Grazie alle tecnologie informatiche, iscriversi all’Università di Cagliari &è; molto piu semplice che in passato. Per l’anno accademico 2006-2007 gli studenti possono immatricolarsi e iscriversi su Internet alle prove di selezione per i corsi di laurea a numero programmato.
03 August 2006
Iscriversi all’Università di Cagliari è molto più semplice che in passato. Per l’anno accademico 2006-2007 gli studenti possono immatricolarsi e iscriversi su Internet alle prove di selezione per i corsi di laurea a numero programmato.


Cagliari, 3 agosto 2006 (unicaweb)
- Ora è sufficiente collegarsi al sito web d’Ateneo www.unica.it, cliccare su “servizi online”, poi su "servizi online agli studenti" per potersi immatricolare e per iscriversi alle selezioni dei corsi di laurea a numero programmato (oppure alle prove di orientamento e immatricolarsi successivamente). In alternativa gli utenti possono collegarsi direttamente all’indirizzo http://webstudenti.unica.it/esse3 per la procedura automatica su Internet.

Gli utenti registrati possono anche stampare il modulo di immatricolazione e l’avviso di pagamento della prima rata delle tasse, che si può effettuare in qualunque agenzia del Banco di Sardegna anche tramite bancomat. In seguito lo studente potrà spedire la domanda alla segreteria della facoltà prescelta con la ricevuta e gli altri allegati richiesti.

L’aiuto per i servizi agli studenti online è fornito tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica helpservizionline@unica.it e dai tutor delle aule informatiche d’Ateneo. Maggiori informazioni sul pagamento tramite bancomat e su ulteriori modalità di pagamento saranno disponibili nel sito Internet dell’Università, sezione Segreterie studenti.
 
Per informazioni specifiche sui corsi di laurea proposti dalle facoltà cagliaritane è a disposizione l’help desk del Centro Orientamento d’Ateneo.
 
 

Last news

02 December 2021

Idee, arte e cultura a cavallo del Covid

Domani, secondo appuntamento del ciclo di seminari dai temi trasversali e inclusivi. Coordinati da Marco Zurru e Clementina Casula, gli eventi nascono dai dipartimenti di Scienze politiche e sociali e Lettere, lingue e beni culturali, in partnership con l'assessorato alla Cultura del comune di Cagliari e con l'Associazione enti locali, attività culturali e di spettacolo. Le news su iscrizioni e crediti formativi per studentesse e studenti

02 December 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Domani, venerdì 3 dicembre, inizia alle 10,30 il seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, quale responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari, è nel team di cui fanno parte anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia). DIRETTA WEB sul CANALE YOUTUBE di UNICA

01 December 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. RASSEGNA STAMPA

01 December 2021

Sanità e territorio, la sfida della collaborazione

L’intervento del Rettore Francesco Mola ha acceso il dibattito al “Welcome Doctors 2021”, l’iniziativa organizzata dall’associazione “Dipartimento medico” per dare il benvenuto alle specializzande e agli specializzandi. Alla Cittadella universitaria di Monserrato confronto serrato tra buona parte delle istituzioni sarde, medici in formazione, docenti e i vertici dell’Ateneo: il dialogo è aperto per lo sviluppo della nostra società

Questionnaire and social

Share on: