Si tiene lunedì prossimo il webinar con al centro la presentazione dei risultati svolti nell’ambito del progetto cluster Simple. I lavori sono curati dai docenti dell’Università di Cagliari, Luigi Atzori e Italo Meloni
16 November 2020
Simple, mobilità sostenibile, prototipi e futuro

Climate change, tra innovazione e territorio

Mario Frongia

Lunedì 23 novembre, alle 11, si terrà il webinar dal titolo “Tecnologie digitali per la mobilità”. L’evento è coordinato da Luigi Atzori e Italo Meloni, ordinari di Ingegneria delle telecomunicazioni e dei Trasporti, docenti all’Università di Cagliari, il team Simple e Daniela Cossu (Sardegna Ricerche).  Durante i lavori è prevista la presentazione dei risultati delle attività svolte nell'ambito del progetto Cluster Simple. “La mobilità sostenibile è diventata un tema di grande attualità per il suo contributo nel climate change, perché offre la possibilità di spostarsi nel proprio territorio o nella propria città evitando o riducendo l'uso dell'auto privata” dice il professor Meloni. “In questi mesi - aggiunge il professor Atzori - il team del Progetto Simple ha terminato lo sviluppo di due prototipi e svolto alcune sperimentazioni”. Il workshop divulgativo viene organizzato dall'ateneo del capoluogo. Il Progetto è finanziato con fondi Por Fesr 2014/2020-Asse prioritario I “Ricerca scientifica, sviluppo tecnologico e innovazione”. Per partecipare all'evento verrà usato il canale Ms Teams.

Italo Meloni, direttore Crimm (Centro ricerche modelli mobilità)
Italo Meloni, direttore Crimm (Centro ricerche modelli mobilità)

Prototipi, mobilità, pandemia. Tra l'uso dello smartphone e i servizi su richiesta

Il workshop online verte sulle nuove tecnologie per affrontare le sfide della mobilità sostenibile con un focus anche sull'impatto della pandemia nei trasporti. Verranno presentati al pubblico, i risultati ottenuti con i prototipi sviluppati dal team di ricerca del progetto: 1) Beep4Me, un prototipo che consentirà la validazione automatica dei biglietti tramite le tecnologie dei moderni smartphone; 2) PoolBus, prototipo che consentirà agli utenti di prenotare tramite smartphone dei servizi su richiesta, in modo semplice e con costi contenuti.

Luigi Atzori, insegna al Dipartimento di ingegneria elettrica ed elettronica dell'ateneo di Cagliari
Luigi Atzori, insegna al Dipartimento di ingegneria elettrica ed elettronica dell'ateneo di Cagliari

Temi e approfondimenti su argomenti attuali di forte impatto scientifico

I lavori si aprono con “Introduzione al progetto Simple” con Luigi Atzori, Italo Meloni e Daniela Cossu. A seguire, “Sperimentazioni italiane nel periodo Covid” con Cino Bifulco (Università Federico II-Napoli, ordinario Ingegneria dei trasporti e presidente della Sidt, Società italiana  docenti di trasporti); “Risultati della sperimentazione Beep4Me” con Marco Garau (Università Cagliari, ingegnere telecomunicazioni), Giovanni Tuveri (Università Cagliari, ingegnere trasporti); “Risultati della sperimentazione PoolBus” con Lucia Pintor (Università Cagliari, ingegnere telecomunicazioni). All’evento partecipano le aziende partner del Progetto: Aspo Olbia, Atp Nuoro; Atp Sassari; Ctm; Arst; Autolinee Baire; Autolinee Mereu; Playcar; Sardinia Biking; Espereal Technologies; Fondazione Sviluppo sostenibile; GeoInfoLab; MLab; Push.

Informazioni, programma, link per il webinar. http://simple-cluster.it; https://www.eventbrite.it/e/biglietti-tecnologie-digitali-per-la-mobilita-126099032601

Simple, immagine pubblicata sul sito di Sardegna Ricerche
Simple, immagine pubblicata sul sito di Sardegna Ricerche

Last news

22 September 2021

Notte dei ricercatori, venerdì all’Orto botanico eventi attuali e di forte impatto per la comunità

Vaccini, diritti individuali, hacker, scene del crimine, cinema, cervello, intelligenza artificiale arte terapia, scienza della sostenibilità e antimateria. Ma anche storia, medicina e territorio. L’evento si tiene nel cuore della città e promuove la scienza avvicinante e a portata di mano. All’Orto sarà presente, per la prima volta in Italia durante la Notte, un “Punto giallo” per la raccolta fondi organizzato in collaborazione con il comitato “Verità per Giulio Regeni”

21 September 2021

Notte dei ricercatori. Vaccini e pandemia tra i temi più attesi

Anche l’edizione 2021 vede l’Università di Cagliari in prima fila, venerdì 24 settembre, con tanti eventi divulgativi coordinati da ricercatrici e ricercatori, dimostrazioni scientifiche e incontri su temi attuali e di forte impatto. L’iniziativa si tiene dalle 16 alle 22,30 all’Orto botanico e, oltre al focus di grande interesse su Covid19, prevede una serie di interessanti presentazioni e attività varie dedicate a robotica, cinema, antimateria, cervello, big data, intelligenza artificiale, Internet delle cose, storia, medicina, fisica e chimica. PER PARTECIPARE OCCORRE ISCRIVERSI ONLINE

21 September 2021

Eletti i nuovi Presidenti di Facoltà

Le sei facoltà dell’università cagliaritana hanno scelto i loro presidenti che resteranno in carica per il triennio 2021-2024. Gli eletti sono i professori ordinari Elio Acquas (Biologia e Farmacia), Daniele Cocco (Ingegneria e Architettura), Luca Saba (Medicina e Chirurgia), Paolo Ruggerone (Scienze), Nicola Tedesco (Scienze economiche giuridiche e politiche) e Antonello Mura (Studi umanistici). A tutti loro le congratulazioni del magnifico rettore Francesco Mola, sotto la cui guida si apre così un nuovo ciclo per la governance delle strutture didattiche d’ateneo.

20 September 2021

Diritto e emergenza sanitaria, un convegno a Giurisprudenza

Si svolgerà il 23 e il 24 settembre, sulla piattaforma Zoom, il primo convegno annuale del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Cagliari, sul tema "Le categorie generali nell'emergenza sanitaria". I due giorni di confronto, introdotti dal direttore Cristiano Cicero e dal Prorettore Gianni Fenu, vedranno la partecipazione di docenti afferenti ai principali atenei italiani, conclusioni affidate a Pietro Ciarlo

Questionnaire and social

Share on: