Domenica 18 Marzo ore 9 - ore 13, nel Parco di Monte Claro, via Cadello a Cagliari
15 March 2007
Il Comitato territoriale dell’UISP di Cagliari promuove ed organizza per Domenica 18 Marzo dalle ore 9 alle ore 13, nel Parco di Monte Claro in Via Cadello a Cagliari, prima edizione della “FESTA DELLO SPORTPERTUTTI”.
 La manifestazione, che è interamente gratuita, è rivolta a tutti i bambini ed i ragazzi dell’area urbana di Cagliari che si vogliono avvicinare alla pratica sportiva e motoria, sono previsti anche interventi nei confronti dei ragazzi diversamente abili, che saranno seguiti da istruttori qualificati.
La manifestazione nell’intento degli organizzatori e degli Enti Locali che la patrocinano, vuole essere un momento di serenità e di “Festa della Sportpertutti” all’aria aperta, nel verde del Parco, aldilà degli schemi tradizionali, che prevedono la disputa delle varie discipline, nel chiuso delle palestre o dei Palazzetti dello sport.
Per l’UISP non è importante il risultato cronometrico o i canestri e punti segnati, ma riuscire ad avvicinare allo sport le migliaia di bambini e ragazzi, che fino ad oggi sono rimasti esclusi dal diritto alla pratica sportiva e motoria.
Nel verde del Parco, sotto i bellissimi voli degli aquiloni del club l’Aquilone di Cagliari, si disputeranno gare amichevoli e dimostrative degli sport cosiddetti minori, quali la scherma, il tiro con l’arco, la ginnastica ritmica, il mini basket, il rugby, il mini tennis, l’auto-modellismo, la corsa non competitiva, la capoeira, e diversi tipi di discipline orientali quali il Taiji, e lo yoga.
Nei vicini nuovi impianti in sintetico dell’Amministrazione Provinciale di Cagliari, saranno invece disputati due mini tornei di calcio a 5 ed a 11, che coinvolgeranno Amministratori e dipendenti della Provincia, una rappresentativa degli arbitri UISP, squadre dei campionati UISP, e la squadra de, il Gabbiano, che da anni opera meritoriamente nello sport con i diversamente abili.
Con l’ausilio d’operatori dell’UISP specializzati(con Diploma di laurea Isef e/o Scienze Motorie), che stanno portando avanti un progetto di Promozione della pratica sportiva in diversi Comuni della Provincia di Cagliari, e dei tecnici delle società sportive che partecipano alla manifestazione, i bambini e i ragazzi normodotati ed diversamente abili, potranno cimentarsi in più discipline sportive con l’augurio che questa giornata sia l’inizio di una lunga pratica sportiva e motoria.
Particolarmente interessante sarà la presenza dei Carabinieri del Nucleo Cinofili di Cagliari, che saranno al Parco di Monte Claro con i loro cani addestrati in anni di duro lavoro, per far vedere a tutti i cittadini, le eccezionali doti di questi cani utilissimi per la prevenzione del crimine e tutelare i cittadini.
Testimonial d’eccezione della 1° Festa dello Sportpertutti, sarà il velista Andrea Mura che sarà presente con il team del “Vento di Sardegna”, che sta preparando in questo periodo un’impresa molto difficile anche per uno come lui che è stato sul Moro di Venezia, la transoceanica di 4.500 chilometri senza scalo, dalle coste della Francia fino in Brasile.
Concorso fotografico
La Uisp indice inoltre il 1° Concorso Fotografico per dilettanti denominato “Movimento in click” sul tema: lo Sportpertutti, nella tua società, nella tua zona, nelle manifestazioni dell’UISP.
Le foto in concorso saranno esposte a Cagliari in un altro appuntamento promosso dell’UISP: Molentargius-Corri per il Parco, in programma il 20 Maggio nel bellissimo Parco di Molentargius-saline.

Last news

28 September 2022

Biodiversità a rischio, un workshop all’Orto Botanico di UniCa

Al via gli incontri di SEEDFORCE, un progetto LIFE guidato dal Museo delle Scienze di Trento che coinvolge 15 partner italiani e stranieri con lo scopo di salvaguardare 29 specie autoctone dall’estinzione. Coinvolti i ricercatori dell’Università di Cagliari

28 September 2022

Tessuto Digitale Metropolitano: nuove soluzioni per una città più “intelligente”

Presentati alla Manifattura Tabacchi i risultati delle attività di ricerca, formazione e trasferimento tecnologico portate avanti in 5 anni a partire dal 2017 dall’Università di Cagliari e dal CRS4 nell’ambito del progetto TDM finanziato da Sardegna Ricerche. L’intervento del prorettore alla ricerca Luciano Colombo: "Un'iniziativa che rafforza la collaborazione con gli enti presenti sul territorio su temi di grande impatto e attualità"

27 September 2022

BESTMEDGRAPE, al via la conferenza internazionale

L'appuntamento è per martedì 27 settembre dalle 9 nell'Aula magna del Polo di via Marengo: si tratta del progetto finanziato dalla Commissione Europea con oltre tre milioni di euro, guidato dall'Università di Cagliari, che punta a promuovere il riutilizzo degli scarti della vinificazione per ottenere creme di bellezza, integratori e prodotti farmaceutici, creando al contempo nuove opportunità commerciali per giovani imprenditori

27 September 2022

La Banca del Germoplasma compie 25 anni

La struttura ospitata all'interno del polmone verde del nostro Ateneo taglia un importante traguardo: giovedì 29 settembre iniziano le celebrazioni nell'Aula Eva Mameli Calvino. BG-SAR, con il suo scrigno di biodiversità a 25 gradi centigradi sotto zero, attualmente custodisce circa 3500 lotti di semi riferibili a circa 1500 taxa vegetali provenienti da numerosi territori del Mediterraneo, specialmente insulari. Una realtà importantissima per la nostra Isola, ma non solo, in cui si confrontano ogni giorno ricercatrici e ricercatori provenienti da tutto il mondo

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie