Nel corso del festival nazionale delle radio universitarie, a Catania, la radio degli studenti dell'ateneo cagliaritano vince un nuovo riconoscimento con ''Dietro le quinte'', format dedicato alla musica classica in programma al Teatro lirico di Cagliari. Estremamente positivo il commento di Angelo Di Benedetto, speaker di RTL 102.5
24 May 2022
La pluripremiata webradio degli studenti universitari di Cagliari fa centro anche a RadUni 2022

Si è svolta a Catania, sede del FRU22, festival delle radio universitarie italiane, la premiazione al miglior programma 2022 che quest'anno ha visto Unica Radio sul podio con il "Dietro Le quinte"

RadUni, l'associazione degli operatori radiofonici universitaria italiani, ha premiato Unica Radio, emittente universitaria degli studenti di Cagliari per essersi distinta nella realizzazione del miglior programma radiofonico del circuito delle radio universitarie.

IL FORMAT

Come si prepara una opera lirica? Qual è l’aria che si respira sul palco?

“Dietro le quinte”, vuole avvicinare il pubblico a teatro e dare risposte alle domande attraverso il racconto dell’allestimento dell’opera lirica in programma al Teatro Lirico di Cagliari. Ogni appuntamento racconta in anteprima le prove con l’orchestra, il coro, i vari settori e compartimenti.

Attraverso il racconto dell’opera e le interviste con i protagonisti, esperti e artisti il programma vuole trasmettere la contemporaneità delle tematiche e del mondo che ruota dietro alla lirica spiegando la trama con contributi autorevoli di esperti.

L’audio e la musica sono registrati in presa diretta. Tutto il materiale è inedito. Il podcast viene pubblicato qualche giorno ad anticipazione della prima in sala affinché il pubblico possa essere sensibilizzato e formato.

IL GIUDIZIO TECNICO

Il format è stato esaminato e valutato da una giuria nominata dal Consiglio Direttivo.

Dichiarazione di Angelo di Benedetto, speaker di RTL 102.5: 

Il format funziona su tre ambiti: la conduzione è chiara e disinvolta. Lo sviluppo narrativo del format è ben equilibrato. Gli autori non sono caduti nella trappola dell'autorefenzialità. Questo accade spesso quando gli argomenti che si trattano sono particolarmente tecnici. In questo caso il prodotto è godibilissimo e facilmente seguibile anche da chi non è particolarmente esperto di opera o musica classica. L'equilibrio tra il racconto della trama e le interviste è buono. Infine la qualità dell'audio è buona, compresa quella dei presa diretta nel foyer del teatro. In definitiva un buonissimo prodotto di divulgazione, equilibrato e godibile. Prodotto professionale.

Links

Last news

06 October 2022

Presentazione dei risultati del progetto di ricerca BIRDIE-S

Oggi, nell’aula magna del rettorato di Cagliari, si svolge il convegno sugli importanti studi condotti dalle ricercatrici e dai ricercatori di Enel Foundation, Università di Cagliari e Politecnico di Torino sulle opportunità e prospettive per la Sardegna, che può ambire a diventare un polo di eccellenza per lo studio e l’attuazione delle politiche di transizione energetica. Anche alla luce dell’attuale scenario internazionale, si parla di elettrificazione dei consumi, dello sviluppo di comunità energetiche rinnovabili, di stabilità dei prezzi e della sicurezza energetica. Fabrizio Pilo, prorettore all'innovazione e ai rapporti con il territorio: "L'obiettivo è creare le condizioni affinché la Sardegna diventi il riferimento internazionale per la transizione energetica, dalla quale può ottenere grandi benefici ambientali, sociali ed economici". L'EVENTO ANCHE IN STREAMING, SU TEAMS

05 October 2022

Igag days, si parla di Capitale Naturale

Dal 6 ottobre due giornate in cui il personale dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igag) proveniente dalle sedi di Roma, Milano e Cagliari si riunisce in Sardegna per discutere dei temi di ricerca nel campo delle scienze delle Terra solida. Apertura dei lavori nell'Aula magna di via Marengo con la partecipazione del direttore del DICAAR Giorgio Massacci

05 October 2022

Innovation Campus, Samsung e Università di Cagliari annunciano la prossima edizione

Mentre è in conclusione il corso 2022 - a fine ottobre le premiazioni dei migliori finalisti - l'ateneo e la company coreana confermano l'iniziativa anche per il 2023. Intelligenza artificiale e Internet of things al centro dei training a cui potrà partecipare gratuitamente una selezione di studenti e studentesse provenienti dalle facoltà STEM di UniCa. Il prorettore vicario con delega all'ICT, Gianni Fenu: "Un’ulteriore esperienza di crescita per i partecipanti, in termini di arricchimento professionale e funzionale al miglior inserimento nei contesti lavorativi pubblici e privati”

05 October 2022

Archeologia, le scoperte di Nora

Una statuetta in maiolica di un babbuino del VII secolo avanti Cristo, proveniente probabilmente dall’Egitto. Tombe integre contenenti piccole statue e monili: sono queste i ritrovamenti emersi dagli scavi nella necropoli. Il lavoro dei ricercatori dell'ateneo, e delle Università di Padova, Genova e Milano, si è aperto nel 2013. Ieri, l'area archeologica è stata visitata dal rettore Francesco Mola e dal direttore del dipartimento di Lettere, lingue e beni culturali, Ignazio Putzu. Alla visita hanno preso parte i docenti Marco Giuman, Rossana Martorelli, Romina Carboni ed Emiliano Cruccas

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie