UniCa UniCa News News Discussione delle tesi del Dottorato di Ricerca in Ingegneria del Territorio

Discussione delle tesi del Dottorato di Ricerca in Ingegneria del Territorio

30 gennaio 2008, ore 9.00, nell’aula magna della Facoltà di Ingegneria
30 January 2008

Il giorno 30 gennaio 2008, allle ore 9.00, nell’aula magna della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari, si terrà la discussione finale delle tesi del Dottorato di Ricerca in Ingegneria del Territorio. .

I candidati e gli argomenti trattati sono:

Valeria Canu - I dragaggi portuali. Normativa, trattamento, riutilizzo e messa a deposito dei materiali di risulta.
Alessandro Lai - Studio geomorfologico del litorale di Cagliari – Quartu S. Elena.
Valentina Maria Pavan - I requisiti di qualita’ ambientale nel Progetto Urbano.
Matteo Simbula - Metodi E Strumenti Dell’analisi Ambientale Nelle Nuove Forme Di Piano.
Alessia Ignazia Figus - L’approccio Valutativo Nella Verifica Di Coerenza E Compatibilita’ Dei Processi D’uso E Trasformazione Del Territorio.
Chiara Garau - La Pianificazione Urbanistica Partecipativa Per Il Governo Dei Processi Di Recupero Urbano.
Giuseppe Mascaro - Assessing Uncertainty Propagation Of Precipitation Input In     Hydrometeorological Ensemble Forecasting Systems.
Daniela Melis - Sviluppo Di Una Metodologia Per La Valutazione Della Vulnerabilità Di Una Rete Stradale.
Carlo Piga - Evoluzione Delle Tecniche Termografiche Nella Prospezione Grafica: Verso La Tomografia Termica.
Claudia Piras - Influenza Delle Caratteristiche Plano-Altimetriche Sul Comportamento Di Guida. La Velocità Operativa.

Last news

06 April 2020

UniCa contro la violenza sulle donne

Da Maria Del Zompo, Rettore dell’Ateneo, un accorato appello alla comunità accademica per evitare che l’emergenza sanitaria determini un’ulteriore impennata di violenze sulle donne e di femminicidi: “Le restrizioni che stiamo affrontando aggravano la situazione di molte donne in difficoltà: ricordate che è attivo il numero nazionale antiviolenza e stalking 1522 e che esiste l’app 1522 scaricabile sullo smartphone per comunicare con le operatrici e chiedere aiuto”. DIFFONDIAMO IL NOSTRO SPOT ANTIVIOLENZA

05 April 2020

Coronavirus, la ricerca a portata di mano: le indicazioni multidisciplinari di decine di specialisti dell'ateneo

La risposta alla pandemia, scientifica e accreditata. Tra articoli e pubblicazioni su riviste internazionali, con informazioni corrette e puntuali, dei ricercatori dell'Università di Cagliari. Coordinati dal pro rettore Micaela Morelli hanno già preso parte all'iniziativa Luciano Colombo, Cristina Cabras, Aldo Manzin, Vittorio Pelligra, Donatella Petretto, Marco Pistis, Enzo Tramontano, Miriam Melis, Mauro Carta, Germano Orrù, Paola Fadda, Stefano Angioni, Maurizio Nicola D'Alterio, Eugenia Tognotti, Valentina Paraluppi, Marianna Boi, Sara De Matteis, Marco Guicciardi, Luigi Atzori, Fabrizio Sanna, Roberta Fadda, Bernardo Carpiniello, Matteo Ceccarelli, Alessandra Pani, Luigi Minerba. Focus su farmaci, cure, quarantena, stress, impatto su economia e sociale, risposte mediche e cliniche, valutazioni epidemiologiche, percorsi e prospettive

04 April 2020

Didattica, primi esami on line

Prima prova a distanza in tempi di coronavirus secondo le modalità stabilite dai manuali operativi: Martina Piccu, studentessa di Orune, ha sostenuto con profitto l’esame di Reti di calcolatori, interrogata da Gianni Fenu, docente della materia e delegato del Rettore per l’ICT. Tutto si è svolto regolarmente: prova superata brillantemente. La notizia su tutta la stampa: on line la RASSEGNA STAMPA

03 April 2020

I pastori sardi donano fondi per la ricerca all'Università di Cagliari

L'iniziativa solidale è stata attivata sui social da un gruppo di allevatori di Bitti. Le risorse andranno ai ricercatori del dipartimento di Scienze chirurgiche e al team di Biologia molecolare impegnati sul fronte Coronavirus. Si registrano oltre mille adesioni. Tra queste, quelle di Aldo Berlinguer, Gigi Sanna e gli Istentales, la stilista Rita Piredda. "Sono grata e particolarmente compiaciuta per un gesto di alto significato" dice Maria Del Zompo

Questionnaire and social

Share on: