Mussi: necessaria un’agenzia esterna per la valutazione della didattica e della ricerca universitaria.
27 June 2006

Fabio Mussi, ministro per la Ricerca e l’Università, ritiene necessaria la nascita di un’agenzia esterna, "terza e forte", per valutare in piena autonomia i risultati dell’insegnamento e della ricerca universitaria. La non dipendenza dal potere politico consentirebbe di evitare condizionamenti e di poter orientare gli investimenti secondo i migliori criteri di utilità ed efficienza.
Durante la sua visita all’Università di Bologna - in occasione del convegno “La ricerca universitaria al servizio del Paese” - Mussi ha annunciato che lo staff del ministero è al lavoro perchè già alla fine di luglio sia pronto un apposito disegno di legge per istituire l’agenzia di valutazione.

Nell’incontro con il personale dell’Alma Mater, il ministro ha inoltre dichiarato di voler intervenire sulle norme relative all’accesso per le professioni universitarie: in particolare, nel corso del prossimo decennio, gli atenei italiani dovrebbero poter impiegare agevolmente migliaia di giovani ricercatori per occupare i posti degli attuali docenti in via di pensionamento.

 



 

Last news

02 December 2021

Idee, arte e cultura a cavallo del Covid

Domani, secondo appuntamento del ciclo di seminari dai temi trasversali e inclusivi. Coordinati da Marco Zurru e Clementina Casula, gli eventi nascono dai dipartimenti di Scienze politiche e sociali e Lettere, lingue e beni culturali, in partnership con l'assessorato alla Cultura del comune di Cagliari e con l'Associazione enti locali, attività culturali e di spettacolo. Le news su iscrizioni e crediti formativi per studentesse e studenti

02 December 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Domani, venerdì 3 dicembre, inizia alle 10,30 il seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, quale responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari, è nel team di cui fanno parte anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia). DIRETTA WEB sul CANALE YOUTUBE di UNICA

01 December 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. RASSEGNA STAMPA

01 December 2021

Sanità e territorio, la sfida della collaborazione

L’intervento del Rettore Francesco Mola ha acceso il dibattito al “Welcome Doctors 2021”, l’iniziativa organizzata dall’associazione “Dipartimento medico” per dare il benvenuto alle specializzande e agli specializzandi. Alla Cittadella universitaria di Monserrato confronto serrato tra buona parte delle istituzioni sarde, medici in formazione, docenti e i vertici dell’Ateneo: il dialogo è aperto per lo sviluppo della nostra società

Questionnaire and social

Share on: