A Santa Margherita di Pula da mercoledì 3 a sabato 6 ottobre. La responsabile scientifica è Rossella Coppola
05 September 2012
Oltre milleduecento specialisti della Siti impegnati su temi di forte attualità. Da Costa Concordia al Giglio, modelli di screening, medici di famiglia e assistenza, geriatria e adolescenti, calendario vaccinazioni in Sardegna
Pronto soccorso intasati, lotta al cancro, amianto killer e inquinamento ambientale tra i temi del congresso della Società italiana di igiene. I lavori sono presieduti da Alessandro Maida, già rettore di Sassari. La responsabile scientifica è Rossella Coppola
Cagliari, 5 settembre 2012
Mario Frongia
 
Rossella CoppolaL’EVENTO. Da mercoledì 3 a sabato 6 ottobre, nelle sale convegni del Forte Village a Santa Margherita di Pula,
si tiene il 45° congresso nazionale della Siti (Società italiana di igiene – medicina preventiva e sanità pubblica). La cornice dei lavori - presidente Alessandro Maida, igienista e già rettore dell’ateneo di Sassari, responsabile scientifica Rossella Coppola (foto a destra), già direttore generale del Policlinico universitario – è “Prevenzione e sanità pubblica al servizio del Paese. L’igienista verso le nuove esigenze della salute”. La Società ha tenuto il suo ultimo congresso nazionale a Cagliari nel 1969.
 
www.societaitalianaigiene.orgASSISTENZA, SALUTE E PREVENZIONE. Al congresso prendono parte oltre milleduecento specialisti nazionali e stranieri. La professoressa Coppola ha coniugato le tematiche su promozione e prevenzione della salute, qualità e metodiche dell’assistenza sanitaria al passo con i tempi e le esigenze della popolazione. Argomenti che sostengono le attività cliniche, scientifiche e di ricerca degli igienisti. Tra queste, centralità del paziente, sorveglianza web e adolescenti, regime dietetico nei giovani, attività fisica e sedentarietà, registro tumori, infezioni sessuali, efficacia vaccini antiinfluenzali, alimenti e ristorazione, rifiuti solidi urbani, oncologia, geriatria.
 
SPECIALISTI E TEMI SULLA SARDEGNA. Al congresso della Siti intervengono alcuni dei più autorevoli esperti isolani. Tra questi Marco Schintu (università Cagliari - consulente Costa Concordia-Isola del Giglio), Paolo Contu (neo presidente facoltà medicina, Cagliari), Claudia Basciu (scuola specializzazione igiene, Cagliari), Paolo Castiglia (dipartimento Scienze biomediche, Sassari), Claudia Sardu e Angelo Meloni (dipartimento sanità pubblica, Cagliari), Franco Meloni (già direttore generale dell’Azienda Brotzu). Ai lavori prendono parte anche gli specialisti di varie Asl. Tra questi, il gruppo guidato da Silvana Tilocca (Promozione salute, Asl 8). Tra le relazioni, infezioni papilloma virus, calendario vaccinale, appropriatezza ricoveri ospedalieri, assistenza anziani tra ospedale e territorio, ambulatori di prima accoglienza per stranieri.

IN RICORDO DI LUCIO PINTUS. Nel nome del padre degli igienisti sardi, il professor Lucio Pintus. Su disposizione della famiglia dello specialista scomparso di recente, vengono bandite due borse di studio da diecimila euro ciascuna destinate a giovani ricercatori isolani che trascorrano almeno un anno all’estero nell’ambito di progetti di ricerca e clinica. La Siti, oltre al “Premio Lucio Pintus” attribuisce anche il “Premio Angelillo”.
 
 

Last news

02 December 2022

Disturbi del neurosviluppo e dipendenze patologiche, un problema trascurato

Dalla Cittadella di Monserrato una linea diretta con le tre giornate di lavori del 4° Forum nazionale sulle dipendenze patologiche, in corso a Riva del Garda. L’iniziativa - coordinata dalla prorettrice per il presidio della Cittadella universitaria, Paola Fadda - si svolge grazie alla collaborazione tra il Dottorato di ricerca in neuroscienze dell’Università di Cagliari e l’Istituto di neuroscienze del Cnr insieme ai colleghi medici e farmacologi di Verona

02 December 2022

L’Università di Cagliari verso l’award ''HR Excellence in Research''

Lunedì 5 dicembre 2022 nell’aula magna del rettorato il seminario istituzionale per presentare la strategia dell’ateneo e il lavoro della Struttura interna e della Cabina di regia che soprintendono a tutte le fasi di attuazione della Human Resources Strategy for Researchers (HRS4R) per ottenere il riconoscimento ufficiale dalla Commissione Europea. Ospiti e relatori dell'evento il professore emerito Fulvio Esposito (Università di Camerino) e la dottoressa Chiara Biglia (Politecnico di Torino)

30 November 2022

Municipalità, social e pandemia: lo stato dell'arte con Le parole giuste

La comunicazione pubblica delle amministrazioni comunali in Sardegna durante il lockdown. Epic Pops, progetto diretto dal sociologo Alessandro Lovari, ha analizzato circa 70 mila post pubblicati nel periodo pandemico sulle pagine istituzionali facebook e instagram dei municipi della Sardegna. Sono stati presentati i risultati nel corso del seminario che si è tenuto nell’aula magna Maria Lai. Contattati i 377 comuni isolani

29 November 2022

Con la Rete delle università sostenibili, l’ateneo di Cagliari in luce per la Settimana europea dei rifiuti

Terza missione sempre uno dei punti di forza del nostro ateneo. In occasione dell'European Week for Waste Reduction, le attività di UniCa in particolare evidenza con gli interessanti progetti di economia circolare curati dai professori Mauro Coni e Aldo Muntoni (Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura), presentati recentemente anche nel programma Linea Verde Life su Rai1

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie