La casa editrice messicana ha dato alle stampe il lavoro di ricerca discusso al termine del corso di laurea in Traduzione specialistica dei Testi dell’Università di Cagliari e valutato dalla commissione con 110/110 e lode e dignità di stampa. Un riconoscimento che si inserisce a pieno titolo nell'attività condotta dalla docente di Lingua e traduzione spagnola, Maria Cristina Secci, che ha coinvolto studentesse e studenti nella realizzazione concreta di sei antologie di testi di autori sudamericani. Ogni volume, anche per questo, è diventato un piccolo caso editoriale che ha richiamato la stampa. RASSEGNA STAMPA
22 April 2022
La mappa del viaggio di Pigafetta

Sul colophon del libro appaiono i crediti del corso di laurea e di Aulas Abiertas, il seminario permanente coordinato da Maria Cristina Secci, docente di Lingua e traduzione – Lingua spagnola al Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali

Sergio Nuvoli

Cagliari, 22 aprile 2022 - La casa editrice messicana Minerva ha pubblicato la tesi di laurea di Laura Origa, discussa al termine del corso di laurea in Traduzione specialistica dei Testi dell’Università di Cagliari e valutata dalla commissione con 110/110 e lode e dignità di stampa.

Il lavoro di ricerca compiuto dalla dott.ssa Origa si intitola "La Relazione del primo viaggio attorno al mondo di Antonio Pigafetta: traduzione e commento", e consiste nella traduzione in spagnolo della cronica di viaggio dell'esploratore Antonio Pigafetta, scritta nel 1519.

Sul colophon del libro appaiono i crediti del corso di laurea e di Aulas Abiertas, il seminario permanente di studi sull'America Latina coordinato da Maria Cristina Secci, docente di Lingua e traduzione – Lingua spagnola al Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali.

Laura Origa: sua la tesi pubblicata dalla casa editrice messicana Minerva
Laura Origa: sua la tesi pubblicata dalla casa editrice messicana Minerva

La pubblicazione della tesi della dott.ssa Origa è un nuovo riscontro della bontà di un percorso che coinvolge gli studenti e le studentesse nell'applicazione pratica e immediata delle conoscenze acquisite

Si tratta di un riconoscimento che si inserisce nel lavoro svolto dalla docente che – in questi anni – ha coinvolto gli studenti e le studentesse dell’Ateneo nelle traduzioni contenute nelle antologie dedicate al racconto messicano, cubano, cileno, boliviano e colombiano, edite da “Gran Vía” e che, più di recente, ha dato alle stampe “Lejos. Sedici racconti dal Perù”.

La caratteristica che accomuna “Tierras”, “Vidas”, “Tintas”, “Calles”, “Heridas” e ora “Lejos” – questi i titoli delle antologie fin qui realizzate – è che i racconti in esse contenuti sono tradotti direttamente dagli studenti e dalle studentesse dell’Ateneo cagliaritano guidati dalla docente: un esempio virtuoso di applicazione immediata e concreta delle conoscenze e delle competenze acquisite nelle aule universitarie.

La pubblicazione della tesi della dott.ssa Origa è un’ulteriore riprova della bontà del percorso intrapreso.

La copertina di "Lejos", la nuova antologia curata dalle studentesse e dagli studenti coordinati dalla prof.ssa Secci
La copertina di "Lejos", la nuova antologia curata dalle studentesse e dagli studenti coordinati dalla prof.ssa Secci

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 23 aprile 2022

Cagliari - pagina 19

Università. Premiata la traduzione di Laura Origa

Casa editrice del Messico pubblica la tesi della studentessa cagliaritana

La tesi di una studentessa cagliaritana pubblicata in Messico. Il lavoro di Laura Origa, discusso al termine del corso di laurea in traduzione specialistica dei testi dell'Università del capoluogo e valutato 110 e lode con dignità di stampa, è piaciuto alla casa editrice sudamericana Minerva. La tesi si intitola "La relazione del primo viaggio attorno al mondo di Antonio Pigafetta: traduzione e commento", e consiste nella traduzione in spagnolo della cronaca di viaggio dell'esploratore Antonio Pigafetta, scritta nel 1519. Sul colophon del libro appaiono i crediti del corso di laurea e di Aulas Abiertas, il seminario permanente di studi sull'America Latina coordinato da Maria Cristina Secci, docente di Lingua e traduzione a Cagliari. Si tratta di un riconoscimento che si inserisce nel lavoro svolto dalla docente che - in questi anni - ha coinvolto gli studenti e le studentesse dell'ateneo nelle traduzioni contenute nelle antologie dedicate al racconto messicano, cubano, cileno, boliviano e colombiano.

L'articolo su L'Unione Sarda del 23 aprile 2022 a pagina 19
L'articolo su L'Unione Sarda del 23 aprile 2022 a pagina 19

LA NUOVA SARDEGNA del 23 aprile 2022

Sardegna - pagina 7

Università di Cagliari

La tesi di una studentessa sarda su Pigafetta pubblicata in Messico

CAGLIARI. La tesi di una studentessa sarda pubblicata in Messico. Il lavoro di Laura Origa, discusso al termine del corso di laurea in Traduzione specialistica dei Testi dell'Università di Cagliari e valutato dalla commissione con 110/110 e lode e dignità di stampa, è piaciuto alla casa editrice Minerva. La tesi si intitola «La Relazione del primo viaggio attorno al mondo di Antonio Pigafetta: traduzione e commento», e consiste nella traduzione in spagnolo della cronaca di viaggio dell'esploratore Antonio Pigafetta, scritta nel 1519. Sul colophon del libro appaiono i crediti del corso di laurea e di Aulas Abiertas, il seminario permanente di studi sull'America Latina coordinato da Maria Cristina Secci, docente di Lingua e traduzione - Lingua spagnola al Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali. Si tratta di un riconoscimento che si inserisce nel lavoro svolto dalla docente che - in questi anni - ha coinvolto gli studenti e le studentesse dell'ateneo nelle traduzioni contenute nelle antologie dedicate al racconto messicano, cubano, cileno, boliviano e colombiano.

La notizia su La Nuova Sardegna del 23 aprile 2022 a pagina 7
La notizia su La Nuova Sardegna del 23 aprile 2022 a pagina 7

Links

Last news

11 August 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

10 August 2022

Comunicazione, festoso approfondimento tv dei cinque corsi di laurea presentati al Poetto

La puntata sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare è andata in onda all'interno di "Panorama sardo - speciale estate". "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. All'interno il link per la visione

08 August 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 August 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie