Gli studenti possono scaricare i programmi dei corsi impartiti dai docenti del Dipartimento ed &è; possibile conoscere le principali linee di ricerca su cui lavora ciascun professore
08 September 2006
(unicapress) - E’ on line il sito del Dipartimento di Scienze Archeologiche e Storico-Artistiche del nostro ateneo.
Con una grafica lineare e ben ordinata,  con un buon utilizzo delle immagini, le pagine web del Dipartimento guidato dalla professoressa Simonetta Angiolillo mostrano di essere state pensate con cura per docenti e studenti.
A questi ultimi, infatti, è dedicata la sezione “servizi”: è possibile accedere alla pagina del sito istituzionale per iscrizioni ed immatricolazioni, e avere preziose informazioni sui trasporti pubblici cittadini e sulle mense universitarie attive a Cagliari.
Il Dipartimento ha sede nell’area delle fortificazioni pisane della Cittadella dei Musei, accanto al Museo Nazionale Archeologico, alla Pinacoteca Nazionale, alla Collezione Comunale di Arte siamese. Una collocazione nata dal progetto di Giovanni Lilliu, primo Direttore del Dipartimento, di “saldare il servizio didattico e scientifico universitario a quello sociale degli organismi museali, realizzando l’idea di ‘struttura culturale unitaria’, che sta all’origine del tessuto edilizio e della composizione architettonica della Cittadella”.
Alcune parti del sito sono ancora in allestimento, ma la maggior parte dello spazio è già aggiornata. Immancabile la sezione sui link, come pure le sezioni dedicate a didattica e ricerca. Consultando la prima, gli studenti possono scaricare i programmi dei corsi impartiti dai docenti del Dipartimento; nella seconda è possibile conoscere le principali linee di ricerca su cui lavora ciascun professore. L’attività di ricerca copre un arco cronologico che muove dalla Preistoria e arriva fino ai giorni nostri, articolandosi lungo le tre principali direttrici dell’Archeologia, della Storia dell’arte e della Epigrafia.
Utile infine la possibilità, offerta in modo semplice e ordinato, di conoscere i recapiti dei docenti.

Last news

15 January 2022

Le cere anatomiche di Clemente Susini in vetrina su Italia1

Lunedì, in prima serata tv nazionale, la trasmissione Freedom-Oltre il confine è dedicata a uno dei principali e pregiati tesori dell'Università di Cagliari. Un viaggio tra le straordinarie opere scientifiche e artistiche custodite in Cittadella nel museo fondato da Alessandro Riva e curato dal suo allievo, Francesco Loy

14 January 2022

La solidarietà dell'Ateneo alla studentessa aggredita

L’Università di Cagliari supporta con forza la necessità di denunciare ogni episodio violento di cui si sia vittime o testimoni alle autorità competenti, con le quali conferma un rapporto di massima e fattiva collaborazione, e di promuovere e tenere vivo il dibattito pubblico su questi temi fondamentali per la tutela e l’esercizio dei diritti di cittadinanza sostanziale di tutte e tutti

12 January 2022

Esami e lauree possibili anche a distanza

Lo prevede un decreto firmato dal Rettore Francesco Mola che precisa che “la modalità in presenza potrà essere adottata se, in relazione al numero degli iscritti a ciascun appello, al numero di laureandi e alla disponibilità di spazi adeguati, potranno essere garantite le condizioni di sicurezza previste dai protocolli vigenti”. “Gli organi dell’Ateneo – commenta il Magnifico – stanno portando avanti una costante opera di monitoraggio per garantire la prosecuzione delle attività in sicurezza, calibrando e adottando le misure a seconda dell’evoluzione della situazione”. RASSEGNA STAMPA E SERVIZI DEI TG

Questionnaire and social

Share on: