L'arcivescovo di Cagliari mons. Giuseppe Baturi apre i lavori dell'iniziativa organizzata dal docente di Diritto privato Carlo Pilia: l'appuntamento è per lunedì 26 settembre alle 16 con una relazione sulla "Carta di Firenze". “L’inizio delle lezioni è l’occasione propizia per animare un confronto con gli studenti universitari sulle tematiche di interesse generale e di maggiore attualità – spiega il professore - che quest’anno riguardano lo sviluppo sostenibile e gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite”.
26 September 2022
Una foto simbolo

Con la partecipazione di numerosi docenti, magistrati, professionisti ed esperti provenienti dalle istituzioni di diversi continenti, sono in programma due iniziative convegnistiche internazionali

Sergio Nuvoli

Cagliari, 24 settembre 2022 - Con la presentazione della Carta di Firenze per il dialogo e la pace nel Mediterraneo, l’Arcivescovo di Cagliari e Segretario generale della CEI mons. Giuseppe Baturi inaugurerà lunedì 26 settembre alle 16 la settimana internazionale di avvio dei corsi universitari che proseguirà fino al 30 settembre, organizzata dall’Università di Cagliari nell’ambito dei “Percorsi mediterranei di mediazione per la pace”, promossi e coordinati da Carlo Pilia, docente di Diritto privato al Dipartimento di Giurisprudenza.

“L’inizio delle lezioni è l’occasione propizia per animare un confronto con gli studenti universitari sulle tematiche di interesse generale e di maggiore attualità – spiega il professore - che quest’anno riguardano lo sviluppo sostenibile e gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite”.

Con la partecipazione di numerosi docenti, magistrati, professionisti ed esperti provenienti dalle istituzioni di diversi continenti, sono in programma due iniziative convegnistiche internazionali:  la prima “Le codificazioni e l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile” nelle serate del 26, 27 e 28 settembre, la seconda su “Mediazione, Giustizia sostenibile e Agenda 2030 ONU” nelle serate del 29 e 30 settembre.

L’iniziativa si potrà seguire aulla piattaforma zoom, al link sottoindicato. 

Carlo Pilia, docente di Diritto privato al Dipartimento di Giurisprudenza
Carlo Pilia, docente di Diritto privato al Dipartimento di Giurisprudenza

Attachments

Links

Last news

02 December 2022

Disturbi del neurosviluppo e dipendenze patologiche, un problema trascurato

Dalla Cittadella di Monserrato una linea diretta con le tre giornate di lavori del 4° Forum nazionale sulle dipendenze patologiche, in corso a Riva del Garda. L’iniziativa - coordinata dalla prorettrice per il presidio della Cittadella universitaria, Paola Fadda - si svolge grazie alla collaborazione tra il Dottorato di ricerca in neuroscienze dell’Università di Cagliari e l’Istituto di neuroscienze del Cnr insieme ai colleghi medici e farmacologi di Verona

02 December 2022

L’Università di Cagliari verso l’award ''HR Excellence in Research''

Lunedì 5 dicembre 2022 nell’aula magna del rettorato il seminario istituzionale per presentare la strategia dell’ateneo e il lavoro della Struttura interna e della Cabina di regia che soprintendono a tutte le fasi di attuazione della Human Resources Strategy for Researchers (HRS4R) per ottenere il riconoscimento ufficiale dalla Commissione Europea. Ospiti e relatori dell'evento il professore emerito Fulvio Esposito (Università di Camerino) e la dottoressa Chiara Biglia (Politecnico di Torino)

30 November 2022

Municipalità, social e pandemia: lo stato dell'arte con Le parole giuste

La comunicazione pubblica delle amministrazioni comunali in Sardegna durante il lockdown. Epic Pops, progetto diretto dal sociologo Alessandro Lovari, ha analizzato circa 70 mila post pubblicati nel periodo pandemico sulle pagine istituzionali facebook e instagram dei municipi della Sardegna. Sono stati presentati i risultati nel corso del seminario che si è tenuto nell’aula magna Maria Lai. Contattati i 377 comuni isolani

29 November 2022

Con la Rete delle università sostenibili, l’ateneo di Cagliari in luce per la Settimana europea dei rifiuti

Terza missione sempre uno dei punti di forza del nostro ateneo. In occasione dell'European Week for Waste Reduction, le attività di UniCa in particolare evidenza con gli interessanti progetti di economia circolare curati dai professori Mauro Coni e Aldo Muntoni (Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura), presentati recentemente anche nel programma Linea Verde Life su Rai1

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie