La docente di Antropologia culturale dell’Università di Cagliari presenterà al Salone di Archeologia e Turismo Culturale la Collana dell'Ilisso Edizioni "Cultura, storia e archeologia della Sardegna", della quale ha la direzione scientifica. Dialogheranno con lei Mauro Perra, Fulvia Lo Schiavo e Alfonso Stiglitz, che hanno collaborato alla realizzazione dei primi due volumi della collana
20 February 2020
TourismA: domenica a Firenze l'intervento di Tatiana Cossu, docente di Antropologia culturale

Sergio Nuvoli

Cagliari, 20 febbraio 2020 - Domenica 23 febbraio, al Salone di Archeologia e Turismo Culturale “TourismA”, al Palazzo dei Congressi di Firenze, Tatiana Cossu, docente di Antropologia culturale dell’Università di Cagliari, presenterà la Collana dell'Ilisso Edizioni "Cultura, storia e archeologia della Sardegna", della quale ha la direzione scientifica.

In dialogo con Mauro Perra, Fulvia Lo Schiavo e Alfonso Stiglitz, che hanno collaborato alla realizzazione dei primi due volumi della collana, intitolati “Il tempo dei Nuraghi. La Sardegna dal XVIII all’VIII secolo a.C." (a cura di T. Cossu, M. Perra, A. Usai) e "Il tempo dei Fenici. Incontri in Sardegna dall'VIII al III secolo a.C." (a cura di C. Del Vais, A. Stiglitz e M. Guirguis), esporrà gli aspetti innovativi e pluridisciplinari della rilevante operazione culturale che ha già coinvolto 65 studiosi delle Università di Cagliari e di Sassari, del Polo Museale della Sardegna, delle Soprintendenze Archeologiche della Sardegna, di Musei archeologici nazionali e locali, nonché ricercatori di fama internazionale.

Un racconto collettivo corredato da un ricco apparato illustrativo, comprendente pregevoli tavole pittoriche che ricostruiscono scene di vita quotidiana e aspetti della cultura materiale del lontano passato della nostra Isola.

Tatiana Cossu intervistata di recente alla Cittadella dei Musei da Maurizio Melis per il TG di TCS
Tatiana Cossu intervistata di recente alla Cittadella dei Musei da Maurizio Melis per il TG di TCS

Links

Last news

25 September 2021

Notte dei ricercatori: la festa della scienza, appassionante e a disposizione della società civile e delle nuove generazioni 

L’Università di Cagliari in prima fila nell'evento europeo che si è tenuto all'Orto Botanico. Robotica, pandemia, cinema, antimateria, cervello, internet delle cose, vaccini, diritti e storia, criminologia e medicina, chimica e geologia tra i trentaquattro eventi divulgativi su temi attuali e di forte impatto. "L'emozione della ripartenza, con un pensiero per la popolazione universitaria presente e futura" ha detto Francesco Mola. "La passione che anima ricercatrici e ricercatori è al centro degli eventi" ha aggiunto Luciano Colombo

24 September 2021

Cristina Bicchieri inaugura il Dottorato in Scienze economiche e aziendali

Martedì 28 settembre alle 16 con la lezione della docente della University of Pennsylvania si aprirà il nuovo anno accademico del corso dottorale in discipline economiche. "Norms and nudges: opening the black box" sarà il tema dell'intervento, che si potrà seguire in diretta streaming nel canale YouTube dell'Ateneo. IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA

23 September 2021

Il ricordo, la memoria

In ricordo di David Carpenter Nilson, lettore (1986-2004) e professore a contratto di Traduzione nel 2004 nella allora Facoltà di Lingue di Cagliari

22 September 2021

Transizione energetica, la roadmap per la neutralità climatica della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

Questionnaire and social

Share on: