E' stata inaugurata sabato 3 luglio la mostra organizzata dall'Associazione Luca Noli in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura del nostro Ateneo. L'esposizione, allestita nell'Aula Scherma in via Corte d'Appello a Cagliari, comprende 14 progetti realizzati dalle studentesse e dagli studenti di Architettura che hanno partecipato al concorso omonimo. La mostra sarà aperta fino al 15 luglio. RASSEGNA STAMPA
08 July 2021
Gli studenti e le studentesse che guideranno i visitatori nella mostra

Una mostra organizzata dall'Associazione Luca Noli e dal DICAAR espone i progetti delle studentesse e degli studenti di Architettura sugli spazi del quartiere storico cagliaritano

Cagliari, 8 luglio 2021 - Sabato 3 luglio è stata inaugurata la mostra Castello Playground, organizzata dall'Associazione Luca Noli e dalla Scuola di Architettura del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura dell'Università degli Studi di Cagliari. All'evento erano presenti il preside della facoltà di Ingegneria e Architettura Corrado Zoppi, il presidente dell’associazione "Luca Noli" Augusto Noli, i coordinatori dei corsi di studio in Architettura, Carlo Atzeni, Caterina Giannattasio e Pier Francesco Cherchi, con Adriano Dessì e altri docenti della facoltà. La mostra è allestita nell'Aula Scherma, all'inteno dell'ex complesso mauriziano in via Corte d'Appello a Cagliari.

Il percorso espositivo si compone dei 14 progetti che hanno partecipato concorso di idee "Castello Playground" destinato agli studenti e alle studentesse di Architettura di Cagliari e Sassari, bandito lo scorso anno e conclusosi a gennaio del 2021. Il tema progettuale si focalizzava nell'allestimento reversibile del piccolo spazio pubblico tra la via Corte d’Appello e la Chiesetta di Santa Maria del Santo Monte di Pietà, nel quartiere Castello.

La sezione introduttiva, nel foyer di ingresso alla sala, ospita un piccolo bookshop, mentre al termine del percorso sarà possibile acquisire ulteriori informazioni sulle prossime attività dell’associazione e sul concorso “Dolia21”, aperto a tutte le scuole di architettura d’Italia.

Gli studenti e le studentesse accompagneranno i visitatori fornendo le spiegazioni dei progetti e illustrando le iniziative dell'associazione.

Studenti e studentesse in visita alla mostra
Studenti e studentesse in visita alla mostra

L'Associazione Luca Noli nasce per proseguire lo spirito e l'energia del giovane studente di architettura prematuramente scomparso

Luca Noli era studente del corso magistrale in Architettura dell’Università di Cagliari. L’associazione che porta il suo nome nasce su iniziativa del padre Augusto, degli amici, colleghi e docenti di Luca, a seguito della sua tragica scomparsa, il 29 Giugno del 2019, per “proseguirne lo spirito, l’energia, la passione per l’Architettura e la capacità di coinvolgimento che lo contraddistingueva nell’affrontare la vita”.
 

Lo spazio espositivo dell'Aula Scherma
Lo spazio espositivo dell'Aula Scherma

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 14 luglio 2021

Agenda - pagina 17

Mostra a Castello

Si chiude domani la mostra "Castello Playground", organizzata dall'associazione Luca Noli e dalla scuola di Architettura del dipartimento di Ingegneria. In via Corte d'Appello i progetti realizzati dagli studenti che hanno partecipato all'omonimo concorso: saranno loro stessi ad accompagnare i visitatori e a fornire spiegazioni sui progetti riguardanti l'allestimento reversibile del piccolo spazio pubblico tra via Corte d'Appello e la chiesetta di Santa Maria del Santo Monte di Pietà a Castello.

La notizia su L'Unione Sarda del 14 luglio 2021 a pagina 17
La notizia su L'Unione Sarda del 14 luglio 2021 a pagina 17

Last news

17 September 2021

Transizione energetica, la roadmap della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

17 September 2021

A Giacomo Cao il Premio Navicella Sardegna 2021

Il docente del Dipartimento di Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali premiato nella sua qualità di scienziato con il prestigioso riconoscimento assegnato annualmente a personalità sarde, di nascita, di origine o di adozione, che abbiano dato lustro alla Sardegna a livello nazionale ed internazionale. Sabato 18 settembre alle 21 su Videolina uno speciale sul Premio

16 September 2021

Cagliari capitale mondiale delle scienze computazionali

Organizzata con successo dal DICAAR la ventunesima conferenza internazionale ICCSA su “Computational Science and its Applications”. Inaugurate il 13 settembre dal prorettore vicario Gianni Fenu, le quattro giornate di lavori in modalità mista, in presenza e online, ospitate dalla facoltà di Ingegneria di UniCa, contano oltre 400 partecipanti di ben 58 diverse nazioni. Oggi la conclusione e l’appuntamento in Spagna per la prossima edizione

16 September 2021

CyberChallenge 2021, i campioni premiati dal rettore

Stamani in aula magna i sei giovani vincitori e il team dell’Università di Cagliari che nell’ultima edizione ha superato la concorrenza di trentuno atenei e due scuole militari conquistando il titolo nazionale nelle sfide di difesa e attacco informatico. Francesco Mola: “Portiamo l’orientamento e la divulgazione nei singoli Comuni e in tutte le scuole”

Questionnaire and social

Share on: