Per la prima volta saranno presentati e discussi pubblicamente i dati sui film girati nell’isola, sull’impatto che hanno avuto nel mercato delle sale cinematografiche, nel circuito dei festival nazionali e internazionali, nella stampa. Giovedì 2 dicembre e venerdì 3 dicembre due seminari a partire da una ricerca che fa il punto sulla realtà cinematografica della Sardegna degli ultimi venticinque anni. RASSEGNA STAMPA
01 December 2021
La locandina dell'iniziativa

Focus anche gli effetti della legge regionale sul cinema che, approvata nel 2006 ed entrata a pieno regime intorno al 2010, ha permesso che il panorama cinematografico isolano si modificasse radicalmente

Cagliari, 1 dicembre 2021- Domani, giovedì 2 dicembre, e venerdì 3 dicembre dalle 15 alle 19, nell’Aula magna Motzo della Facoltà di Studi umanistici, si terranno due seminari accomunati dal tema “Cinema ed economia del territorio: il caso Sardegna” in cui verranno presentati i risultati di una ricerca che fa il punto sulla realtà cinematografica della Sardegna degli ultimi venticinque anni.

Per la prima volta saranno presentati e discussi pubblicamente i dati sui film girati nell’isola, sull’impatto che hanno avuto nel mercato delle sale cinematografiche, nel circuito dei festival nazionali e internazionali, nella stampa.

Verranno inoltre resi noti i dati sulle case di produzione, locali o esterne, che hanno lavorato in Sardegna, ma soprattutto si avrà un'idea più precisa delle fonti di finanziamento che hanno permesso all’industria cinematografica di arrivare nella nostra regione e di iniziare a stabilizzarsi. In tal senso, la riflessione non potrà non toccare gli effetti della legge regionale sul cinema che, approvata nel 2006 ed entrata a pieno regime intorno al 2010, ha permesso che il panorama cinematografico isolano si modificasse radicalmente.

L'evento è promosso dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali, dal CELCAM diretto da Antioco Floris e dal corso di laurea magistrale in Produzione multimediale con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della Pubblica istruzione, Beni culturali, Informazione, Spettacolo e Sport.

La locandina con il dettaglio degli orari e tutti i relatori
La locandina con il dettaglio degli orari e tutti i relatori

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 2 dicembre 2021

Agenda - pagina 22

Il cinema sardo crea lavoro ed economia

Per due giornate (oggi e domani) dalle 15 alle 19, nell'aula magna Motzo della Facoltà di Studi umanistici dell'Università Cagliari, si terranno due seminari accomunati dal tema "Cinema ed economia del territorio: il caso Sardegna" in cui verranno presentati i risultati di una ricerca che fa il punto sulla realtà cinematografica della Sardegna degli ultimi venticinque anni. Per la prima volta saranno presentati e discussi pubblicamente i dati sui film girati nell'isola, sull'impatto che hanno avuto nel mercato delle sale cinematografiche, nel circuito dei festival nazionali e internazionali, nella stampa. Verranno inoltre resi noti i dati sulle case di produzione, locali o esterne, che hanno lavorato in Sardegna, ma soprattutto si avrà idea delle fonti di finanziamento che hanno permesso all'industria cinematografica di arrivare nella nostra regione e di iniziare a stabilizzarsi. In tal senso, la riflessione non potrà non toccare gli effetti della legge regionale sul cinema che, approvata nel 2006 ed entrata a pieno regime intorno al 2010, ha permesso che il panorama cinematografico isolano si modificasse radicalmente. L'evento è promosso dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali, dal Celcam (Centro per l'educazione ai linguaggi del cinema, degli audiovisivi e della multimedialità) diretto da Antioco Floris e dal corso di laurea magistrale in Produzione multimediale con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della Pubblica istruzione, Beni culturali, Informazione, Spettacolo e Sport.

La notizia su L'Unione Sarda del 2 dicembre 2021 a pagina 22
La notizia su L'Unione Sarda del 2 dicembre 2021 a pagina 22

Links

Last news

19 January 2022

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

La quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

17 January 2022

Psicologia della Salute, al via il nuovo bando

Pubblicato l'avviso per l'iscrizione alla scuola di specializzazione diretta da Marco Guicciardi. Le candidate e i candidati interessati potranno presentare le domande di partecipazione al concorso a partire dal 18 gennaio e sino al 7 febbraio, secondo le indicazioni contenute nella guida per l'iscrizione al concorso. LINK AL BANDO

15 January 2022

Le cere anatomiche di Clemente Susini in vetrina su Italia1

In prima serata tv nazionale, la trasmissione Freedom-Oltre il confine dedicata a uno dei principali e pregiati tesori dell'Università di Cagliari. Un viaggio tra le straordinarie opere scientifiche e artistiche custodite in Cittadella nel museo fondato da Alessandro Riva e curato dal suo allievo, Francesco Loy

Questionnaire and social

Share on: