserisce una serie di problemi che forse scoraggia l’impegno di molti, e che va dalla misurazione del valore aggiunto nel settore dei servizi, privati e pubblici, alla misurazione delle attività economiche svolte dalle multinazionali all’interno o all’esterno delle singole economie, ai
gradi di armonizzazione dei dati utilizzati (prezzi edonici, per isolare i miglioramenti qualitativi; modalità di misurazione del fattore ‘lavoro’: ore, lavoratori, dipendenti; ecc.).
 
*Università di Bergamo

Nota
In ciascuna iniziativa viene rilasciato un attestato di frequenza agli studenti che
lo richiedono. Ogni 5 attestati e una breve relazione su un seminario si può
avere il riconoscimento di un credito.
 
Tutti i ricercatori interessati a presentare i risultati, anche parziali, delle loro ricerche
in un seminario sono invitati a prendere contatti col prof. Moro (moro@unica.it) o col
prof. Mattana (mattana@unica.it).


In agenda:
  
  
14 marzo
Roberto Cellini, Università di Catania
Innovazioni di prodotto e di processo in giochi differenziali con imprese manageriali
 
28 marzo
Alessio Moro, Università di Cagliari e Universidad Carlos III, Madrid
Biased Technical Change, Intermediate Goods and Total Factor Productivity

Last news

27 February 2020

CasaCus, l’Università di Cagliari brinda a Radiolina

Intesa sportiva, mediatica e inclusiva tra accademia, Centro sportivo universitario ed emittente. “Mi piace pensare che siamo sempre più vicini a studentesse e studenti, alla città e alle istituzioni. Lo sport è cultura, formazione, capacità di saper reagire nei momenti negativi” ha detto Maria Del Zompo in diretta alla trasmissione curata da Andrea Matta. L’appuntamento ha ospitato anche il pro rettore vicario Francesco Mola

26 February 2020

Un bando della Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus per gli studenti di UniCa

Previste borse di studio a studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale per l’anno accademico 2019/2020, che si trovano in condizioni di svantaggio fisico, psichico, sociale o familiare o in difficoltà economica. Il bando è on line, scade alle 12 del 10 marzo

26 February 2020

CORONAVIRUS, i comportamenti da seguire

Per favorire una corretta informazione, diffondiamo il vademecum diffuso dal Ministero della Salute e dall'Istituto Superiore di Sanità in merito alla diffusione del virus. Esso contiene l'indicazione dei comportamenti da tenere per evitare il contagio.

24 February 2020

Cyberchallenge.it, ottanta studenti in gara per diventare hacker etici

Chi vince potrà usufruire di un percorso di formazione super qualificata “I vincitori svilupperanno competenze volte a difendere e attaccare i sistemi informatici e a individuarne le vulnerabilità, con simulazioni che riproducono un reale tentativo di intrusione” spiega Giorgio Giacinto

Questionnaire and social

Share on: