Pubblicato il bando per la nuova edizione del corso che formerà professionisti per la gestione integrata delle politiche pubbliche, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza e diretto da Gianmario Demuro. Il master ha lo scopo di rafforzare le competenze trasversali per il governo del territorio e per la progettazione e gestione integrate delle politiche pubbliche. Scadenza per la presentazione delle candidature fissata per il 30 luglio
07 July 2021
Master in Governance Multilivello

Il master per la formazione professionisti in grado di confrontarsi con i modelli di pianificazione, programmazione e controllo nei rapporti con gli organismi pubblici, gli attori privati e le istituzioni pubbliche territoriali

Cagliari, 1 luglio 2021 - Nei giorni scorsi è stato pubblicato il bando per la nuova edizione del Master in Governance Multilivello: la gestione integrata delle politiche pubbliche. Il corso di alta formazione è organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, con la direzione di Gianmario Demuro, docente di Diritto costituzionale.

Per iscriversi alla selezione è necessario utilizzare la procedura online disponibile sul sito web dell’Università fino al termine di scadenza fissato alle 12 del 30 luglio. Possono iscriversi  al master coloro che sono in possesso di una laurea specialistica, magistrale, magistrale a ciclo unico. 

Il master ha lo scopo di rafforzare le competenze trasversali per il governo del territorio e per la progettazione e gestione integrate delle politiche pubbliche. I partecipanti si confronteranno con i modelli di pianificazione, programmazione e controllo nei rapporti con gli organismi pubblici, gli attori privati e tutte le istituzioni pubbliche territoriali. Il corso formerà figure professionali capaci di leggere i contesti sociali nei quali si innestano i processi di governance multilivello, in un’ottica multidisciplinare che tiene insieme profili economici, giuridici, sociologici e di pianificazione.

Il percorso formativo è articolato in 300 ore di didattica frontale, 100 ore di didattica a distanza, 200 ore per redazione e discussione di un project work, 200 ore di tirocinio.I tirocini si svolgeranno presso il Consiglio delle Autonomie Locali, aziende private, istituzioni o enti pubblici.

Gianmario Demuro, direttore del master
Gianmario Demuro, direttore del master

Attachments

Links

Last news

17 September 2021

Transizione energetica, la roadmap della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

17 September 2021

A Giacomo Cao il Premio Navicella Sardegna 2021

Il docente del Dipartimento di Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali premiato nella sua qualità di scienziato con il prestigioso riconoscimento assegnato annualmente a personalità sarde, di nascita, di origine o di adozione, che abbiano dato lustro alla Sardegna a livello nazionale ed internazionale. Sabato 18 settembre alle 21 su Videolina uno speciale sul Premio

16 September 2021

Cagliari capitale mondiale delle scienze computazionali

Organizzata con successo dal DICAAR la ventunesima conferenza internazionale ICCSA su “Computational Science and its Applications”. Inaugurate il 13 settembre dal prorettore vicario Gianni Fenu, le quattro giornate di lavori in modalità mista, in presenza e online, ospitate dalla facoltà di Ingegneria di UniCa, contano oltre 400 partecipanti di ben 58 diverse nazioni. Oggi la conclusione e l’appuntamento in Spagna per la prossima edizione

16 September 2021

CyberChallenge 2021, i campioni premiati dal rettore

Stamani in aula magna i sei giovani vincitori e il team dell’Università di Cagliari che nell’ultima edizione ha superato la concorrenza di trentuno atenei e due scuole militari conquistando il titolo nazionale nelle sfide di difesa e attacco informatico. Francesco Mola: “Portiamo l’orientamento e la divulgazione nei singoli Comuni e in tutte le scuole”

Questionnaire and social

Share on: