Presentata il 15 giugno l'esposizione temporanea "Il mare, le coste e le sfide dell’abitare", curata da Alessandra Lai, dottore di ricerca in Architettura, e Paolo Sanjust, docente di Architettura del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura, progettata per raccontare una serie di progetti ed esperienze realizzati sulle coste della Sardegna. Disponibile il VIDEO della presentazione
15 June 2021
La locandina dell'iniziativa

L'iniziativa curata da Paolo Sanjust e Alessandra Lai, attraverso alcuni video, racconta tre esperienze, molto differenti tra loro per scala, approccio, dimensioni, che puntano a propiziare una positiva convivenza tra l’antropico e il naturale

Sergio Nuvoli

Cagliari, 14 giugno 2021 - L’Università di Cagliari partecipa alla 17ma Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia, in corso dal 22 maggio fino al 21 novembre 2021, curata dall’architetto Hashim Sarkis.

L’Ateneo del capoluogo regionale prende parte alla prestigiosa iniziativa con una mostra temporanea coordinata da Alessandra Lai, dottore di ricerca in Architettura, e Paolo Sanjust, docente di Architettura del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura, realizzata per raccontare una serie di progetti ed esperienze realizzati sulle coste della Sardegna. "Il mare, le coste e le sfide dell’abitare" è il titolo della mostra che, attraverso alcuni video, racconta tre esperienze, molto differenti tra loro per scala, approccio, dimensioni, accomunate dall’obiettivo di propiziare una positiva convivenza tra l’antropico e il naturale, favorendo attività produttive (industriali, turistiche, culturali) nel rispetto della delicatezza degli ecosistemi costieri.

Viene proiettato anche il video Orizzonti, curato dalla Commissione scientifica di Facoltà e da Marco Tanca - VISIBLELAND, realizzato nell’ambito dei festeggiamenti per i 400 anni dell’Università di Cagliari, coordinati per la Facoltà di Ingegneria e Architettura da un Comitato scientifico composto dal Presidente Corrado Zoppi, e da Francesco Ginesu, Francesco Aymerich, Giovanni Battista Cocco, Gianluca Gatto, Michele Mascia, Giuseppina Vacca, Massimo Vanzi.

La presentazione della mostra si è svolta oggi, 15 giugno, su zoom.

Sono intervenuti i curatori dell’evento e i responsabili delle tre esperienze che verranno presentate: Alessio Satta per MedSea Foundation, Francesca Caldara per il FAI - Saline Conti Vecchi, Paolo Falqui e Maurizio Costa per Criteria.

Paolo Sanjust alla Biennale di Venezia
Paolo Sanjust alla Biennale di Venezia

Attachments

Links

Last news

25 October 2021

L'Orto botanico festeggia i 400 anni di UniCa

Si concludono mercoledì 27 ottobre alle 10.30 gli appuntamenti organizzati dalla Facoltà di Biologia e Farmacia per l'anniversario dell'Università di Cagliari con una visita guidata al polmone verde del nostro Ateneo e al l Museo Herbarium. Ad accompagnare i partecipanti il direttore dell'Orto Gianluigi Bacchetta e la docente di Botanica Annalena Cogoni

25 October 2021

«Un orto al mese» fa tappa all'Università di Cagliari

Il gruppo “Orto botanici e giardini storici” della Società Botanica Italiana racconta sui social le bellezze verdi dell'Italia attraverso una diretta con i protagonisti: dal Nord al Sud del nostro Paese in mostra i polmoni verdi che fanno respirare le nostre città. “Si tratta di una modalità certamente nuova e coinvolgente – spiega Gianluigi Bacchetta, direttore dell’Orto Botanico cagliaritano – per raccontare le collezioni e le attività che quotidianamente si svolgono nel polmone verde dell’Università di Cagliari". I LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA GIOVEDI' 28 OTTOBRE A PARTIRE DALLE 17

25 October 2021

Ricerca, territorio e innovazione: l’Università di Cagliari capofila per la formazione avanzata nei trasporti del Mediterraneo

I simulatori di CentraLabs nel progetto da tre milioni e mezzo di euro con il Cirem capofila. Dalle gru portainer a bus e camion, logistica, competitività e performance di addetti portuali e autotrasporto. “La leadership dei colleghi è riconosciuta a livello mondiale” dice Francesco Mola. “Un passo strategico di rilievo” aggiunge Alessandra Carucci. “Dopodomani si parte con il kickoff meeting” spiega Gianfranco Fancello. “La ricerca si chiude nel gennaio 2024” rimarca Patrizia Serra

23 October 2021

L’Università, gli Special Olympics, i campioni: al Cus per un compleanno che segna un pezzo di storia

L’emozione del rettore e dell’intera comunità accademica. A corredo delle sfide a calcetto, basket e tennis, la partecipazione di Joao Pedro, Suazo e i giganti dello scudetto del ’70. A Sa Duchessa, in un’atmosfera inclusiva e solidale, utile per ripartire in presenza e sostenere anche i percorsi di formazione, socializzazione e condivisione che le attività sportive, da sempre, rendono più semplici

Questionnaire and social

Share on: