Messaggio del Rettore Francesco Mola: quanto programmato proseguirà a distanza secondo il calendario stabilito a inizio semestre. "Ci teniamo a ricordarvi che la macchina organizzativa rimarrà comunque sempre attiva - scrive il Magnifico - in modo da consentirci di ripartire con la didattica mista non appena le condizioni sanitarie lo consentiranno". Il Direttore Generale Aldo Urru ha inviato al personale una CIRCOLARE sullo SVOLGIMENTO DELL'ATTIVITA' LAVORATIVA in zona rossa
12 April 2021
L'ingresso del Rettorato

Care Colleghe, cari Colleghi,

Care Studentesse, cari Studenti,

con grande dispiacere vi comunichiamo che, a seguito del passaggio della nostra Regione in zona rossa, a partire da lunedì 12 aprile e fino a nuova comunicazione, le lezioni e le altre attività didattiche in presenza sono sospese.

Le attività proseguiranno a distanza secondo il calendario stabilito a inizio semestre.  Vi ricordiamo che tutte le informazioni sulle modalità di erogazione della didattica online sono disponibili nella seguente pagina del sito di Ateneo DIDATTICA ONLINE

Potranno continuare a svolgersi in presenza esclusivamente le attività di tirocinio dei corsi di studio dell’area sanitaria già programmate, salvo diversa valutazione del Comitato Regionale di Coordinamento (CORECO) che si riunirà a brevissimo. Nella seduta del CORECO sarà esaminata la situazione relativa alle attività laboratoriali e sperimentali: verrà data tempestiva comunicazione delle decisioni che il CORECO assumerà a tale riguardo.

Ci teniamo a ricordarvi che la macchina organizzativa rimarrà comunque sempre attiva in modo da consentirci di ripartire con la didattica mista non appena le condizioni sanitarie lo consentiranno.

Un cordiale saluto.

Il Rettore

Francesco Mola


Il Direttore Generale Aldo Urru ha inviato al personale una circolare sullo svolgimento dell'attività lavorativa in zona rossa (CLICCA SUL LINK IN CALCE PER SCARICARLA)


 

Il Rettore Francesco Mola ha scritto una lettera ai colleghi e agli studenti per comunicare la sospensione delle attività didattiche a partire da lunedì 12 aprile
Il Rettore Francesco Mola ha scritto una lettera ai colleghi e agli studenti per comunicare la sospensione delle attività didattiche a partire da lunedì 12 aprile

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 12 aprile 2021

Agenda - pagina 16

Università, da oggi didattica a distanza

La prima lettera ai docenti e agli studenti del neo rettore Francesco Mola è per annunciare, a partire da oggi, la sospensione delle lezioni in presenza e il ritorno alla didattica a distanza.
«Care colleghe, cari colleghi, care studentesse, cari studenti, con grande dispiacere vi comunichiamo che, a seguito del passaggio della nostra Regione in zona rossa, a partire da lunedì 12 aprile e fino a nuova comunicazione, le lezioni e le altre attività didattiche in presenza sono sospese», è l'incipit della lettera del rettore.
«Le attività proseguiranno a distanza secondo il calendario stabilito a inizio semestre. Vi ricordiamo che tutte le informazioni sulle modalità di erogazione della didattica online sono disponibili nella pagina del sito di Ateneo “Didattica online”».
Le eccezioni
Mola spiega che «potranno continuare a svolgersi in presenza esclusivamente le attività di tirocinio dei corsi di studio dell'area sanitaria già programmate, salvo diversa valutazione del Comitato regionale di coordinamento (Coreco) che si riunirà a brevissimo. Nella seduta del Coreco sarà esaminata la situazione relativa alle attività laboratoriali e sperimentali: verrà data tempestiva comunicazione delle decisioni che il Coreco assumerà a tale riguardo».
«Pronti a ripartire»
«Ci teniamo a ricordarvi che la macchina organizzativa rimarrà comunque sempre attiva», conclude il rettore, « in modo da consentirci di ripartire con la didattica mista non appena le condizioni sanitarie lo consentiranno».

La notizia su L'Unione Sarda del 12 aprile 2021 a pagina 16
La notizia su L'Unione Sarda del 12 aprile 2021 a pagina 16

Attachments

Links

Last news

15 January 2022

Le cere anatomiche di Clemente Susini in vetrina su Italia1

Lunedì, in prima serata tv nazionale, la trasmissione Freedom-Oltre il confine è dedicata a uno dei principali e pregiati tesori dell'Università di Cagliari. Un viaggio tra le straordinarie opere scientifiche e artistiche custodite in Cittadella nel museo fondato da Alessandro Riva e curato dal suo allievo, Francesco Loy

14 January 2022

La solidarietà dell'Ateneo alla studentessa aggredita

L’Università di Cagliari supporta con forza la necessità di denunciare ogni episodio violento di cui si sia vittime o testimoni alle autorità competenti, con le quali conferma un rapporto di massima e fattiva collaborazione, e di promuovere e tenere vivo il dibattito pubblico su questi temi fondamentali per la tutela e l’esercizio dei diritti di cittadinanza sostanziale di tutte e tutti

12 January 2022

Esami e lauree possibili anche a distanza

Lo prevede un decreto firmato dal Rettore Francesco Mola che precisa che “la modalità in presenza potrà essere adottata se, in relazione al numero degli iscritti a ciascun appello, al numero di laureandi e alla disponibilità di spazi adeguati, potranno essere garantite le condizioni di sicurezza previste dai protocolli vigenti”. “Gli organi dell’Ateneo – commenta il Magnifico – stanno portando avanti una costante opera di monitoraggio per garantire la prosecuzione delle attività in sicurezza, calibrando e adottando le misure a seconda dell’evoluzione della situazione”. RASSEGNA STAMPA E SERVIZI DEI TG

Questionnaire and social

Share on: