Si tiene stamani dalle 15.30 la presentazione da remoto dei risultati del progetto condotto dal Cinsa in collaborazione con Crs4 e diciotto aziende del territorio isolano. Interventi di Giacomo Cao, Alessandro Concas, Elena Lai e i delegati di diciotto imprese
29 October 2020
Le potenzialità di utilizzo delle microalghe vanno dall'alimentare alla cosmesi

Materia prima, ricerca e applicazioni made in Sardinia

Mario Frongia

Oggi, giovedì 29 ottobre, dalle 15.30, sulla piattaforma Microsoft Teams, si tiene il seminario di presentazione dei risultati del progetto Comisar “Coltivazione di ceppi microalgali sardi per applicazioni innovative nei settori agroalimentare, nutraceutico, cosmetico e ambientale”. Il percorso di ricerca è condotto dal Cinsa (Centro interdipartimentale ingegneria e scienze ambientali) dell'Università di Cagliari in collaborazione con il Crs4 e con il coinvolgimento di diciotto aziende del territorio. Comisar è uno dei 35 progetti cluster promossi da Sardegna Ricerche con il programma di Trasferimento tecnologico “Azioni cluster top-down" ed è stato finanziato con il Por Fesr Sardegna 2014/20. I lavori vengono introdotti dal responsabile scientifico del progetto, Giacomo Cao (Cinsa, direttore dipartimento Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali). La scaletta prevede una relazione sui risultati curati da Alessandro Concas (ricercatore Crs4), l’intervento di Elena Lai (referente Sardegna Ricerche progetti cluster) e di alcune imprese dei settori ortofrutticolo e dermocosmetico che hanno partecipato al programma.

Giacomo Cao è il responsabile scientifico del progetto Comisar
Giacomo Cao è il responsabile scientifico del progetto Comisar

Mercati, innovazione e microalghe al centro delle ricerche condotte dal Cinsa dell'ateneo.

Individuare nuovi prodotti basati sulle microalghe autoctone è il bersaglio del progetto. Prodotti da proporre su diversi mercati strategici, dalla nutraceutica alla cosmesi, dall'agroalimentare alle tecnologie ambientali e alla produzione di bioplastiche. I ricercatori hanno caratterizzato diversi ceppi algali, tra quelli conservati presso la ceppoteca “Sardinian culture collection og algae” (Scca), ne hanno individuato le potenzialità produttive e i terreni più adatti alla loro coltivazione. Sono state inoltre sperimentate tecniche di estrazione di composti ad alto valore aggiunto. Il programma del seminario e il link per la connessione sono disponibili sul sito web di Sardegna Ricerche (www.sardegnaricerche.it). Sul sito è disponibile anche la scheda di progetto con l'elenco delle imprese coinvolte e i resoconti dei precedenti incontri.  

Informazioni. aconcas@crs4.it; elena.lai@sardegnaricerche.it

Il progetto è uno dei 35 progetti cluster curati da Sardegna Ricerche e finanziato dal Por Fesr 2014/20
Il progetto è uno dei 35 progetti cluster curati da Sardegna Ricerche e finanziato dal Por Fesr 2014/20

Last news

25 September 2021

Notte dei ricercatori: la festa della scienza, appassionante e a disposizione della società civile e delle nuove generazioni 

L’Università di Cagliari in prima fila nell'evento europeo che si è tenuto all'Orto Botanico. Robotica, pandemia, cinema, antimateria, cervello, internet delle cose, vaccini, diritti e storia, criminologia e medicina, chimica e geologia tra i trentaquattro eventi divulgativi su temi attuali e di forte impatto. "L'emozione della ripartenza, con un pensiero per la popolazione universitaria presente e futura" ha detto Francesco Mola. "La passione che anima ricercatrici e ricercatori è al centro degli eventi" ha aggiunto Luciano Colombo

24 September 2021

Cristina Bicchieri inaugura il Dottorato in Scienze economiche e aziendali

Martedì 28 settembre alle 16 con la lezione della docente della University of Pennsylvania si aprirà il nuovo anno accademico del corso dottorale in discipline economiche. "Norms and nudges: opening the black box" sarà il tema dell'intervento, che si potrà seguire in diretta streaming nel canale YouTube dell'Ateneo. IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA

23 September 2021

Il ricordo, la memoria

In ricordo di David Carpenter Nilson, lettore (1986-2004) e professore a contratto di Traduzione nel 2004 nella allora Facoltà di Lingue di Cagliari

22 September 2021

Transizione energetica, la roadmap per la neutralità climatica della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

Questionnaire and social

Share on: