UniCa UniCa News News Dedicata alla Prof.ssa Vittoria Sanna la nuova sala del Dipartimento di Linguistica e Stilistica

Dedicata alla Prof.ssa Vittoria Sanna la nuova sala del Dipartimento di Linguistica e Stilistica

1 febbraio, ore 11, Facoltà di Lingue e Letterature straniere, via S. Giorgio 12
01 February 2008

Sarà intitolata alla Prof.ssa Vittoria Sanna la nuova sala del Dipartimento di Linguistica e Stilistica che custodisce il fondo librario dell’illustre anglista.

La cerimonia avrà luogo il primo febbraio, alle ore 11, alla presenza del Magnifico Rettore, presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere, via San Giorgio 12.

Last news

27 February 2020

CasaCus, l’Università di Cagliari brinda a Radiolina

Intesa sportiva, mediatica e inclusiva tra accademia, Centro sportivo universitario ed emittente. “Mi piace pensare che siamo sempre più vicini a studentesse e studenti, alla città e alle istituzioni. Lo sport è cultura, formazione, capacità di saper reagire nei momenti negativi” ha detto Maria Del Zompo in diretta alla trasmissione curata da Andrea Matta. L’appuntamento ha ospitato anche il pro rettore vicario Francesco Mola

26 February 2020

Un bando della Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus per gli studenti di UniCa

Previste borse di studio a studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale per l’anno accademico 2019/2020, che si trovano in condizioni di svantaggio fisico, psichico, sociale o familiare o in difficoltà economica. Il bando è on line, scade alle 12 del 10 marzo

26 February 2020

CORONAVIRUS, i comportamenti da seguire

Per favorire una corretta informazione, diffondiamo il vademecum diffuso dal Ministero della Salute e dall'Istituto Superiore di Sanità in merito alla diffusione del virus. Esso contiene l'indicazione dei comportamenti da tenere per evitare il contagio.

24 February 2020

Cyberchallenge.it, ottanta studenti in gara per diventare hacker etici

Chi vince potrà usufruire di un percorso di formazione super qualificata “I vincitori svilupperanno competenze volte a difendere e attaccare i sistemi informatici e a individuarne le vulnerabilità, con simulazioni che riproducono un reale tentativo di intrusione” spiega Giorgio Giacinto

Questionnaire and social

Share on: