Martedì 19 ottobre alle 10, la Facoltà di Biologia e Farmacia organizza una visita guidata alle preziose collezioni zoologiche conservate nel complesso di Ponte Vittorio. L'evento sarà introdotto dalle docenti Rita Cannas e Susanna Salvadori. Le raccolte, recentemente riorganizzate e curate in una nuova esposizione, comprendono alcune migliaia di esemplari di notevole interesse storico, scientifico e didattico
18 October 2021
Un particolare del Museo di Zoologia (foto monumentiaperti.com)

Un viaggio nelle collezioni zoologiche dell'Ateneo, guidato dalle docenti Rita Cannas e Susanna Salvadori

Cagliari, 14 ottobre 2021 - Proseguono gli eventi organizzati dalla Facoltà di Biologia e Farmacia per celebrare i 400 anni dell'Università degli Studi di Cagliari.

Martedì 19 ottobre alle 10, le porte del complesso di Ponte Vittorio si apriranno per una visita guidata alle collezioni zoologiche dell'Ateneo. La manifestazione sarà introdotta da Rita Cannas, docente di Zoologia, che ripercorrerà la storia dell'Istituto di Biologia Marina del Tirreno e del Museo di Zoologia. Dopo la presentazione di un filmato illustrativo, Susanna Salvadori, docente di Citologia e istologia animale, guiderà i partecipanti lungo il percorso espositivo.

Il Gabinetto di Antichità e Storia Naturale, voluto sul finire del '700 dal Lodovico Baille, viene inaugurato nel 1802, ospitato nei locali del Palazzo regio. Nel 1805, l'allora viceré Carlo Felice dona la collezione all'Università per la creazione del Regio Museo di Storia Naturale e Antichità. A metà '800 il Museo di Storia Naturale viene separato da quello delle Antichità e nel 1930 le collezioni zoologiche sono nuovamente rese disponibili nei locali della "Stazione biologica" di San Bartolomeo. Dopo il secondo conflitto mondiale, il materiale recuperato, catalogato e riordinato è messo a disposizione della comunità scientifica e della città.

Un'immagine delle collezioni zoologiche di UniCa
Un'immagine delle collezioni zoologiche di UniCa
GUARDA IL VIDEO CELEBRATIVO DELLA FACOLTA' DI BIOLOGIA E FARMACIA PER I 400 ANNI DI UNICA

Links

Last news

04 July 2022

UniCa4Ukraine, conclusi i corsi di italiano

Venti cittadine ucraine hanno seguito le lezioni tenute da studentesse e studenti dei corsi di laurea magistrale in Lingue e letterature europee ed americane, Traduzione specialistica dei testi e in Filologie e letterature classiche e moderne. Nei giorni scorsi la consegna degli attestati di partecipazione

30 June 2022

STOREM. Giornate di studio internazionale sul tema della sostenibilità legata alle attività turistiche

Giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio il nostro ateneo ospita docenti e ricercatori delle università UNA e UCI del Costa Rica, Eafit della Colombia e, in collegamento, esperti dell'università UWI (Barbados) e Paul Valery (Francia) per due giornate di confronto sul progetto Erasmus+ Cbhe “Storem”. L’incontro del primo luglio è aperto al pubblico, dalle 9,30, nell’Aula 11 del polo universitario di via San Giorgio 12 (Campus Aresu) per gli interventi del professor Mario Socatelli, dell’Universidad para la Coperaticion Internacional (Costa Rica) e, a seguire, del professor Corrado Zoppi, dell’Università di Cagliari, e di Francesca Uleri (Associazione Culturale Terras)

30 June 2022

Malattie genetiche, l'Università di Cagliari nel nuovo Centro nazionale di ricerca

L'ateneo è tra i fondatori della struttura sorta per lo “Sviluppo di terapia genica e farmaci con tecnologia a Rna” finanziata dal Pnrr con 320 milioni di euro. Le specialiste Raffaella Origa, referente scientifica, e Patrizia Zavattari, sono le coordinatrici del progetto. Il rettore Francesco Mola: "Abbiamo conferma delle valide e riconosciute competenze del settore acquisite negli anni"  

Questionnaire and social

Share on: