Attivato un sito in ricordo di Angelo Aru, per tanti anni docente del nostro Ateneo e maestro di Pedologia. Gli allievi e i familiari scrivono a UNICANEWS: "Non il ricordo sincero di un grande studioso ma il primo nucleo di un lavoro di ricerca e approfondimento che, con i contributi di quanti lo vorranno, potrà arricchirsi di testi, immagini, filmati
28 October 2021
Angelo Aru

E' on line uno spazio aperto e libero, nel quale raccogliere il frutto del suo lavoro scientifico e professionale, i ricordi della sua curiosità per il mondo, i pensieri di quanti hanno incrociato la sua strada, la sua tavola, la sua saggezza

A pochi mesi dall'ultimo saluto ad Angelo Aru, Maestro di Pedologia, i suoi allievi, con la collaborazione della sua famiglia, hanno deciso di creare uno spazio aperto e libero, nel quale raccogliere il frutto del suo lavoro scientifico e professionale, i ricordi della sua curiosità per il mondo, i pensieri di quanti hanno incrociato la sua strada, la sua tavola, la sua saggezza e il suo sorriso.

Ciò che motiva nel dare concretezza a questa idea è la convinzione che tutti questi contributi possano essere utili a chi, per studio o per affetto o per semplice curiosità, voglia avvicinarsi all'opera di Angelo Aru. Questa pare la logica conseguenza del suo modo di concepire la ricerca, l'insegnamento, l'attività professionale, ambiti tutti vissuti come servizio reso alla comunità, di cui si sentiva profondamente parte.

La speranza è che i risultati di sessanta anni di lavoro e di altrettanto impegno nella società possano aiutare coloro i quali credono in una società di eguali, aperta al mondo, consapevole dei limiti dell'azione antropica, capace di cercare un costante equilibrio fra conoscenza, innovazione e salvaguardia delle risorse comuni.

Il sito www.angeloaru.it vuole essere non il ricordo sincero di un grande studioso ma il primo nucleo di un lavoro di ricerca e approfondimento che, con i contributi di quanti lo vorranno, potrà arricchirsi di testi, immagini, filmati.

Per contatti e informazioni: prof. Andrea Vacca, Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche, avacca@unica.it, Telefono 070/675-7757.

1957/61 - Angelo Aru con Paolo Baldaccini presso il laboratorio dell'Istituto per la Difesa del Suolo di Firenze durante gli studi di Specializzazione
1957/61 - Angelo Aru con Paolo Baldaccini presso il laboratorio dell'Istituto per la Difesa del Suolo di Firenze durante gli studi di Specializzazione

Last news

26 November 2021

Concerto di beneficenza ''Ti regalo una nota''

Domenica 28 novembre è in programma nell’Aula magna del rettorato "Artisti del Teatro lirico per i bambini del Libano". Stefania Bandino (flauto), Lisa De Renzio (flauto) e Gianluca Pischedda (violoncello) eseguiranno musiche di Vivaldi, Hoffmeister e Haydn. L’iniziativa è organizzata in aiuto al popolo libanese ed è abbinata anche ad una raccolta di farmaci che saranno inviati con un volo speciale operato dal Governo Italiano. Informazioni tramite whatsapp, al numero 347.3416852

26 November 2021

‘’Funtaneris’’ vince il Fiorenzo Serra Film Festival

L’edizione 2021 premia su tutte l’opera firmata dal regista Massimo Gasole e nata da una ricerca del professor Marco Cadinu, docente dell’Università di Cagliari che conduce gli studi sull’architettura e l’arte di antichi acquedotti, lavatoi, abbeveratoi e fontane di importanza storica della Sardegna. Grazie alla mappatura di circa 500 monumenti, censiti finora in oltre 160 comuni dell'Isola nell’arco di vari anni, il film-documentario si rivela un formidabile strumento di divulgazione promosso dall’Ateneo, utile alla conoscenza e alla valorizzazione di un ingente patrimonio culturale che merita di essere maggiormente apprezzato e tutelato

26 November 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

25 November 2021

Una pennellata di cultura e conoscenza

Un’iniziativa fortemente simbolica realizzata nel piazzale del Campus di via Marengo ha avviato il programma stilato da UniCa per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, successivamente il Laboratorio "Parità di Genere" ha approfondito il tema con la Delegata del Rettore Ester Cois. Le attività previste proseguono secondo il fitto calendario già pubblicato

Questionnaire and social

Share on: