Si aprirà il 1 marzo alle ore 15, con l'intervento del Rettore Francesco Mola, il terzo ciclo di seminari sugli studi di genere organizzato dall'associazione studentesca Reset UniCa in collaborazione con le Facoltà di Studi umanistici e di Scienze economiche, giuridiche e politiche. All'incontro parteciperà anche Ester Cois, delegata dell'Ateneo per l'uguaglianza di genere e presidente del Comitato Unico di Garanzia (CUG). L'iniziativa è strutturata in 15 incontri, che si svolgeranno on line, ed è stato richiesto il riconoscimento di CFU per le studentesse e gli studenti partecipanti
28 February 2022
Un particolare della locandina

Un ciclo di 15 appuntamenti con esperte ed esperti per approfondire gli studi di genere

Cagliari, 28 febbraio 2022 - Prende il via il 1 marzo alle 15, con un incontro on line, il terzo ciclo di seminari sugli studi di genere organizzato dall'associazione studentesca Reset UniCa in collaborazione con le Facoltà di Studi umanistici Scienze economiche, giuridiche e politiche.

Il primo appuntamento sarà aperto dai saluti del Magnifico Rettore Francesco Mola, della delegata dell'Ateneo per l'uguaglianza di genere e presidente del Comitato Unico di Garanzia (CUG) Ester Cois, del direttore del Dipartimento di Lettere, lingue e beni culturali Ignazio Putzu e del preside della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche Nicola Tedesco.

Dopo l'introduzione delle studentesse e degli studenti dell'associazione Reset Unica ci sarà l'intervento "Gender and the city. Prospettive di genere sulla città" tenuto da Ester Cois, Alice Salimbeni e Antonia De Michele.

Il ciclo di seminari si compone di 15 incontri on line ai quali parteciperanno docenti del nostro Ateneo e di altre università, giornaliste, giornalisti, esperte e esperti sulle tematiche di genere. Per gli iscritti e le iscritte ai corsi di laurea afferenti alle due facoltà è stato richiesto il riconoscimento dei CFU. Per partecipare al ciclo di seminari occorre compilare il form on line

Il Rettore Francesco Mola
Il Rettore Francesco Mola

Attachments

Links

Last news

08 December 2022

Chiusura uffici del 9 dicembre

Per il ponte dell'Immacolata 2022 le strutture dell’amministrazione centrale dell’Università di Cagliari resteranno chiuse nella giornata di venerdì 9 e riapriranno regolarmente lunedì 12 dicembre. Nel periodo delle festività di fine e inizio anno gli uffici osserveranno chiusure per ferie nei giorni 23, 27, 30 del mese di dicembre e, a gennaio 2023, nei giorni 2 e 5

06 December 2022

Laureandi dell’Università di Cagliari a Ecomondo

Transizione ecologica e innovazione tecnologica, i corsi di UniCa precorrono i tempi e preparano gli specialisti per un mondo più sostenibile e vivibile. Report della visita tecnica di studentesse e studenti del corso di laurea magistrale in Ingegneria ambientale per lo sviluppo sostenibile dell’ateneo agli stand dell’esposizione internazionale che si è svolta a Rimini dal 10 al 12 novembre scorso. Ad accompagnare e guidare il gruppo il professor Aldo Muntoni (Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura)

06 December 2022

CAREER DAY 2023 (#incontrailtuofuturo). Aperte le registrazioni ai colloqui di selezione

Il 12 e il 13 gennaio 2023 sono in calendario le due giornate organizzate dall’Università di Cagliari con l’Assessorato regionale del Lavoro e con l’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (Aspal) per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Da una parte laureati/e, studenti e studentesse di UniCa e dall’altra le imprese del territorio impegnate nella ricerca di giovani preparati per garantire un apporto innovativo alle esigenze aziendali presenti e future. CHALLENGE A PREMI: IL 28 DICEMBRE LA SCADENZA PER PARTECIPARE ALLE "SFIDE"

06 December 2022

Piano nazionale di ripresa e resilienza, 85 milioni di euro per i progetti curati da UniCa

Approvate da Senato accademico e Cda le nomine dei ventidue referenti scientifici dell’ateneo di Cagliari per il Pnrr. Mobilità sostenibile, terapie geniche, scenari energetici, rischi ambientali, malattie infettive, biofarmacologia, economia, medicina di previsione, ecosistema dell’innovazione e cybersecurity tra gli ambiti delle ricerche

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie