A Cagliari la presentazione del bando europeo Erasmus+ 2020, curata dal Settore mobilità studentesca di UniCa, è in programma MERCOLEDì 4 DICEMBRE, dalle 15 nell’aula magna Maria Lai della facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche, in via Aurelio Nicolodi 102
03 December 2019
INFODAY ERASMUS+2020, appuntamento informativo sulla nuova call europea organizzato dall'International Students Mobility Office Karalis (ISMOKA), il Settore mobilità studentesca dell'ateneo di Cagliari

PROGRAMMA 4 DICEMBRE 2019

Aula Maria Lai, Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche - Via Nicolodi, 102

  • 15:00 - Saluti Istituzionali e introduzione
    Alessandra Carucci, Prorettore all’Internazionalizzazione dell’Università di Cagliari
     
  • 15:30 - La call 2020 Erasmus+
    Intervengono:
    Stefania Melas, Mobility students and staff intra EU (KA103)
    Emanuela Rubiu, International Credit Mobility (KA107)
    Barbara Zuzolo, Erasmus Mundus Joint Master Degrees
    Vanessa Carboni, European Universities
    Daniela Poddesu, Capacity Building for Higher Education
    Erika Orru, Strategic Partnership for Higher Education (KA203)
    Ihab Soliman, Africa-Europe Alliance
    Patrizia Ferino, Jean Monnet Activities
    Manuela Casu, Knowledge Alliances
    Fabrizio Lay, Erasmus + Sport “We make Europe through sport

    Modera: 
    Anna Maria Aloi, Responsabile Ismoka
     
  • 17:00 - Dibattito e conclusioni

PROGRAMMA ERASMUS+ CALL 2020

Il budget previsto è di oltre 3 miliardi di Euro, con un incremento del 12% rispetto al 2019 e offrirà ancora più opportunità ai giovani europei di studiare, formarsi o acquisire esperienza professionale all’estero.

La Commissione Europea ha pubblicato, insieme alla Guida al Programma, l’Invito a presentare proposte per il Programma Erasmus+ per il 2020, ultimo anno dell’attuale Programma. Le relative webForm sono disponibili sul sito Erasmus+ Applications [1] (Field of opportunity: Higher Education). Nell’ambito dell’Invito, la Commissione lancerà un secondo progetto pilota sulle Università europee, inoltre l’UE mira a creare 35mila opportunità per gli studenti e lo staff di istituzioni africane nell’ambito dell’alleanza Africa-Europa per gli investimenti sostenibili e l’occupazione.

Tra le novità previste, una seconda fase pilota per l’iniziativa dedicata alle European Universities e il rilancio delle mobilità da e verso l’Africa a seguito dell’Alleanza Africa-Europa che intende creare 35.000 opportunità
Tra le novità previste, una seconda fase pilota per l’iniziativa dedicata alle European Universities e il rilancio delle mobilità da e verso l’Africa a seguito dell’Alleanza Africa-Europa che intende creare 35.000 opportunità

QUALSIASI ENTE PUBBLICO O PRIVATO ATTIVO NEI SETTORI DELL’ISTRUZIONE, DELLA FORMAZIONE, DELLA GIOVENTÙ E DELLO SPORT PUÒ RICHIEDERE FINANZIAMENTI PER LE CANDIDATURE

Ecco le principali scadenze (con orari riferiti al fuso di Bruxelles) per il settore dell'Istruzione Superiore:

  • AZIONE CHIAVE 1
    - Mobilità individuale nel settore dell’istruzione superiore: 5 febbraio 2020 alle ore 12:00
    - Diplomi di master congiunti Erasmus Mundus: 13 febbraio 2020 alle ore 17:00
     
  • AZIONE CHIAVE 2
    - Partenariati strategici nel settore dell’istruzione e della formazione: 24 marzo 2020 alle ore 12:00
    - Università Europee: 26 febbraio 2020 alle ore 17:00
    - Knowledge Alliances: 26 febbraio 2020 alle ore 17:00
    - Capacity Building in the field of Higher Education: 5 febbraio 2020 alle ore 17:00
     
  • JEAN MONNET ACTIONS
    - Chairs, Modules, Centres of Excellence, Support to Associations, Networks, Projects: 20 febbraio 2020 alle ore 17:00


 

 

(Ivo Cabiddu)

La Call prevede un incremento di budget del 12% sul 2019, per un totale di oltre 3 miliardi di investimenti in Europa su tutte le azioni del Programma. Per l’Istruzione superiore italiana sono previsti nel 2020 circa 120 milioni di Euro
La Call prevede un incremento di budget del 12% sul 2019, per un totale di oltre 3 miliardi di investimenti in Europa su tutte le azioni del Programma. Per l’Istruzione superiore italiana sono previsti nel 2020 circa 120 milioni di Euro

Links

Last news

02 December 2022

Disturbi del neurosviluppo e dipendenze patologiche, un problema trascurato

Dalla Cittadella di Monserrato una linea diretta con le tre giornate di lavori del 4° Forum nazionale sulle dipendenze patologiche, in corso a Riva del Garda. L’iniziativa - coordinata dalla prorettrice per il presidio della Cittadella universitaria, Paola Fadda - si svolge grazie alla collaborazione tra il Dottorato di ricerca in neuroscienze dell’Università di Cagliari e l’Istituto di neuroscienze del Cnr insieme ai colleghi medici e farmacologi di Verona

02 December 2022

L’Università di Cagliari verso l’award ''HR Excellence in Research''

Lunedì 5 dicembre 2022 nell’aula magna del rettorato il seminario istituzionale per presentare la strategia dell’ateneo e il lavoro della Struttura interna e della Cabina di regia che soprintendono a tutte le fasi di attuazione della Human Resources Strategy for Researchers (HRS4R) per ottenere il riconoscimento ufficiale dalla Commissione Europea. Ospiti e relatori dell'evento il professore emerito Fulvio Esposito (Università di Camerino) e la dottoressa Chiara Biglia (Politecnico di Torino)

30 November 2022

Municipalità, social e pandemia: lo stato dell'arte con Le parole giuste

La comunicazione pubblica delle amministrazioni comunali in Sardegna durante il lockdown. Epic Pops, progetto diretto dal sociologo Alessandro Lovari, ha analizzato circa 70 mila post pubblicati nel periodo pandemico sulle pagine istituzionali facebook e instagram dei municipi della Sardegna. Sono stati presentati i risultati nel corso del seminario che si è tenuto nell’aula magna Maria Lai. Contattati i 377 comuni isolani

29 November 2022

Con la Rete delle università sostenibili, l’ateneo di Cagliari in luce per la Settimana europea dei rifiuti

Terza missione sempre uno dei punti di forza del nostro ateneo. In occasione dell'European Week for Waste Reduction, le attività di UniCa in particolare evidenza con gli interessanti progetti di economia circolare curati dai professori Mauro Coni e Aldo Muntoni (Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura), presentati recentemente anche nel programma Linea Verde Life su Rai1

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie