Venerdì 31 gennaio alle 11 nell’Aula Maria Lai Maria Del Zompo inaugura il corso, di durata annuale, che forma esperti nel settore dell’ideazione, dell’elaborazione, della valutazione, del monitoraggio e della rendicontazione di progetti a valere su strumenti finanziari comunitari. Presenti alla cerimonia anche Massimo Temussi, Direttore Generale dell’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (ASPAL) e Vito Borrelli, Capo facente funzioni della Rappresentanza in Italia della Commissione europea
31 January 2020
Il logo del Master, tra i pochi in Italia ad assicurare competenze nel settore della progettazione europea

Sergio Nuvoli

Cagliari, 29 gennaio 2020 – Sarà inaugurato venerdì 31 gennaio alle 11 nell’Aula Maria Lai della Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche dell’Università degli Studi di Cagliari, il Master in Progettazione europea (MaPE). Si tratta di uno dei pochi master universitari italiani in Progettazione europea e, per la prima volta in Sardegna, permetterà l’ottenimento di un titolo di II livello in questa disciplina.

Obiettivo del Master, giunto alla sesta edizione e di durata annuale, è fornire agli allievi le principali nozioni in tema di istituzioni europee e di politiche comunitarie nonché le basi conoscitive e pratiche per la professionalizzazione nel settore dell’ideazione, dell’elaborazione, della valutazione, del monitoraggio e della rendicontazione di progetti a valere su strumenti finanziari comunitari.

Alla cerimonia di venerdì mattina interverranno Maria Del Zompo, Rettore dell’Università di Cagliari, Massimo Temussi, Direttore Generale dell’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (ASPAL), Vito Borrelli, Capo facente funzioni della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, ai quali si uniranno i saluti di Stefano Usai, Presidente della Facoltà e Direttore del Master e di Emanuela Marrocu, Direttrice del CRENoS (Centro Ricerche Economiche Nord Sud).

L’uditorio presente alla cerimonia di apertura del Master sarà composto prevalentemente dai docenti dell’Ateneo di Cagliari, dai professionisti del settore - docenti esterni e partner del MaPE, e dagli studenti. L’invito a partecipare è, inoltre, esteso a chiunque sia interessato ai temi della Progettazione europea.

L’appuntamento è alle ore 11 nell’aula Maria Lai, in via Nicolodi 102 a Cagliari.

Ulteriori informazioni sono disponibili al sito del Master MaPE e alla pagina Facebook @Mastermape

Emanuela Marrocu e Stefano Usai, rispettivamente direttrice del CRENoS e direttore del MaPE
Emanuela Marrocu e Stefano Usai, rispettivamente direttrice del CRENoS e direttore del MaPE

Last news

27 January 2023

Rita Levi-Montalcini e la sua lezione sulle donne di scienza

Venerdì 27 gennaio alle 17:30 il dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Cagliari ospita Piera Levi-Montalcini, nipote del Premio Nobel Rita Levi-Montalcini, nell’ambito dell’incontro “In direzione ostinata e contraria. L’insegnamento di Rita Levi-Montalcini per la promozione dei percorsi femminili nelle aree STEAM.” L'evento sarà trasmesso anche in diretta sulla piattaforma Microsoft Teams.

27 January 2023

Il Giorno della Memoria

Oggi, 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria per ricordare le vittime dell'olocausto. Lunedì 30 l'ateneo ospita un convegno intitolato "La forza del ricordo come antidoto del male." Interverrà, tra gli altri, il direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari. L'evento sarà trasmesso in diretta streaming.

26 January 2023

Torna la Coppa Rettore di calcio a 11

SCADENZA ISCRIZIONI IL 10 FEBBRAIO. Il torneo universitario 2023 è organizzato dal Cus Cagliari in collaborazione con l’ateneo. Ogni squadra (necessario per tutti il certificato medico) può essere composta da un numero illimitato di studenti, anche appartenenti a facoltà diverse, che per tutta la durata del campionato non potranno giocare con nessun altro team partecipante

23 January 2023

Primo incontro del ciclo “Nuove sfide per la medicina” in Cittadella

PTDA SEPSI IN REAL LIFE. Un'importante iniziativa di collaborazione e scambio di migliori pratiche tra reparti e strutture ospedaliere cagliaritane prende il via con un corso dedicato alla stesura e condivisione di un Ptda in base all’esperienza dell'Arnas Brotzu. L’evento è organizzato il 26 gennaio a Monserrato da Dipartimento Medico (associazione no profit impegnata nella formazione continua per le professioni medico-sanitarie) con il patrocinio dell'Università di Cagliari e il supporto del Brotzu e dell'Aou

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie