La docente di Antropologia culturale dell’Università di Cagliari presenterà al Salone di Archeologia e Turismo Culturale la Collana dell'Ilisso Edizioni "Cultura, storia e archeologia della Sardegna", della quale ha la direzione scientifica. Dialogheranno con lei Mauro Perra, Fulvia Lo Schiavo e Alfonso Stiglitz, che hanno collaborato alla realizzazione dei primi due volumi della collana
20 February 2020
TourismA: domenica a Firenze l'intervento di Tatiana Cossu, docente di Antropologia culturale

Sergio Nuvoli

Cagliari, 20 febbraio 2020 - Domenica 23 febbraio, al Salone di Archeologia e Turismo Culturale “TourismA”, al Palazzo dei Congressi di Firenze, Tatiana Cossu, docente di Antropologia culturale dell’Università di Cagliari, presenterà la Collana dell'Ilisso Edizioni "Cultura, storia e archeologia della Sardegna", della quale ha la direzione scientifica.

In dialogo con Mauro Perra, Fulvia Lo Schiavo e Alfonso Stiglitz, che hanno collaborato alla realizzazione dei primi due volumi della collana, intitolati “Il tempo dei Nuraghi. La Sardegna dal XVIII all’VIII secolo a.C." (a cura di T. Cossu, M. Perra, A. Usai) e "Il tempo dei Fenici. Incontri in Sardegna dall'VIII al III secolo a.C." (a cura di C. Del Vais, A. Stiglitz e M. Guirguis), esporrà gli aspetti innovativi e pluridisciplinari della rilevante operazione culturale che ha già coinvolto 65 studiosi delle Università di Cagliari e di Sassari, del Polo Museale della Sardegna, delle Soprintendenze Archeologiche della Sardegna, di Musei archeologici nazionali e locali, nonché ricercatori di fama internazionale.

Un racconto collettivo corredato da un ricco apparato illustrativo, comprendente pregevoli tavole pittoriche che ricostruiscono scene di vita quotidiana e aspetti della cultura materiale del lontano passato della nostra Isola.

Tatiana Cossu intervistata di recente alla Cittadella dei Musei da Maurizio Melis per il TG di TCS
Tatiana Cossu intervistata di recente alla Cittadella dei Musei da Maurizio Melis per il TG di TCS

Links

Last news

04 July 2022

UniCa4Ukraine, conclusi i corsi di italiano

Venti cittadine ucraine hanno seguito le lezioni tenute da studentesse e studenti dei corsi di laurea magistrale in Lingue e letterature europee ed americane, Traduzione specialistica dei testi e in Filologie e letterature classiche e moderne. Nei giorni scorsi la consegna degli attestati di partecipazione

30 June 2022

STOREM. Giornate di studio internazionale sul tema della sostenibilità legata alle attività turistiche

Giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio il nostro ateneo ospita docenti e ricercatori delle università UNA e UCI del Costa Rica, Eafit della Colombia e, in collegamento, esperti dell'università UWI (Barbados) e Paul Valery (Francia) per due giornate di confronto sul progetto Erasmus+ Cbhe “Storem”. L’incontro del primo luglio è aperto al pubblico, dalle 9,30, nell’Aula 11 del polo universitario di via San Giorgio 12 (Campus Aresu) per gli interventi del professor Mario Socatelli, dell’Universidad para la Coperaticion Internacional (Costa Rica) e, a seguire, del professor Corrado Zoppi, dell’Università di Cagliari, e di Francesca Uleri (Associazione Culturale Terras)

30 June 2022

Malattie genetiche, l'Università di Cagliari nel nuovo Centro nazionale di ricerca

L'ateneo è tra i fondatori della struttura sorta per lo “Sviluppo di terapia genica e farmaci con tecnologia a Rna” finanziata dal Pnrr con 320 milioni di euro. Le specialiste Raffaella Origa, referente scientifica, e Patrizia Zavattari, sono le coordinatrici del progetto. Il rettore Francesco Mola: "Abbiamo conferma delle valide e riconosciute competenze del settore acquisite negli anni"  

Questionnaire and social

Share on: