DIRETTA STREAMING: Al via le celebrazioni per i 400 anni di UniCa: giovedì 15 ottobre a partire dalle 17 nell’Aula Magna del Rettorato la presentazione del volume che ricostruisce la storia dell’Ateneo. Il libro sarà presentato da Stefano Pivato e Giancarlo Nonnoi, previsti gli interventi degli autori. LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA: in streaming sul sito di UniCa e della Fondazione di Sardegna, sui canali YouTube e Facebook dell'Ateneo e sulla pagina Facebook del Comune di Cagliari. RASSEGNA STAMPA
12 October 2020
Un dettaglio della locandina dell'iniziativa

I lavori – che saranno trasmessi in streaming sul sito e sui canali social di UniCa – saranno aperti dal Rettore Maria Del Zompo

Sergio Nuvoli

Cagliari, 12 ottobre 2020 – Al via le celebrazioni per i 400 anni dell’Università di Cagliari: il primo appuntamento si svolgerà infatti giovedì 15 ottobre a partire dalle 17 nell’Aula magna di Palazzo Belgrano con la presentazione del volume “L’Università di Cagliari e i suoi rettori”.

I lavori – che saranno trasmessi in streaming sul sito e sui canali social di UniCa – saranno aperti dal Rettore Maria Del Zompo.


CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING (SUL NOSTRO SITO)

CLICCA QUI PER LA DIRETTA SUL CANALE FACEBOOK DI UNICA

CLICCA QUI PER LA DIRETTA SUL CANALE YOUTUBE DI UNICA

CLICCA QUI PER LA NOTIZIA E LA DIRETTA SUL SITO DELLA FONDAZIONE DI SARDEGNA

CLICCA QUI PER LA DIRETTA SULLA PAGINA FACEBOOK DEL COMUNE DI CAGLIARI


Curato da un team di docenti di Scienze storiche e Scienze archivistiche dell’Ateneo, il libro ricostruisce non solo le biografie, ma anche il contesto storico e sociale nel quale hanno operato i Magnifici. Il libro, di elegante veste tipografica e con un accurato apparato iconografico, sarà presentato da Stefano Pivato, professore ordinario di Storia contemporanea e già Rettore dell’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino, componente del comitato scientifico del Centro interuniversitario per la storia delle Università italiane, e da Giancarlo Nonnoi, storico della cultura, già professore di Storia della scienza all’Università di Cagliari.

La locandina dell'evento
La locandina dell'evento

L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Autonoma della Sardegna, dalla Fondazione di Sardegna, dai Comuni di Cagliari e Monserrato, dal Ministero dell’Università e della Ricerca e dal Banco di Sardegna

Nella prima parte dell’evento, i docenti dell’Ateneo Francesco Atzeni e Cecilia Tasca presenteranno la genesi dell’opera e il lavoro svolto. Dalle 18.20 gli interventi degli autori, tre giovani studiosi che hanno raccolto l’invito rivolto loro dalla prof.ssa Del Zompo a ricostruire la storia dell’Ateneo attraverso le vicende dei Rettori che si sono succeduti: Mariangela Rapetti, Eleonora Todde e Gianluca Scroccu la racconteranno nel dettaglio. I lavori saranno moderati da Sergio Nuvoli, addetto stampa dell'Ateneo, social media manager e Portavoce del Rettore.

L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Autonoma della Sardegna, dalla Fondazione di Sardegna, dai Comuni di Cagliari e Monserrato, dal Ministero dell’Università e della Ricerca e dal Banco di Sardegna.

Il dettaglio degli interventi previsti
Il dettaglio degli interventi previsti

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 13 ottobre 2020

Agenda - pagina 21

Festa per i 400 anni

La storia dell'ateneo e dei suoi rettori

Iniziano giovedì le celebrazioni per i 400 anni dell'università. Alle 17 nell'aula magna di Palazzo Belgrano con la presentazione del volume “L'università di Cagliari e i suoi rettori”.
Curato da un team di docenti di Scienze storiche e Scienze archivistiche dell'ateneo, costituito da Mariangela Rapetti, Eleonora Todde e Gianluca Scroccu, il libro ricostruisce non solo le biografie, ma anche il contesto storico e sociale nel quale sono vissuti i Magnifici. Il libro, di elegante veste tipografica e con un accurato apparato iconografico, sarà presentato da Stefano Pivato, professore ordinario di Storia contemporanea e già rettore dell'università Carlo Bo di Urbino, componente del comitato scientifico del Centro interuniversitario per la storia delle Università italiane, e da Giancarlo Nonnoi, storico della cultura, già professore di Storia della scienza all'Università di Cagliari.
Nella prima parte dell'evento, i docenti dell'ateneo Francesco Atzeni e Cecilia Tasca presenteranno la genesi dell'opera e il lavoro svolto. Dalle 18,20 sono in programma gli interventi degli autori, tre giovani studiosi che hanno raccolto l'invito rivolto loro di Maria Del Zompo a ricostruire la storia dell'ateneo attraverso le vicende dei rettori che si sono succeduti:.
I lavori, che saranno trasmessi in streaming sul sito e sui canali social di UniCa, saranno aperti dal Rettore Maria Del Zompo.
L'iniziativa è patrocinata dalla Regione, dalla Fondazione di Sardegna, dai Comuni di Cagliari e Monserrato, dal ministero dell'Università e della Ricerca e dal Banco di Sardegna.

La notizia su L'Unione Sarda del 13 ottobre 2020 a pagina 21
La notizia su L'Unione Sarda del 13 ottobre 2020 a pagina 21

Links

Last news

17 January 2022

Psicologia della Salute, al via il nuovo bando

Pubblicato l'avviso per l'iscrizione alla scuola di specializzazione diretta da Marco Guicciardi. Le candidate e i candidati interessati potranno presentare le domande di partecipazione al concorso a partire dal 18 gennaio e sino al 7 febbraio, secondo le indicazioni contenute nella guida per l'iscrizione al concorso. LINK AL BANDO

15 January 2022

Le cere anatomiche di Clemente Susini in vetrina su Italia1

Oggi, in prima serata tv nazionale, la trasmissione Freedom-Oltre il confine è dedicata a uno dei principali e pregiati tesori dell'Università di Cagliari. Un viaggio tra le straordinarie opere scientifiche e artistiche custodite in Cittadella nel museo fondato da Alessandro Riva e curato dal suo allievo, Francesco Loy

14 January 2022

La solidarietà dell'Ateneo alla studentessa aggredita

L’Università di Cagliari supporta con forza la necessità di denunciare ogni episodio violento di cui si sia vittime o testimoni alle autorità competenti, con le quali conferma un rapporto di massima e fattiva collaborazione, e di promuovere e tenere vivo il dibattito pubblico su questi temi fondamentali per la tutela e l’esercizio dei diritti di cittadinanza sostanziale di tutte e tutti

Questionnaire and social

Share on: